Indice del forum

apicoltura
Indice del forum

discussioni di apicoltura

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum


Zafferano ed Amaranto
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Flora
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Hertz






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 33
Registrato: 31/10/13 11:06
Messaggi: 161
Hertz is offline 







italy
MessaggioInviato: Mer Set 07, 2016 6:48 pm    Oggetto:  Zafferano ed Amaranto
Descrizione:
Rispondi citando

Salve e bentornati dalle ferie per chi c'è andato (io ci vado a breve finalmente)

Ho da quest'anno un operoso vicino di campo che ha preparato una discreta piantumazione a zafferano (poco più di un ettaro, una cosa non da poco a quanto mi ha detto, ma non me ne intendo io) ed altri due ettari che seminerà (dice) ad amaranto (di cui ignoravo completamente l'esistenza prima di aver scambiato queste due parole col vicino), purtroppo non ho trovato info riguardo un eventuale interesse apistico di queste due coltivazioni e il simpaticissimo vicino (ha acquistato da poco) vedendo le mie arnie mi ha subito chiesto se le api potevano rovinargli lo zafferano (simpatia portami via eh!)

Sull'elenco delle flora apistica a cui attinge anche il Pistoia nell'ultima edizione del suo manuale riporta il generico Crocus (2 polline, 4 nettare) che però è molto ambiguo, dato che lo zafferano non è il croco selvatico che fiorisce a febbraio/marzo ma piuttosto com'è noto fa i fiori a ottobre/novembre e non so se la cosa incida sulle api, ma lo zafferano è una pianta STERILE che si riproduce solo grazie all'uomo che lavora e conserva i bulbi.

In quanto all'amaranto sempre riguardo il manuale, segna solo una produzione scarsa di polline (1) ma va sempre tenuto a mente che quella famosa tabella è indicativa e l'amaranto così come il croco non sono piante largamente diffuse e coltivate in Italia.

Qualcuno ha info utili a riguardo? (l'amaranto non l'ho neanche mai visto quindi BHO, sui crochi ci ho sempre visto poche api) ed... è vero che ne possono rovinare i fiori?! (mi pare strano) ma almeno su questa cosa vorrei poter rispondere al vicino che sembra più simpatico di una zappata sui piedi (toccherà addolcirlo col barattolo di miele)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
cris1






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 43
Registrato: 09/04/12 19:12
Messaggi: 504
cris1 is offline 

Località: montelabbate (pu)
Interessi: apicoltura,orto,animali da cortile
Impiego: impiegato



italy
MessaggioInviato: Mer Set 07, 2016 10:12 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Le api da animali intelligenti come sono hanno di meglio da fare che andar a far danni ai fiori, quindi sullo zafferano sei a posto.

L'amaranto quando lo vedrai capirai cos'è; una piantaccia infestante che sei fai un pò d'orto ti sarà capitato di vedere sicuramente, simpatica come il tuo vicino.

Non ho mai fatto caso se le api ci andassero o meno, quindi non mi aspetterei grandi cose. Se così non fosse facci sapere che ci diamo tutti all'amaranto.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Memphe






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 34
Registrato: 04/11/14 14:29
Messaggi: 150
Memphe is offline 

Località: marostica





italy
MessaggioInviato: Mer Set 07, 2016 10:49 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ho sentito parlare di qualcuno che ad Asiago o vicinanze fa miele di zafferano, ma ripeto son chiacchiere e non l'ho mai potuto verificare.
_________________
Ut sementem feceris, ita metes

Cicerone
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
il moltiplicatore






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 54
Registrato: 23/04/12 19:40
Messaggi: 1765
il moltiplicatore is offline 

Località: Diano Marina (IM)
Interessi: Piante da frutta sub-tropicali, api




italy
MessaggioInviato: Mer Set 07, 2016 11:59 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Perchè amaranto infestante?
Si mangia.
Comunque sul nstro le api ci vanno
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
29danari






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 20/01/12 20:55
Messaggi: 177
29danari is offline 

Località: crevalcore

Impiego: magazziniere



italy
MessaggioInviato: Gio Set 08, 2016 7:50 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

forse intende coltivare un particolare tipo di amaranto sudamericano noto come quinoa. quella sì che si mangia,e qualche campo sperimentale è già stato coltivato in provincia di reggio emilia.l'amaranto nostrano(amaranto retroflesso) è sicuramente una pianta infestante.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
cris1






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 43
Registrato: 09/04/12 19:12
Messaggi: 504
cris1 is offline 

Località: montelabbate (pu)
Interessi: apicoltura,orto,animali da cortile
Impiego: impiegato



italy
MessaggioInviato: Gio Set 08, 2016 10:56 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Vendo sia amaranto che quinoa e non mi sembrano la stessa cosa ,avevo capito che la quinoa era una specie di salvia. la quinoa che vendo la dichiarano coltivata nelle Marche.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
il moltiplicatore






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 54
Registrato: 23/04/12 19:40
Messaggi: 1765
il moltiplicatore is offline 

Località: Diano Marina (IM)
Interessi: Piante da frutta sub-tropicali, api




italy
MessaggioInviato: Sab Set 10, 2016 5:49 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Amaranto e quinoa le ho sempre considerate 2 cose diverse
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
il moltiplicatore






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 54
Registrato: 23/04/12 19:40
Messaggi: 1765
il moltiplicatore is offline 

Località: Diano Marina (IM)
Interessi: Piante da frutta sub-tropicali, api




italy
MessaggioInviato: Sab Set 10, 2016 5:52 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
(alimento)
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Amarantacee l' amaranto, sono 2 famiglie diverse
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
apiaster






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 36
Registrato: 20/08/14 13:34
Messaggi: 119
apiaster is offline 

Località: Firenze





italy
MessaggioInviato: Gio Dic 15, 2016 12:26 pm    Oggetto:  Re: Zafferano ed Amaranto
Descrizione:
Rispondi citando

Hertz ha scritto:
Salve e bentornati dalle ferie per chi c'è andato (io ci vado a breve finalmente)

Ho da quest'anno un operoso vicino di campo che ha preparato una discreta piantumazione a zafferano (poco più di un ettaro, una cosa non da poco a quanto mi ha detto, ma non me ne intendo io) ed altri due ettari che seminerà (dice) ad amaranto (di cui ignoravo completamente l'esistenza prima di aver scambiato queste due parole col vicino), purtroppo non ho trovato info riguardo un eventuale interesse apistico di queste due coltivazioni e il simpaticissimo vicino (ha acquistato da poco) vedendo le mie arnie mi ha subito chiesto se le api potevano rovinargli lo zafferano (simpatia portami via eh!)

Sull'elenco delle flora apistica a cui attinge anche il Pistoia nell'ultima edizione del suo manuale riporta il generico Crocus (2 polline, 4 nettare) che però è molto ambiguo, dato che lo zafferano non è il croco selvatico che fiorisce a febbraio/marzo ma piuttosto com'è noto fa i fiori a ottobre/novembre e non so se la cosa incida sulle api, ma lo zafferano è una pianta STERILE che si riproduce solo grazie all'uomo che lavora e conserva i bulbi.

In quanto all'amaranto sempre riguardo il manuale, segna solo una produzione scarsa di polline (1) ma va sempre tenuto a mente che quella famosa tabella è indicativa e l'amaranto così come il croco non sono piante largamente diffuse e coltivate in Italia.

Qualcuno ha info utili a riguardo? (l'amaranto non l'ho neanche mai visto quindi BHO, sui crochi ci ho sempre visto poche api) ed... è vero che ne possono rovinare i fiori?! (mi pare strano) ma almeno su questa cosa vorrei poter rispondere al vicino che sembra più simpatico di una zappata sui piedi (toccherà addolcirlo col barattolo di miele)



Io coltivo un po' di bulbi di zafferano (ne avrò 2-300 circa) per uso familiare, e ti posso dire che le api ci vanno, e ancora più delle api i bombi. Le api non rovinano i fiori, piuttosto sono i bombi che effettivamente un po' li aprono..

Il profumo del fiore di zafferano è inebriante, e di polline un fiore ne contiene abbastanza. Riguardo al nettare invece non ti saprei dire..
Inoltre è una coltivazione che non richiede trattamenti fitosanitari pertanto non si corre neanche il rischio di avvelenamenti.

Detto questo però ti devo informare che una coltivazione dello zafferano fatta come si dovrebbe fare presuppone la raccolta dei fiori tutti i giorni (nel periodo di fioritura) al mattino presto, prima che i fiori si aprano..
Quindi se anche il tuo vicino farà così, il suo raccolto sarà preservato da api e bombi, ma le tue api rimarranno a ligula asciutta.. :-)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Flora Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum


Indice del forum


apicoltura topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008