Indice del forum

apicoltura
Indice del forum

discussioni di apicoltura

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum


Nuclei estivi
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Tecniche apistiche
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
nicolaferrari






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 25
Registrato: 28/12/15 17:54
Messaggi: 93
nicolaferrari is offline 

Località: Parma 700m
Interessi: Apicoltura, Sport...
Impiego: Disoccupato



italy
MessaggioInviato: Mer Giu 27, 2018 11:25 am    Oggetto:  Nuclei estivi
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao a tutti,

apro questo topic per chiedere qualche delucidazione sulla formazione dei nuclei in estate. Premetto che io vorrei fare nuclei inserendo regina feconda(no c.r.). Di solito qual'è il periodo entro il quale è possibile creare un nucleo con regina feconda da poter invernare con tranquillità? E quanti telai di covata deve avere al momento della formazione?
Io di solito raccolgo i melari tra il 20 luglio e fine luglio.

La mia idea era quella di prendere max 1-2 telai di covata a arnia, metterne insieme 2 o 3 con acqua e zucchero e poi inserire la regina con la gabbietta. Ovviamente sciroppo come aiuto.

Dato che non ne ho mai fatto chiedo per non fare cavolate
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ciuffo






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 43
Registrato: 17/06/10 14:06
Messaggi: 1865
ciuffo is offline 

Località: torre pellice





italy
MessaggioInviato: Mer Giu 27, 2018 5:49 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao caro. Cosi facendo peró come farai per la varroa?
Io in quel periodo li ho sempre fatti con sei favi di covata e cella,di cui due favi con api. Con regina due favi di covata non dovrebbero essere un problema, ma dovrai avere favi costruiti,non so quanto le api presenti saranno in grado di costruire. Ovviamente occhio ai saccheggi.
Andrea
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
nicolaferrari






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 25
Registrato: 28/12/15 17:54
Messaggi: 93
nicolaferrari is offline 

Località: Parma 700m
Interessi: Apicoltura, Sport...
Impiego: Disoccupato



italy
MessaggioInviato: Mer Giu 27, 2018 7:37 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ciuffo ha scritto:
Ciao caro. Cosi facendo peró come farai per la varroa?
Io in quel periodo li ho sempre fatti con sei favi di covata e cella,di cui due favi con api. Con regina due favi di covata non dovrebbero essere un problema, ma dovrai avere favi costruiti,non so quanto le api presenti saranno in grado di costruire. Ovviamente occhio ai saccheggi.
Andrea


Quest'anno farò un ciclo di sublimato(ogni 3-4 gg) coprendo un intero ciclo di covata. Era alcuni anni che davo solo timolo ma quest'inverno mi sono scottato...
Immagino tu fai i nuclei facendo asportazione di covata per combattere anche la varroa, giusto?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ciuffo






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 43
Registrato: 17/06/10 14:06
Messaggi: 1865
ciuffo is offline 

Località: torre pellice





italy
MessaggioInviato: Mer Giu 27, 2018 8:33 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Io odio il timolo. Non ho ancora deciso se bloccherò o asporterò. Nel secondo caso toglierò tutta la covata e farò dei nuclei. A parte il fatto che ci va abbastanza tempo, L ultimo anno che L ho fatto mi sono trovato le famiglie nell anno successivo con covata a sacco a volontà. Ho ipotizzato un indebolimento dovuto al grosso lavoro di costruzione di cera fuori stagione, ma più facilmente si trattava di fogli cerei contaminati.
Ciao
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
nicolaferrari






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 25
Registrato: 28/12/15 17:54
Messaggi: 93
nicolaferrari is offline 

Località: Parma 700m
Interessi: Apicoltura, Sport...
Impiego: Disoccupato



italy
MessaggioInviato: Mer Giu 27, 2018 8:44 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ciuffo ha scritto:
Io odio il timolo. Non ho ancora deciso se bloccherò o asporterò. Nel secondo caso toglierò tutta la covata e farò dei nuclei. A parte il fatto che ci va abbastanza tempo, L ultimo anno che L ho fatto mi sono trovato le famiglie nell anno successivo con covata a sacco a volontà. Ho ipotizzato un indebolimento dovuto al grosso lavoro di costruzione di cera fuori stagione, ma più facilmente si trattava di fogli cerei contaminati.
Ciao



Capito
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
il moltiplicatore






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 54
Registrato: 23/04/12 19:40
Messaggi: 1777
il moltiplicatore is offline 

Località: Diano Marina (IM)
Interessi: Piante da frutta sub-tropicali, api




italy
MessaggioInviato: Mar Lug 03, 2018 12:04 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Noi per la varroa facciamo orfano, 9 giorni dopo scelliamo, mettiamo vergine o cella, e sgoccioliamo 20 giorni dopo aver orfanizzato
Puoi fare nuclei quando vuoi, se li fai tardissimo con 12 telaini di api non ti passano l' inverno?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Tecniche apistiche Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum


Indice del forum


apicoltura topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008