apicoltura

Sezione fotografica - Apiario di Kross

Kross - Gio Apr 28, 2011 4:41 pm
Oggetto: Apiario di Kross
Ciao...metterò qui qualche foto del mio apiario e di qualcos'altro (ovviamente di inerente, non è che vi metterò me in spiaggia con la panza al sole e la birra in mano, che non sarebbe nemmeno un gran vedere... Shocked).
Kross - Gio Apr 28, 2011 5:01 pm
Oggetto:
Panoramiche scattate il 27 aprile...lo so che le arnie si vedono piccole, ma era per dare un'idea del contesto.
L'apiario è nelle colline del Roero, a pochi km dalla zona delle rocche.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Le prime due arnie a destra sono due belle famiglie regalatemi (ogni tanto va anche bene Very Happy) da un parente apicoltore di mia morosa, per la nascita della nostra Denia.
Quella nel gruppo centrale, blu, con quella specie di eclissi di sole disegnata, è uno sciame che ho formato il 6 aprile (il primo della mia vita), ora è su 7 favi ma la covata ancora non è partita (la regina è nata intorno al 16), le lascerò l'acacia per crescere come si deve. Credo.
Le altre del gruppo centrale sono famiglie che ho dallo scorso anno, così come quella gialla con melario e la verde vicina del gruppo di sinistra.
Tutte le altre contengono famiglie/nuclei acquistati il 15 aprile su 5 favi, ora sono su 7. Le ho nutrite fin dal primo giorno, ad oggi hanno tutte il melario.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Gio Apr 28, 2011 5:19 pm
Oggetto:
Messo i melari e tagliato l'erba intorno alle arnie...

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Gio Apr 28, 2011 5:26 pm
Oggetto:
Vista da dietro le arnie, più o meno ciò che vedono le api uscendo...visibili i primi grappoli di acacia, che sembrano dire 'Venite un po' a prenderci'... Very Happy

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

sapiens - Gio Apr 28, 2011 5:33 pm
Oggetto:
belle! forse un pò troppo in fila? mah! un pò troppo strette?mah! Mr. Green

Nell'ultima foto, le piante in fondo sotto, in fila, cosa sono?
Kross - Gio Apr 28, 2011 5:43 pm
Oggetto:
Per essere in fila, sono in fila... Very Happy ...ho cercato, perlomeno, di non fare un'unica lunga fila, ma di spaccarla in tre pezzi, mettendoli su livelli leggermente diversi.
E' che volevo rimanere abbastanza lontano dalla stradina di fondovalle, la domenica c'è chi ci va a spasso.
Strette sì, sicuro...non avevo più tempo e voglia di carteggiare travi e dare impregnante Very Happy , ho calcolato che su quei sostegni lì ci sarebbero state tutte.
...però ho visto che comunque ci riesco a lavorare abbastanza bene.

Le piante in fondo sono peri, sfioriti da poco...quando erano belli in fiore, le api li consideravano ben poco.
...e dire che (apparentemente) non è che intorno, in quei giorni, ci fosse poi una grande abbondanza...un po' di tarassaco, ma niente di che.
Kross - Gio Apr 28, 2011 5:49 pm
Oggetto:
Mi scuso per la qualità di alcune foto, ma il telefono fa quel che può.

Acacia, con i fiori ancora completamente chiusi...

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


...mentre, a 20 metri di distanza...

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Gio Apr 28, 2011 5:54 pm
Oggetto:
Ogni azienda seria deve essere strutturata per bene...qui, la scrivania del mio ufficio.
In fondo, il bar per le dipendenti...perchè non si dica che gli apicoltori sfruttano le api e basta.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

stefanoada - Gio Apr 28, 2011 7:15 pm
Oggetto:
Le dipendenti?? Cosa sei il titolare di una squadra di ragazze??
No perchè al limite se cerchi un bravo barista, quando ero giovane me la cavavo Very Happy
sapiens - Gio Apr 28, 2011 9:04 pm
Oggetto:
Se hai voglia di servire un milione di lavoratrici........fai pure Laughing
rognoni - Gio Apr 28, 2011 9:50 pm
Oggetto:
bel posto...ah,le api non ci vanno sui fiori di pero:in trenta stagioni di potatura,anche su piante in piena fioritura,ne avrò viste 15,e non sembravano neanche a posto con la testa.ciao a tutti!
Kross - Ven Apr 29, 2011 9:39 am
Oggetto:
stefanoada ha scritto:
Le dipendenti?? Cosa sei il titolare di una squadra di ragazze??
No perchè al limite se cerchi un bravo barista, quando ero giovane me la cavavo Very Happy


sapiens ha scritto:
Se hai voglia di servire un milione di lavoratrici........fai pure Laughing


Very Happy ...in effetti, mia morosa, quando vado in apiario, mi dice sempre 'Oggi vai dalle ragazze?'
Kross - Ven Apr 29, 2011 9:52 am
Oggetto:
rognoni ha scritto:
bel posto...ah,le api non ci vanno sui fiori di pero:in trenta stagioni di potatura,anche su piante in piena fioritura,ne avrò viste 15,e non sembravano neanche a posto con la testa.ciao a tutti!


Mi sembrava di avere letto da qualche parte (ma magari ricordo male) che tra i fruttiferi tipo pesco, melo, ciliegio, albicocco e pero quelli tra i più ricchi di polline fossero proprio questi ultimi...quindi mi aspettavo che li visitassero.
Probabile che però il polline che contengono sia -in senso assoluto- comunque poco e che quindi quel po' di tarassaco che c'era in giro bastasse a far sì che le api non li considerassero.

Spero che quei peri tornino utili nel malaugurato caso di sciamature...sono i primi alberi che le api trovano davanti alle arnie e sono piuttosto bassi, se vi si posasse uno sciame sarebbe decisamente comodo recuperarlo.
Kross - Ven Apr 29, 2011 11:09 am
Oggetto:
Foto dell'8 febbraio...rifornimento di ape trovata infreddolita ed immobile sul balcone di casa (mia morosa in questi casi ha l'indole infermieristica).
Dopo un pieno di millefiori, si è rianimata ed è ripartita bella vispa...non è dato sapere se sia riuscita a ritornare all'ovile, speriamo.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Ven Apr 29, 2011 11:16 am
Oggetto:
29 aprile

Ascolta. Piove
dalle nuvole sparse.
Piove su le tamerici
salmastre ed arse,
piove sui pini
scagliosi ed irti,
piove su i mirti divini,
su le ginestre fulgenti di fiori accolti,
su i ginepri folti di coccole aulenti...

...ma, più che altro...

...piove sulle acacie fiorite! grgrgrgr

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

stefanoada - Ven Apr 29, 2011 11:19 am
Oggetto:
Kross ha scritto:
stefanoada ha scritto:
Le dipendenti?? Cosa sei il titolare di una squadra di ragazze??
No perchè al limite se cerchi un bravo barista, quando ero giovane me la cavavo Very Happy


sapiens ha scritto:
Se hai voglia di servire un milione di lavoratrici........fai pure Laughing


Very Happy ...in effetti, mia morosa, quando vado in apiario, mi dice sempre 'Oggi vai dalle ragazze?'


Si vabbè abbiamo capito che l' apiario è una copertura per portare le ragazze e BROCCOLARE. pazz
liapi - Ven Apr 29, 2011 12:46 pm
Oggetto:
Complimenti per la poesia, Rolling Eyes nel finale condivido con te ,la tua ,chiamiamola non proprio gioia Evil or Very Mad anche da me sta facendo di tutto tranne che la primavera Crying or Very sad
Kross - Ven Apr 29, 2011 1:15 pm
Oggetto:
stefanoada ha scritto:
Kross ha scritto:
Very Happy ...in effetti, mia morosa, quando vado in apiario, mi dice sempre 'Oggi vai dalle ragazze?'


Si vabbè abbiamo capito che l' apiario è una copertura per portare le ragazze e BROCCOLARE. pazz


...ops...beccato!
Beh, comunque, quando la mia morosa mi dice così ed io rispondo 'Sì' in fondo dico la verità...coscienza a posto. fischia
Kross - Ven Apr 29, 2011 1:19 pm
Oggetto:
liapi ha scritto:
Complimenti per la poesia, Rolling Eyes nel finale condivido con te ,la tua ,chiamiamola non proprio gioia Evil or Very Mad anche da me sta facendo di tutto tranne che la primavera Crying or Very sad


Grazie, ma...è D'Annunzio, io ho solo fatto un copia/incolla Very Happy
...il finale però è mio, tempaccio infame!
Kross - Mar Mag 10, 2011 10:10 am
Oggetto:
...così anche la Forestale è contenta... Smile
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Mar Mag 10, 2011 10:12 am
Oggetto:
...il tarassaco non piace solo alle api...
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Mar Mag 10, 2011 10:13 am
Oggetto:
Si lavora, si lavora...anche a testa in giù!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Mar Mag 10, 2011 10:16 pm
Oggetto:
Postazione nuclei...
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

sapiens - Mer Mag 11, 2011 12:47 am
Oggetto:
Come mai l'oientamento differente?
salvatore1954 - Mer Mag 11, 2011 1:43 pm
Oggetto:
Belle foto e bell'apiario Kross, complimenti
grillo131 - Mer Mag 11, 2011 5:48 pm
Oggetto:
bell'apiario sul serio!!un giorno se voui ci faccio un giretto, tanto sono da quelle parti spesso e volentieri!!!

io non posso, ma fossi in te, metterei le arnie a quadrato anzichè in fila come le hai adesso!!

i nuclei da quanto sono?20 famiglie..mhhhh, hai preso 2 fav di covata e uno di scorta da ogni famiglia più un cereo?sentiamo sentiamo, sono curioso Very Happy
grillo131 - Mer Mag 11, 2011 7:50 pm
Oggetto:
grillo131 ha scritto:
bell'apiario sul serio!!un giorno se voui ci faccio un giretto, tanto sono da quelle parti spesso e volentieri!!!

io non posso, ma fossi in te, metterei le arnie a quadrato anzichè in fila come le hai adesso!!

i nuclei da quanto sono?20 famiglie..mhhhh, hai preso 2 fav di covata e uno di scorta da ogni famiglia più un cereo?sentiamo sentiamo, sono curioso Very Happy


Ps: l'aspromiele da pure i cartelli con il codice apiario con il proprio logo!! ma guarda!!
Kross - Mer Mag 11, 2011 8:04 pm
Oggetto:
sapiens ha scritto:
Come mai l'oientamento differente?


...perchè se avessi messo anche le due sulla destra (ultimi nuclei fatti) nella direzione degli altri, si sarebbero trovate di fronte all'uscita un muro di cemento di due e passa metri, che nella foto non si vede (ci sono salito sopra per scattare).
Se avessi scattato posizionandomi dietro le arnie, si capirebbe, in effetti.

...così, almeno, quando escono si trovano davanti le distese azzurre e le verdi terre, le discese ardite e le risalite, su nel cielo aperto...ehm...un pescheto. Smile
grillo131 - Mer Mag 11, 2011 8:16 pm
Oggetto:
a me niente risposta? Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad
Kross - Mer Mag 11, 2011 9:28 pm
Oggetto:
Scusa Grillo, ma qui abbiamo un'esserina di 3 mesi che ci batte il tempo...ero rimasto a metà risposta quando è esploso un armageddon.
Ora tutto tranquillo... che caldo

grillo131 ha scritto:
bell'apiario sul serio!!un giorno se voui ci faccio un giretto, tanto sono da quelle parti spesso e volentieri!!!


...quando vuoi, non c'è problema...poi, a dieci minuti, c'è un'osteria dove (a pranzo) con 10 euri se magna e se beve, ci facciamo un pranzetto apistico. Very Happy


grillo131 ha scritto:
io non posso, ma fossi in te, metterei le arnie a quadrato anzichè in fila come le hai adesso!!


...a quadrato in che senso? Quattro file più piccole, due più in alto e due più in basso? uh
La disposizione ha un motivo 'preventivo'...la domenica capita che ci sia gente che va a spasso da quelle parti, ho preferito tenermi il più lontano possibile dalla stradina di fondovalle (quindi, più 'a monte' che potevo).


grillo131 ha scritto:
i nuclei da quanto sono?20 famiglie..mhhhh, hai preso 2 fav di covata e uno di scorta da ogni famiglia più un cereo?sentiamo sentiamo, sono curioso Very Happy

Per alcuni sì, ho fatto proprio come hai scritto tu...altri (gli ultimi fatti, in piena febbre sciamatoria su più arnie) li ho fatti con due favi di covata opercolata + api (e su uno regina o cella reale opercolata) ed un cereo...e ho nutrito.
Kross - Mer Mag 11, 2011 9:33 pm
Oggetto:
grillo131 ha scritto:
Ps: l'aspromiele da pure i cartelli con il codice apiario con il proprio logo!! ma guarda!!


In effetti, Aspromiele volendo li vende (2,50 l'uno, mi pare).

Il mio è autoprodotto. Wink
grillo131 - Mer Mag 11, 2011 11:09 pm
Oggetto:
Wow, fantastico tanti auguri allora!! abbiamo una futura apicoltrice!!glielo consigliamo o no sto mestiere? paura

Alla grande Kross, un bel pranzetto e anche qualche bicchierino, così ci spariamo un mini raduno piemontese, come anhe altri del forum sarebbe bello si aggiungessero!!

Per quanto riguarda le arnie a quadrato, pur sembrando strano, ho potuto vedere con i miei occhi, che disponendo le casse proprio a quadrato( avremo perciò due file di casse parallele e altre due perpendicolari ad esse formando un vero e proprio quadrato con aperture nel centro di esso)si riduce di molto l'effetto deriva se non quasi annullarlo!

Certo provoca problemi per i vari lavori più pesanti, ma ne vale al pena a livello produttivo(ps la persona che adotta questo sistema poi per l'invernamento le mette tutte in fila, ma facendo nomadismo su tutte le casse, con panche e gru la pratica le viene più semplice); poi certo serve un terreno abbastanza in piano, ma non mi sembra il tuo sia mal messo.

bravo, autoproduciamoci tutto, come direbbero gli stessi dell'aspromiele!! gulp
Kross - Gio Mag 12, 2011 9:54 am
Oggetto:
grillo131 ha scritto:
Wow, fantastico tanti auguri allora!! abbiamo una futura apicoltrice!!glielo consigliamo o no sto mestiere? paura


...beh, di certo tra qualche anno, se le api di papà non saranno ancora andate in ciapet , un paio di braccia che mi aiutino ad alzare arnie e melari saranno utilissime e io non sono sessista... Very Happy

grillo131 ha scritto:
Alla grande Kross, un bel pranzetto e anche qualche bicchierino, così ci spariamo un mini raduno piemontese, come anhe altri del forum sarebbe bello si aggiungessero!!


Qualche bicchierino, da queste parti, è d'obbligo e scontato, vorremo mica prendere la ruggine?!?
Non sarebbe male provare ad organizzare un mini raduno per gli utenti della zona (ma non solo, per chiunque ne abbia voglia)...se interessa, potrei anche provare ad infilarci una visita ad una grande azienda apistica di queste parti, il titolare -presidente di Aapi- di solito è abbastanza disponibile.

grillo131 ha scritto:
Per quanto riguarda le arnie a quadrato, pur sembrando strano, ho potuto vedere con i miei occhi, che disponendo le casse proprio a quadrato( avremo perciò due file di casse parallele e altre due perpendicolari ad esse formando un vero e proprio quadrato con aperture nel centro di esso)si riduce di molto l'effetto deriva se non quasi annullarlo!


Capito...qui in zona, c'è un apicoltore che di solito le dispone in cerchio (ma con le aperture verso l'esterno). Non so, non mi convince troppo il fatto di orientare alcune aperture verso nord... indeciso
Il 'mio' pezzo, in ogni caso, è piuttosto in pendenza, anche se da alcune foto non sembrerebbe...per mettere in bolla i due lati 'verticali' del quadrato rischierei di ritrovarmi i tetti delle arnie più a monte che mi arriverebbero alle ginocchia e quelli di quelle più in basso alle spalle gulp
La lunga fila è spaccata in tre e i tre pezzi sono su livelli leggermente diversi ('leggermente' per noi, ma credo che per le api sia già una differenza un po' più importante). Inoltre, mi auguro che le colorazioni diverse ed i disegni le aiutino a non 'derivare' troppo Very Happy .

grillo131 ha scritto:
bravo, autoproduciamoci tutto, come direbbero gli stessi dell'aspromiele!! gulp

Mi pare di capire (magari sbaglio, eh Very Happy ) che non vedi troppo di buon'occhio Aspromiele...io devo dire che mi ci trovo abbastanza bene, pur con i difetti che ogni associazione -di ogni tipo e di ogni dove- ha, chi più chi meno...e ne condivido le posizioni che ha tenuto su certi argomenti, negli ultimi tempi.
Poi, certo...da condividerne le posizioni a pagar loro i cartelli per l'apiario, ne passa ancora... malol

...ma Grillo, tu sei di Torino città? Io, lo scorso anno, ho fatto il corso per principianti a Reaglie, alla C.A.P.T.
grillo131 - Gio Mag 12, 2011 2:58 pm
Oggetto:
Alla grande, ci si organizza bene allora!! per quanto riguarda "Luca" si chiama così vero?meglio evitare, o meglio, verrei da solo in tal caso(purtroppo l'associazionismo in molti casi fa nascere rivalità, alla quale gli apicoltori stessi non sono interessati, ma che devono comuqnue vivere!!

Per quanto riguarda l'Aspromiele, beh che dire ufficialmente su molte cose non dovrei essere concorde, anche se ufficiosamente lo sono! unico problema: aspetto ancora L'apis, il cui abbonamento ho fatto A Piacenza!!! grgrgrgr



Si sono a Torino città(fuori zona dal capt), ma avendo qualche terreno dalle parti di Asti, mi trovo spesso e volentieri da quelle parti a degustare il mio Barbera!!! pazzo pazzo pazzo
Kross - Gio Mag 12, 2011 5:05 pm
Oggetto:
Vai...quando pensi/decidi di fare un salto giù fammelo sapere un paio di giorni prima (sai, tenendo famiglia devo pianificare per tempo...), vediamo di organizzarci.

A me L'apis è arrivato oggi...è il numero di maggio, il primo post-Piacenza: quello precedente era un bimestrale marzo-aprile, credo che a Piacenza lo regalassero allo stand (credo, perchè al loro stand non mi sono fermato).

Per il resto...hai un mp, così non facciamo troppi nomi in pubblico Very Happy .

Ciao!
Kross - Sab Mag 14, 2011 1:45 pm
Oggetto:
sapiens ha scritto:
Come mai l'oientamento differente?


Ecco, la faccenda è questa...
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

grillo131 - Sab Mag 21, 2011 2:56 am
Oggetto:
Kross!! farò il passo decisivo(sono gelosissimo del tuo bell'apiario e sicuramente senza vederla della tua acacia Rolling Eyes ) prossima settimana porto 4 famiglie da me in altro apiario proprio a 15 km da Asti(basta via di mezzo).

visto che tu più o meno sei da quelle parti dammi due dritte, anzi vediamo se confermi ciò che mi hanno riferito:

Vantaggi:

1 Noccioleti: La presenza di molti impianti fa si che le famiglie abbiano polline già a fine inverno.
2Acacia: da come sento, tutti e dico tutti i torinesi posti in zone non favorevolissime per l'acacia portano le proprie casse ad Asti proprio per il territorio vocato a tale produzione(sia quantitativa che qualitativa)
3melata: sarò una delle poche voci fuori dal coro, ma ultimamente mi pare che tiri più la melata che altri mieli e ad Asti 2 melari non te li toglie nessuno

Questi mi sembrano i 3 grandi vantaggi oggettivi (dimenticavo la presenza di una grande cooperativa, che non fa mai male)

Svantaggi, ed è qui che voglio conferma:

1 Neonicotinoidi: problema fortemente tirato in ballo dall'unaapi nella quale inizio a cradere anche io, le nostre non sono zone di grandi produzioni, ma ci sono parecchi ettari a mais, hai mai riscontrato problemi(senza dimenticare i trattamenti su fruttiferi)
2 Vigneti: altro grande problema; notato problemi legati alla presenza di vigneti trattati con Mancozeb(per peronospera) o prodotti vari contro metcalfa Crying or Very sad e flavescenza?
3 Periodo tra acacia e melata: che fanno ste api? da come ho capito una miseria di millefiori? concordi?
4 vicini di casa e apicoltori: da come sapevo asti non eccelle per denuncie alveari, ha mai avuto problemi di vicinato con altri apicoltori forse non censiti e che forse non usano prodotti non convenzionali?

Scusami sembra un interrogatorio Mr. Green , ma non voglio perdere 5 nuclei

Ps in caso di risposta esaustiva al pintone promesso al pranzo ne aggiungo un altro Very Happy
Kross - Sab Mag 21, 2011 9:31 am
Oggetto:
Dunque...tre premesse doverose:
a - io sono appena al mio secondo anno di apicoltura, quindi prendi quello che ti dico con le molle...potrei essere poco attendibile Very Happy
b - la mia zona, pur essendo a 20 minuti di auto da Asti, è morfologicamente piuttosto diversa da quello che comunemente viene chiamato 'astigiano': qui non c'è pianura e le vallate sono in genere strette e profonde, ad Asti è Monferrato, vallate ampie e dolci...di conseguenza, qui non ci sono grandi estensioni di mais e/o fruttiferi, là sì (o, perlomeno, incominciano ad esserci in maniera un po' più seria);
c - il Roero è in provincia di Cuneo Mr. Green

Vantaggi:
1 - per i noccioleti confermo, dalle mie parti ce ne sono parecchi: io ho invernato al limitare di un noccioleto, a febbraio c'era polline in abbondanza;
2 - acacia: esatto, la zona (quella di Asti ancora più della mia) è decisamente vocata...ovviamente, si parla della prima fioritura;
3 - melata: lo scorso anno io ho fatto un solo raccolto, a fine luglio...l'ho considerato un millefiori, ma (fatto analizzare) la parte preponderante era melata. Ovviamente, ottima :p;
4 - se la grande cooperativa di Asti è quella che ho in mente io...magari ne parliamo, ci sono pareri discordanti indeciso

Svantaggi:
1 - neonicotinoidi: personalmente ad ora io non ho mai avuto problemi (considera che quando ho iniziato io si era già in regime di sospensione dell'uso), ma mi dicono che nella mia zona non ci siano mai stati grossi problemi, appunto perchè mancano colture particolarmente grandi...invece nell'astigiano (zona Villanova, praticamente Poirino) mi è stato detto che negli scorsi anni i problemi ci sono stati e non poco;
2 - vigneti: qui è il contrario....la percentuale di terreno vitato è molto più alta da me che ad Asti. Ad oggi, non ho notato problemi: ovviamente, cerco di tenermi alla massima distanza possibile dai vigneti...anche se qua è una distanza che quando va di lusso raggiunge il km. Ad Asti credo sia più semplice starne lontani.
3 - a questo non ti so rispondere: come detto, lo scorso anno ho fatto un solo raccolto 'globale'. Quest'anno, voglio provare a raccogliere millefiori per tutto giugno ed i primissimi di luglio, poi melata fino a fine luglio. Vedremo come va. Per sentito dire, mi dicono che tra acacia e melata un po' di millefiori si fa (qualunque cosa significhi Confused ).
4 - come detto, io sono sotto Cuneo, mi pare che qui le denunce vadano meglio: problemi ad oggi non ne ho avuti, ma la mia esperienza è ancora decisamente limitata.
grillo131 - Lun Mag 23, 2011 11:20 pm
Oggetto:
Hai ragione!! avremo nominato Asti e sono entrati in estasi mistica(alla fantozzi) pensando solo a ciò!! Ottimo risposte ultra esaustiva che credo possa tornare utile ad altri interessat alle tue zone
Kross - Mar Mag 24, 2011 10:53 pm
Oggetto:
Acacia in smielatura.
Sfocata.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Mar Mag 24, 2011 11:34 pm
Oggetto:
Melario su polistirolo (sciame catturato in giro)....vediamo che combinano Very Happy

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Mar Mag 31, 2011 9:17 am
Oggetto:
27 maggio, iniziata la fioritura dei castagni (qui, comunque, ce ne sono troppo pochi per fare miele di castagno in purezza....tralasciando, per di più, la questione cinipide).

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Mar Mag 31, 2011 9:24 am
Oggetto:
A destra, miele di acacia (o robinia pseudotale).
A sinistra, miele ottenuto dalla smielatura di tre melari messi su 15 giorni prima della fioritura dell'acacia, dati a tre famiglie più forti delle altre e lasciati sulle arnie anche per tutto il periodo dell'acacia....boh, lo chiamerò 'Millefiori Primavera' (un po' come il vespino anni '70).

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

sapiens - Mar Mag 31, 2011 1:55 pm
Oggetto:
Comunque....non per dire eh!........adesso che ci penso.......

Perchè non ti fai un bel diario apistico? manganellata
stefanoada - Mar Mag 31, 2011 3:29 pm
Oggetto:
Quoto sapiens.... manganellata manganellata
E non fare il furbo che sappiamo dove abiti e dove vanno a scuola i tuoi figli... Very Happy Very Happy
...ho sempre desiderato dirlo Very Happy
Kross - Mar Mag 31, 2011 9:50 pm
Oggetto:
...uhm... indeciso ...sono timido...poi...sono un principiante e mi vergognerei a scrivere le cazzate che faccio...ehm...poi...ho dei metodi segreti in apiario che non posso rivelare a nessuno sennò dopo tre giorni muoio...

Magari...nel 2012?
sapiens - Mar Mag 31, 2011 11:36 pm
Oggetto:
Kross ha scritto:
...uhm... indeciso ...sono timido


applauso dico, ci hai preso per dei fessacchiotti fantasma


Citazione:
...poi...sono un principiante e mi vergognerei a scrivere le cazzate che faccio


scrivi solo quelle belle!



Citazione:
...ehm...poi...ho dei metodi segreti in apiario che non posso rivelare a nessuno


I segreti puoi tenerli segreti. Tutti noi abbiamo i nostri segreti, a vagonate rosik


Citazione:
sennò dopo tre giorni muoio...


uh questa mi è nuova........so che dopo tre giorni di solito si resuscita uh


Citazione:
Magari...nel 2012?


Campa cavallo! azz (di doman non v'è certezza)
Kross - Mer Giu 01, 2011 9:35 am
Oggetto:
sapiens ha scritto:
Kross ha scritto:
...uhm... indeciso ...sono timido


applauso dico, ci hai preso per dei fessacchiotti fantasma

No, no, vero...infatti, votando il forum (a proposito, oggi mese nuovo, io ho già dato!) ho attenzionato, tra i forum che potrebbero essermi utili -oltre a quello degli allungatori, che però mi sa che non funziona un granchè, visto il numero di voti- anche il forum 'Timidezza-il forum per le persone timide'... Embarassed .

sapiens ha scritto:
Citazione:
...poi...sono un principiante e mi vergognerei a scrivere le cazzate che faccio

scrivi solo quelle belle!

...eh, beh, ma allora tanto vale...che diario sarebbe?

sapiens ha scritto:

Citazione:
...ehm...poi...ho dei metodi segreti in apiario che non posso rivelare a nessuno sennò dopo tre giorni muoio...

Questa era una citazione (un po' troppo velata) della canzone 'Mio cuggino' di Elio ('Mi ha detto mio cuggino che sa un colpo segreto che se te lo da' dopo tre giorni muoooori...mio cuggino mio cuggino...').

sapiens ha scritto:
uh questa mi è nuova........so che dopo tre giorni di solito si resuscita uh

...ehm...lascerei cadere l'argomento...sai, ho dei precedenti... paura

sapiens ha scritto:
Citazione:
Magari...nel 2012?


Campa cavallo! azz (di doman non v'è certezza)

Uh già, che nel 2012 finisce il mondo.... gulp ...allora, vedrò di organizzarmi per cercare di fare almeno 12 mesi completi di diario.
Kross - Mer Giu 01, 2011 12:59 pm
Oggetto:
Dunque...resoconto ad acacia smielata:

- 275 kg raccolti (di cui 234 di acacia, 41 di millefiori 'primavera'...che ovviamente contiene molta acacia)
- umidità finale del miele: 16,5 %

- 25 famiglie a cui è stato dato il melario
- media/famiglia 11 kg

Direi che la media è decisamente bassa.

Attenuanti:
- 15 famiglie (su 25) erano nuclei consegnatimi il 15 aprile su 5 favi: ho visto il primo fiore d'acacia il 25 aprile...in quei 10 giorni li avevo spinti fino a portarli su 7 favi (teorici)
- nei 31 melari utilizzati, circa la metà dei telaini era da costruire ex novo
- a memoria, ci sono stati tre temporali degni di tale nome sulla fioritura di acacia, di cui uno con grandine
- (questo è colpa mia) una famiglia -non di quelle nuove- è sciamata durante il raccolto...viaggiava bene, ha praticamente smesso di raccogliere a metà fioritura Sad

...massì, considerato il tutto sono contento! Very Happy
raffo - Mer Giu 01, 2011 1:07 pm
Oggetto:
Complimenti Kross!!!!
Partendo da nuclei consegnati tardi e con tutti quei melari da costruire mi sembra un buon risultato
Kross ha scritto:
41 di millefiori 'primavera'

Ho visto anche la foto che hai postato probabilmente il responsabile dell'ingiallimento è il maggiociondolo ti risulta ce ne sia dalle tue parti?
Kross - Mer Giu 01, 2011 1:33 pm
Oggetto:
Ciao Raffo...davvero dici che è andata bene? Grazie! Smile

...ho pensato che forse ho anche deumidificato un po' troppo, nel senso che ho tenuto il locale di smielatura sempre intorno al 45%, in questo modo il miele ha grossomodo tenuto l'umidità che aveva al momento del raccolto...di certo, non ne ha assorbita.
...è che ho un po' la fissa che nel miele non deve esserci troppo acqua.

Il maggiociondolo...dunque: in teoria dovrebbe essere compreso nella flora tipica della zona (stando ai libri ed a un paio di parchi che ci sono da queste parti), in realtà nei giardini privati c'è, ma nei boschi io non ricordo di averlo visto. Poi magari ce n'è e non si vede (o sono io ad essere 'cecato Very Happy )...ormai i boschi in queste zone sono per la maggior parte inesplorabili.

C'è da dire che, quando ho messo su quei 3 melari che contenevano il 'primavera', era il 9 aprile...nei dintorni dell'apiario c'era ancora pure del tarassaco e non escludo che in mezzo ai boschi ci fosse ancora qualche fiore di ciliegio selvatico.
sapiens - Mer Giu 01, 2011 1:58 pm
Oggetto:
Citazione:

ormai i boschi in queste zone sono per la maggior parte inesplorabili


capisco,....troppe siringhe eh? Laughing
Kross - Mer Giu 01, 2011 6:11 pm
Oggetto:
No, troppi rovi Very Happy ...di quelle per fortuna negli ultimi anni in giro se ne trovano sempre meno...però, vicino alla postazione che avevo lo scorso anno, il lunedì mattina era frequente trovare 'resti' di rapporti amorosi. Protetti.
...sai, il romanticismo dei boschi...e poi 'son ragazzi'...

Quest'anno, ho cambiato posto.
...e sono cresciuto, porto via la mia immondizia. Shocked
ahahah
Kross - Ven Giu 10, 2011 10:45 pm
Oggetto:
10 giugno, unione di famiglia orfana con famiglia un po' debole, con metodo del giornale...

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Lavoro finito, tra un paio di giorni andrò a togliere i due melari e i favi da nido che contengono:
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Ven Giu 10, 2011 10:57 pm
Oggetto:
L'automezzo...un pick up usato del 2005: il cassone ha le sponde ribaltabili e soprattutto non ha i passaruota, permettendo così di avere un piano 'tutto carico'.
Ci stanno (giuste giuste, al cm) 24 arnie a cubo, su due piani da 12, senza i tettini in lamiera.

Le foto sono un po' buie, perchè ero appena tornato dall'apiario per la riunione di cui sopra...erano le 21.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Mar Giu 28, 2011 8:57 pm
Oggetto:
Oggi caldo, 37°...

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Mar Lug 12, 2011 2:24 pm
Oggetto:
11 luglio, si inizia a vedere un qualcosa di metcalfa in giro...non per niente per i prossimi giorni danno temporali, laveranno via tutto?

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Mar Lug 12, 2011 2:28 pm
Oggetto:
Caldo boia (37°)...barbette e pizzi.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Mar Lug 12, 2011 2:33 pm
Oggetto:
Api incazzose come quest'anno non sono mai state, sarà colpa del caldo e della relativamente scarsa iportazione (nei melari si incomincia ad intravedere un po' di melata, ma giusto un po'...).
In foto, un mio guanto passato in lavatrice il giorno prima, quindi pulito al momento dell'utilizzo: le 'palline' bianche sono pungiglioni...ed ho a malapena guardato un paio di melari a campione.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

sapiens - Mar Lug 12, 2011 2:35 pm
Oggetto:
Ah guarda, il topic, sapiens neanche lo legge.........finchè non fai il diario!


In via ufficiosa segreto ti rispondo io, sapiens2 frusta ......a non dirlo in giro eh? segreto

Se piove prima che cominci la vera melata è meglio perchè con le piante irrigate c'è più linfa che circola.

se piove dopo che la melata si è formata allora ciccia.

tuttavia non spero più tanto nella metcalfa perchè l'anno scorso improvvisamente è praticamente quasi scomparsa, come se ci fosse l'antagonista ormai attivo frusta

Vedremo!
Kross - Mer Lug 13, 2011 7:34 pm
Oggetto:
Ciao Sapiens2, ma guarda...lascialo perdere il Sapiens, tanto quello quando si intestardisce su una cosa non c'è verso...tranquillo, ovviamente non dico nulla. segreto

Per ora niente di che, quattro gocce questa mattina...il meteo prevede temporali un po' più seri nei prossimi 2-3 giorni, vedremo.
Al momento, sto vedendo metcalfa qua e là, ma melata ancora no.

Io ci spero, visto che qui al momento è andata bene solo l'acacia ed il raccolto di millefiori di giugno è stato penoso (14 gg su 30 di pioggia azz ).
In teoria, per la melata, qui saremmo in 'zona vocata'.
Kross - Gio Lug 21, 2011 11:26 pm
Oggetto:
14 luglio...guarda un po' chi ti trovo in magazzino, allegramente impegnata a banchettare con i ritagli dell'apiario?
Salutata, fatto due chiacchiere e...soppressa.
Spiacente. Lei di più, credo.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Gio Lug 21, 2011 11:38 pm
Oggetto:
Bon...mi sono rotto le OO, già la metcalfa in giro era proprio poca, in più martedì è piovuto per tutto il giorno e l'ha lavata via praticamente tutta.
Stasera ho messo gli apiscampo, domani melari a casa e via...sabato si visitano tutte le famiglie e lunedì si bloccano le regine.
Domenica mi riposo, è il settimo giorno.
Se ci sono 20 kg di melata sarà già un gran risultato.

Ad oggi, 234 kg di acacia, 41 kg di millefiori 'primavera' (che poi è acacia sporca) e circa 45 di millefiori estivo.
...il tutto con 25-26 famiglie sempre a melario (vabbè, una quindicina a metà aprile erano nuclei su 5).

...mmmh. grgrgrgr
Kross - Gio Lug 28, 2011 5:48 pm
Oggetto:
26 - 28 e (finirò) 30/07: confinamento 'orizzontale' della regina (liberamente tratto dal metodo di Giacomo Perretta trovato sul Tubo qui:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
)

Innanzitutto, ho aperto le arnie...e va beh, capirai (n.b.: NON fate caso al numero di telaini di quest'arnia, è una famiglia creata ad aprile come nucleo, che oggi è su 8+diaframma...le prossime foto si riferiscono ad una famiglia su 9+diaframma...tranne l'ultima, che ritrae di nuovo questa....chiaro, no?):
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


...cercata la regina (si vede? Sì, si vede) e messo da parte il telaino, in un polistirolo di servizio...
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


...risistemato i telaini nell'arnia, rimesso il diaframma, posato l'escludiregina e la cornice costruita all'uopo...
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


...posato il telaino con regina all'interno della cornice, appoggiando le 'orecchie' dello stesso all'interno delle scanalature della cornice (che non sono profonde quanto l'intera cornice, ovviamente), in modo da farlo rimanere un po' obliquo...
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


...posato coprifavo e coibentato...mi è sembrato sensato proteggere la regina che, rimanendo sotto il tetto per 20 giorni, avrebbe potuto patire un po' troppo il caldo...
Esposizione un po' 'lunare', ma non sottilizziamo:
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


...et voilà, finito:
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Staremo a vedere...nell'ipotesi che tutto vada come deve andare (cosa che per me non è mai così scontata), tra una ventina di giorni scrollerò le api del telaino 'confinato' nell'arnia, darò un cereo e procederò con il gocciolato.
Più avanti, se servirà, qualche sublimata.
sapiens - Gio Lug 28, 2011 8:07 pm
Oggetto:
Quella della temperatura mi preoccupa un pò. La coibentazione potrebbe non essere sufficiente, perchè non provi a mettere un termometro, così per curiosità?

Nella mia arnia, sotto il coprifavo coibentato ho misurato temperature di 47,48 gradi(e non ho controllato bene se ci fossero stati picchi più alti.)

Se le temperature dovessero aumentare......... Rolling Eyes

Per il resto, buon lavoro!

Mi chiedevo invece.....non è che si mettono a costruire come le matte? Neutral
Kross - Dom Lug 31, 2011 7:28 pm
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Il settimo giorno mi pare doveroso un omaggio alla mia Madonnina che già ha cacciato denti e già gattona meglio dei gatti!

Proxima extacion...esperança!

p.s. Sapiens...sì, costruiscono come belve...facciano loro, che sanno.
filippo - Dom Lug 31, 2011 8:44 pm
Oggetto:
kross,la prox volta risparmia questi piccoli ,dannosi,insetti Wink
Kross - Dom Lug 31, 2011 9:07 pm
Oggetto:
filippo ha scritto:
kross,la prox volta risparmia questi piccoli ,dannosi,insetti Wink


...quali?
Confused

Se parli della tarma (anzi, farfalla) della cera...non ha sofferto, garantisco. Smile .
Kross - Mer Ago 03, 2011 2:51 pm
Oggetto:
Messo da parte l'allegro (e poco utile) fatalismo domenicale, in effetti questa mattina ho aperto un paio di arnie a campione ed ho visto che -come pronosticato da Sapiens- stanno costruendo piuttosto...
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Ora...non so bene come comportarmi: tolgo i pezzi di favo costruiti in 'freestyle' o lascio che facciano e toglierò poi tutto al momento di liberare la regina e portarmi via quel telaino? indeciso
Così, a naso, mi verrebbe da lasciarle fare e non disturbarle troppo, ma il dubbio rimane.
sapiens - Mer Ago 03, 2011 3:35 pm
Oggetto:
Poi non devi distruggere il favo? Lascialo li e che si sfoghino. (ti conveniva mettere un melario, un favo da melario e due fogli cerei) frusta
Kross - Mer Ago 03, 2011 4:16 pm
Oggetto:
Sì, distruggerlo o 'lavarlo' per poi riutilizzarlo, anche se ho già cercato di utilizzare favi vecchiotti.
La posizione orizzontale (all'incirca) del favo dovrebbe essere da preferire al favo da melario posto in verticale, perché in questo modo la regina viaggia 'sulla testa' dell'intero nido sottostante, diminuendo il rischio che le api sentano l'orfanità.
Questo, almeno, in teoria.
Kross - Gio Ago 11, 2011 9:42 am
Oggetto:
Ho scritto all'apicoltore che ha proposto il metodo sul Tubo, chiedendogli se anche a lui era successo di ritrovarsi parecchie costruzioni...mi ha risposto che qualche volta gli è successo, in caso di famiglie forti e presenza di importazione.
Considerato che ho parecchie famiglie che stanno costruendo a più non posso, posso anche dirmi contento, perchè significa che sono forti.
...è anche vero che c'è importazione, perchè stanno finalmente raccogliendo melata in buona quantità.

Ciò significa che...ho sbagliato i tempi Sad .
Ho messo (e poi tolto) i melari a luglio, quando di melata non ce n'era...avrei dovuto bloccare e trattare in luglio e raccogliere adesso.
Vabbè, si fanno le scorte per l'inverno (so che la melata non è un granchè, come scorta...ma da queste parti è l'ultimo raccolto degno di nome, credo sia inevitabile che ne finisca un bel po' nelle scorte, soprattutto considerando che 15-20 giorni fa i nidi avevano pochissimo miele).
Kross - Gio Ago 11, 2011 9:43 am
Oggetto:
Trappola per calabroni, utilizzata solo birra:

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Dom Set 04, 2011 6:41 pm
Oggetto:
02 settembre - SACCHEGGIO
(Ho spiegato l'accaduto qui, a pagina 7:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
)

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Sab Set 24, 2011 10:01 am
Oggetto:
Qualche tempo fa ho trovato questa mummia su un escludiregina...secondo voi che cos'era?
A me sembra una libellula.
Mi chiedo però dove sia finita la parte mancante del corpo, escludendo che le api se la siano mangiata...Confused

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

francesco_ar - Sab Set 24, 2011 10:35 am
Oggetto:
Mi disp per il saccheggio però come hanno ripulito bene I favi? Se provengono da una famiglia sana sono ottimi per lo sviluppo della covata...
silvano68 - Sab Set 24, 2011 10:39 am
Oggetto:
Sfinge testa di morto?
Se non trasportabile, le parti molli dell' insetto vengono allontanate a pezzetti, il resto viene imbalsamato con propoli.
Kross - Sab Set 24, 2011 10:50 am
Oggetto:
Sì, Francesco...hanno fatto davvero un ottimo lavoro malol .
Ho fuso i favi più vecchi e neri, gli altri sono in magazzino sotto acetico...possono venire utili ora che di costruire praticamente non se ne parla più, oppure questa primavera quando si riprenderanno.

Silvano...sfinge, dici? La testa e, soprattutto, le ali mi sanno più di libellula (la sfinge non ha le ali trasparenti e la forma è diversa)...la libellula, però, dovrebbe avere quattro ali: la mummia ne ha solo due.
Magari hanno portato via le due mancanti, con il resto del corpo.
ANTONIO - Sab Set 24, 2011 11:37 am
Oggetto:
Non nemmeno libellula.
Non capisco cosa sia.
sapiens - Sab Set 24, 2011 1:51 pm
Oggetto:
E' chiaro che è sfinge....
stefanoada - Sab Set 24, 2011 3:27 pm
Oggetto:
Le libellule pur essendo delle ottime predatrici di altri insetti non le ho mai viste intorno a degli apiari
Kross - Mar Ott 25, 2011 11:37 am
Oggetto:
...a svernare, in villeggiatura in riva al lago.
Quei noccioli, lì dietro, torneranno presto utili Smile .

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

francesco_ar - Mar Ott 25, 2011 3:40 pm
Oggetto:
Anche l'acqua tornerà loro utile per le prime covate 2012...
ciuffo - Ven Nov 04, 2011 9:03 am
Oggetto:
Esteticamente fantastica!
Non è troppo umida come postazione invernale?
Andrea
Kross - Mar Nov 08, 2011 5:37 pm
Oggetto:
E' il secondo inverno che faccio loro passare in riva a quel laghetto (più o meno circolare, più o meno 25 m di diametro). Lo scorso anno, in effetti, mi ero posto il problema della possibile umidità troppo elevata: consultato qualche vecchio saggio, mi è stato detto di non preoccuparmi della cosa e che ci sono 'pro' che vanno a cercare specchi d'acqua apposta per invernare (mi è stato anche detto dove...ho fatto il Tommaso e sono andato a vedere, ho visto un centinaio di alveari intorno ad una peschiera). Inoltre, in prossimità degli specchi d'acqua, sempre a quanto mi è stato spiegato, la temperatura media dovrebbe anche essere leggermente più alta...cosa che noi magari non percepiamo, ma una minuscola ape -forse- sì.
All'uscita dello scorso inverno, comunque, non ho notato tracce di nosemiasi...quindi, spero in bene anche per quest'anno.

Le piogge di questi giorni hanno alzato il livello ed ora l'acqua arriva all'erba, non si vede più quella striscia di terra.
ANTONIO - Mar Dic 13, 2011 7:59 pm
Oggetto:
Bellissima postazione. Poi la disposizione dell'apiario è proprio da manuale.
Almeno Contessi.
Cristiano, che legno è quello messo sotto alle arnie impregnato color noce?
E che sezione ha?
Come ti è parso il trattamento gocciolato di questa estate?
Grazie.
Kross - Mer Dic 14, 2011 12:53 pm
Oggetto:
Troppo buono, Antonio...sotto le arnie ci sono travi da edilizia, credo sia abete (se non sbaglio i travetti da tetto in genere sono in abete, o a volte larice...perlomeno da queste parti). Ora non ricordo di preciso la sezione, se non sbaglio è 80x80, la prossima volta li misuro.
Ora sto usando anche travi in ferro zincato, che ho recuperato da una tettoia che ho smontato a casa.
Il gocciolato post confinamento (fatto il 20/08, il prossimo anno -se lo rifaccio- anticipo) secondo me ha dato buoni risultati...su 25 famiglie, solo 4 hanno continuato ad avere caduta abbondante ancora una decina di giorni dopo il gocciolato. A queste 4 ho fatto cinque sublimate nel mese di settembre, fino a caduta zero.
Tra metà ottobre ed i primi di novembre ho sublimato per tre volte tutte le famiglie, a quel punto la caduta massima è stata di 4 e da quel giorno 1-2 a settimana.
Venerdì ho fatto un sublimato di controllo, su 26 casse caduta massima 4...due casse hanno fatto eccezione, caduta 22 e 25 (solo una delle due era stata sottoposta a confinamento+gocciolato estivo, l'altra era un nucleo...ai nuclei non ho bloccato la covata).
francesco_ar - Mer Dic 14, 2011 2:48 pm
Oggetto:
Kross, ottimo lavoro!

In quanto a popolazione come sei messo. Ho sentito che chi ha praticato il blocco ha invernato famiglie sane ma piccole...mi confermi?
Kross - Mer Dic 14, 2011 4:47 pm
Oggetto:
Vero...non ho invernato famiglie particolarmente mostruose: al momento ne ho solo una che mi preoccupa perchè davvero molto piccola, non so se sopravviverà al calo brusco di temperature previsto per la prossima settimana.
Per quanto riguarda le altre, spero che l'apparente scarsità di varroa vada di pari passo con un buono stato di salute (che ad occhio c'è), che permetta loro di superare bene l'inverno.
francesco_ar - Gio Dic 15, 2011 11:43 am
Oggetto:
Considera che tra un mesetto circa o meno ci saranno le prime covate 2012 quindi se ti coprono ora almeno 4 telaini colmi DB e sono sane puoi essere (quasi) sicuro che non ti muoiano causa inverno...
Sempreché abbiano scorte vicine ed adeguate!
Kross - Ven Dic 16, 2011 1:25 pm
Oggetto:
Credo che per la mia zona un mese sia ottimistico...i noccioli fioriscono a fine gennaio, che è il mese più freddo in assoluto.
La famiglia di cui parlavo sopra, comunque, è proprio ridotta maluccio, le api sono poche (neanche 2 favi coperti), realisticamente parlando credo abbia un destino gramo.
E' un nucleo formato in estate, non una delle famiglie che avevo sottoposto a confinamento.
Ho trattato i nuclei solo con sublimato, ma ho iniziato davvero troppo tardi (inizio settembre) sbonk . In generale, sono riuscito a ripulirli (erano infestatissimi...solo uno ha ancora dato caduta 25 con l'ultimo sublimato della scorsa settimana), ma questo ha patito davvero tanto l'infestazione.
Per fortuna, gli altri 5 o 6 stanno meglio.
Kross - Ven Dic 30, 2011 11:31 pm
Oggetto:
30 dicembre:

-stato fioritura nocciolo
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


-uova nel cassettino (ben visibile una davanti alla punta della penna)
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


-...qui è tutto un magna magna
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


-...e un airone bianco, un po' curiosone (la qualità foto è scarsa, avevo solo il telefono)
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Mer Gen 11, 2012 12:16 pm
Oggetto:
Kross ha scritto:
Troppo buono, Antonio...sotto le arnie ci sono travi da edilizia, credo sia abete. Ora non ricordo di preciso la sezione, se non sbaglio è 80x80, la prossima volta li misuro.


Scusa Antonio...ci ho messo un mese, ma finalmente ce l'ho fatta: i travi sono 70x90.
Kross - Mer Gen 11, 2012 12:31 pm
Oggetto:
Stato fioritura nocciolo al 10 gennaio: decisamente avanzato.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Più in alto credo ci siano già noccioli in fiore, le api importano polline a pacchi.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

francesco_ar - Mer Gen 11, 2012 12:37 pm
Oggetto:
Che belli i noccioli...

ma tu hai una distesa!

Io ce li ho nei greppi perché li piantavano una volta...

Ancora non ho controllato la fioritura ma qui la minima stamani era -6...tutto bianco dal ghiaccio!

Dalle tue parti che temperature ci sono?
Kross - Mer Gen 11, 2012 1:03 pm
Oggetto:
Sì, ce n'è una bella quantità: il terreno è di un mio zio, che produce vino e nocciole.
In questi giorni, di notte scende a -5°, di giorno arriva a 12°.

E' previsto però l'arrivo del freddo vero...e della neve, tra una decina di giorni.
Kross - Mer Gen 11, 2012 1:03 pm
Oggetto:
Qualche giorno fa, durante una puntata in Liguria, sono stato a trovare Paolo (paolob44): oltre al piacere di conoscere una persona squisita che sarei rimasto ad ascoltare per ore (purtroppo, i bioritmi di mia figlia quasi 'unenne' non me l'hanno permesso) e di vedere con i miei occhi l'angolo di paradiso che si è ritagliato in terra (fidatevi che non esagero), Paolo mi ha fatto vedere qualche trasparenza del Bombo, che finora avevo solo visto in foto...bellissimi articoli.
Tornato a casa, ho rimuginato un po' su un pezzo di plexiglass che avevo in cantina da una vita...e ne ho fatto quel che segue.

E', chiaramente, un lavoro fatto in quattro e quattr'otto senza alcuna pretesa (il foro per il candito l'ho fatto a colpi di trapano, non avendo tazze), giusto per utilizzare quel ritaglio...ma può essere un discreto modo, in inverno, per poter dare un'occhiata dentro l'arnia senza aprirla.
Conto anche, in questo modo, di provare a valutare la diffusione del sublimato nell'arnia...senza e con pre-riscaldamento (pistola termica che soffia a 90-100° nell'arnia per una trentina di secondi, in modo da aprire un po' il glomere prima della sublimata). Vedremo.
Di certo, so che avrò tutti i miei problemi a togliere il plexiglass senza romperlo, quando sarà ben propolizzato.

p.s. The, non cadere dalla sedia...Very Happy


Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

sirio - Mer Gen 11, 2012 2:28 pm
Oggetto:
be l'idea non è male, certo i ct di the sono tutt'altra cosa ma comunque in mancanza di meglio il tuo espediente ti può comunque permettere di vedere il tuo operato Smile
francesco_ar - Mer Gen 11, 2012 3:00 pm
Oggetto:
Kross...come mai non hai verniciato il frontale dell'arnia...per il disegno o perché lo hai sostituito?? Pura curiosità..
Kross - Mer Gen 11, 2012 4:49 pm
Oggetto:
Quel lato lì, con il numero 24, è il retro dell'arnia, il frontale è colorato.
Quando lo scorso anno ho acquistato arnie smontate, ho verniciato i frontali, sulle altre tre facce ho dato impregnante trasparente (vedi arnia bianca due o tre post più su).
francesco_ar - Mer Gen 11, 2012 5:42 pm
Oggetto:
Te lo chiedo perché a me serve solo il pezzo frontale per una quarantina di cassette perché noto spaccature varie nella maggiorparte davanti ma non trovo chi mi vende il singolo pezzo...
Kross - Gio Gen 12, 2012 9:49 am
Oggetto:
Mmh...secondo me fai prima ad andare da un falegname con un frontale come modello e fartene fare 40, oppure rivolgerti a qualche costruttore di arnie che conosci personalmente (tipo quello là, sai...quello che fa anche un sacco di trasparenze) e chiedergli la stessa cosa.
francesco_ar - Gio Gen 12, 2012 11:27 am
Oggetto:
Infatti pensavo di andare là da quello lì Laughing Laughing Laughing
paolob44 - Gio Gen 12, 2012 11:06 pm
Oggetto:
Kross, ti ringrazio per i complimenti, ma non farmi troppa pubblicità Mr. Green

Comunque almeno il foro potevi farlo meglio, scaldavi un oezzo di tubo metallico e premevi sul plexi.

Paolo
Kross - Ven Gen 13, 2012 11:46 am
Oggetto:
Ciao Paolo...sì, hai ragione, quel buco fa proprio schifo Very Happy , ma ero talmente impaziente di andare a piazzare la lastra sull'arnia che ho detto 'Massì, mica faranno le schizzinose'.
Ora mi sono munito di tazza, i prossimi buchi saranno come dio comanda.
francesco_ar - Ven Gen 13, 2012 4:43 pm
Oggetto:
Macché schifo!! E' artistico Laughing Laughing Laughing
theflightofthebumblebee - Ven Gen 13, 2012 7:11 pm
Oggetto:
Ahhh ecco perche son caduto, e io che mi domandavo perchè!!!!! Laughing
Hai fatto bene Kross, è una ottima idea, certo non è comodo come un CT ma per farsi venire la voglia basta e avanza!!! Mr. Green

Per quel poco di corrispondenza che ho avuto con Paolo, sono certo che è un tipo in gamba ed interessante, mi è parso un anarchico, come me, e poi le sue feste con quegli spiedini.......... Cool

Per i pezzi su misura, tutto si può fare e nulla è impossibile!!!! Wink
Kross - Gio Gen 19, 2012 12:28 pm
Oggetto:
19 gennaio, a mezzogiorno 2° in apiario:

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Mer Feb 01, 2012 4:51 pm
Oggetto:
01 febbraio...

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


"Neve... m'hai provocato e io te distruggo, neve! Io me te magno!"
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

sirio - Mer Feb 01, 2012 5:25 pm
Oggetto:
tutto molto bello il paesaggio innevato, ma la più bella è la bimba in rosa scommetto che è tutta il papà vero Laughing Mr. Green
ANTONIO - Mer Feb 01, 2012 6:37 pm
Oggetto:
Bellissima bimba che si diverte sulla neve..
Complimenti Cristiano, è una roba artistica queste foto.
theflightofthebumblebee - Mer Feb 01, 2012 7:38 pm
Oggetto:
Bellissima bimba, complimenti!!!
A quella eta portano tutto alla bocca!! Lo farà anche coi maccheroni!!! Very Happy
A proposito che eta ha di preciso??
Kross - Gio Feb 02, 2012 11:25 am
Oggetto:
He he he, non è tutta il papà...lei è più bella.
Ha fatto un anno il 20 gennaio.

Comunque quelle foto sono di ieri mattina, nel frattempo in queste 24 ore non ha smesso un minuto di nevicare e questa mattina a casa ne ho spalati ulteriori 25-30 cm...chissà ora come sono messe 'ste povere arnie.
Ora siamo in attesa del 'grande gelo', vedremo se scenderà davvero a -18.
Boh...le avevo invernate con scorte discrete, ognuna ha pure il candito, sono coibentate tra tetto e coprifavo, la neve dovrebbe a sua volta coibentare un po'.
Ora non rimane che sperare ed armarsi di una buona dose di fatalismo per il momento in cui avrò la possibilità di andare a verificare il numero di superstiti.
theflightofthebumblebee - Ven Feb 03, 2012 12:43 am
Oggetto:
Un anno??
Allora avrà cominciato a parlare e a dirti pa-pà!!!!!
E ad alzarsi sulle gambe e a provare a fare i primi passi!!!
Diciamo che il divertimento per te comincia adesso!!!! Very Happy

Io ho dato un kg cd arnia di miele\melata nel nutritore!!!
filippo - Ven Feb 03, 2012 8:08 am
Oggetto:
Ciao Kross!
IMPRESSIONANTE.
e non si vede più il lago.Ma è ghiacciato?
bellissima la bimba Very Happy
Kross - Ven Feb 03, 2012 10:48 am
Oggetto:
Sì The, qualche parola (o presunta tale) inizia a dirla...e il camminare è ormai il suo passatempo preferito, cosa che ne ha fatto il terrore dei due gatti di casa: ogni tanto prova anche a 'staccarsi' e partire da sola, senza che la teniamo per mano...non ti dico i capitomboli.

Ciao Filippo...il lago non si vede perchè, fotografando, ce l'avevo alle spalle; comunque in questi giorni potrebbe essere un'ottima pista di pattinaggio, tutto ghiacciato.
Kross - Mer Feb 08, 2012 11:30 am
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Gio Feb 09, 2012 5:18 pm
Oggetto:
Qualcuno mi ha allargato le entrate dei polistiroli...topolino? Volatile?
Mi sa di volatile.
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Spalato un po' di neve, ultimamente mi sembra di non avere mai fatto altro...in primo piano lo zaino porta-candito (alle arnie attualmente ci arrivo solo facendo una 50ina di metri a piedi nella neve).
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Il laghetto davanti alle arnie...
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

francesco_ar - Gio Feb 09, 2012 5:34 pm
Oggetto:
Molto più probabile di volatile affamato.
Pensa che a me hanno rovesciato tutti i listellini che avevo messo per riparo dalla luce della neve! E nella neve le tracce si vedono benissimo!
sirio - Gio Feb 09, 2012 5:37 pm
Oggetto:
SPETTACOLARE Kross ma in quel laghetto ci sono pesci, che profondità ha? se fosse almeno 3 metri ma anche 2 ci puoi mettere delle trote, così ti ci puoi divertire pescandole e facendole poi alla griglia, e quando la tua piccolina sarà più grande se la fai pescare si divertirà anche lei, i miei li ho portati la scorsa estate a pesca notturna al mare si sono divertiti un mondo Very Happy Very Happy
Kross - Gio Feb 09, 2012 7:16 pm
Oggetto:
Il laghetto ha ricambio d'acqua, ma piuttosto scarso. Non mi intendo di pesca/pesci, ma credo che l'acqua sia un po' troppo torbida per le trote.
Quando ero piccolo, ricordo che con i miei cugini pescavamo carpe e pesci-gatto...mio zio (il proprietario della faccenda) poco tempo fa mi ha detto che qualche 'espertone' anni fa gli ha buttato dentro qualche luccio, non so più con quale scopo.
Penso che ormai si siano magnati tutto e che oggi ci siano rimasti solo loro.
...però ci sono 4 o 5 tartarughe d'acqua, belle grosse Smile: d'estate ogni tanto le vedi tirare su la capoccia fuori dall'acqua.
Il perchè i lucci non si mangino pure quelle non lo so...magari sono più cattive di loro. Mr. Green
Kross - Mer Apr 11, 2012 10:02 am
Oggetto:
Arniette 2012

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Mer Apr 18, 2012 10:28 am
Oggetto:
Il laghetto è piuttosto pieno...le carpe ci sono ancora ed ho visto pure una delle tartarughe:
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Le api ieri si sono godute l'unico giorno di sole dell'ultima settimana...già oggi è di nuovo tutto grigio e per domani danno pioggia:
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

theflightofthebumblebee - Mer Apr 18, 2012 3:04 pm
Oggetto:
Cavolo che bel posto!!!
Cavolo però che vigneto!!!!!!
Kross - Gio Apr 19, 2012 4:38 pm
Oggetto:
Qui stare molto lontani dai vigneti è impossibile, fortunatamente alcuni (come il proprietario del vigneto sullo sfondo) si stanno convincendo a non utilizzare più diserbanti. Sono ancora pochi, però è un inizio.
Certo, poi gli pseudo-trattamenti obbligatori per la flavescenza rimangono per tutti.
Lascio le api così vicine solo da dopo la vendemmia fino a questi giorni, poi le sposto.
sapiens - Gio Apr 19, 2012 7:26 pm
Oggetto:
sarebbe meglio che usassero i diserbanti così la mancanza di fiori nel vigneto sarebbe un toccasana(i diserbi sono meno pericolosi dei veleni).......mi sembra
ANTONIO - Gio Apr 19, 2012 10:23 pm
Oggetto:
spettacolo Cri...
Complimenti...bel posto
quel contadino del vigneto però ha da lavorare...mamma mia...
anche io sono circondato da vigneti ma sono fiducioso...ad ora vedo le famiglie forti...spero anche prima di Giugno quando daranno l'ultimo colpo coi diserbi..
purtoppo..
dai Cri sempre in forma che ora hai piu bocche da sfamare..
un abbraccio sincero
Kross - Ven Apr 20, 2012 10:37 am
Oggetto:
sapiens ha scritto:
sarebbe meglio che usassero i diserbanti così la mancanza di fiori nel vigneto sarebbe un toccasana


Il tipo (che poi è mio zio) sta sperimentando un 'coso' nuovo che, attaccato al trattore, smuove la terra tra i filari: è una singola lama molto simile a quella di un aratro, ma non è un aratro.
Mi aveva anche detto come si chiama ma non lo ricordo...non era comunque un nome di quelli che sento comunemente quando qualcuno parla di attrezzi agricoli (dei quali capisco in pratica zero), a sentire lui è qualcosa di abbastanza innovativo, almeno da queste parti.
Risultato: la sua vigna, nei dintorni, è l'unica senza un fiore, le altre sono piene di erba e tarassaco.

Ciao Antonio, salutami Lu Salentu!
great
grillo131 - Ven Apr 20, 2012 3:57 pm
Oggetto:
Ormai la lavorazione sulla fila e anche il diserbo sono stati in molti casi soppiantati dalla trinciatura e dalla minima lavorazione (cosa che credo attui anche tuo zio con un simil erpice).

Stai nutrendo te Kross? i nuclei appena fatti come sono messi?
Kross - Ven Apr 20, 2012 4:30 pm
Oggetto:
Ciao Grillo...quest'anno per problemi extraapistici ho iniziato a guardare le api tardi, solo da inizio aprile. Ho deciso quindi, anche perchè un po' costretto dalla mancanza di tempo, di non fare nuclei prima dell'acacia...o meglio, ne farò qualcuno quando vedrò i primi fiori bianchi: lo scorso anno, ne avevo fatti nel mese precedente alla fioritura...con il risultato di raccogliere poi meno miele rispetto a quanto avrei potuto (almeno secondo me), per carenza di bottinatrici. Ora voglio provare a togliere covata che non sarà destinata a bottinare, quindi aspetto ancora qualche giorno.
Ovviamente, sono a rischio sciamature...domani pareggerò togliendo qualcosa giusto a qualche famiglia che tre giorni fa aveva 7 e 8 telaini di covata, ma non voglio portarle sotto i 6.
...e non sto nutrendo: ho dato giusto un litro di sciroppo a 5 o 6 famiglie un po' più deboli, poi basta, scorte ne hanno e covata ce n'è. Per assurdo, ho qualche famiglia che sta ancora mangiando rimasugli di candito, è venuto comodo nei giorni di pioggia.
A te come va? Hai le api nell'astigiano o in zona Torino?
grillo131 - Ven Apr 20, 2012 10:16 pm
Oggetto:
Torino torino!! il sogno di portarle giù rimane ma il tempo (mi capirai) è poco e idem i DOLLARI!!

Gli sciami presi li sto leggermente nutrendo, di certo sto tempo non fa bene in prepartenza di acacia che da qualche parte sta iniziando a fiorire anche da noi. speriamo che questo brutto tempo favorisca un prolungamento della fioritura.

Ps: fammi sapere se tuo zio vende le uve!! Exclamation
ciuffo - Ven Apr 27, 2012 9:49 am
Oggetto:
Ciao uomo del lago, visto che porti le api sull' acacia e che i nostri climi dovrebbero essere abbastanza simili, sai dirmi quanto tempo passa tra il momento in cui ci sono le foglioline e la fioritura?
Andrea
Kross - Sab Apr 28, 2012 10:27 pm
Oggetto:
Con meteo favorevole direi una settimana-10 giorni, ma il meteo quest'anno qui non è affatto favorevole Mad !
Con 'foglioline' intendi i grappolini che poi diventeranno fiore, vero?
...perchè se invece intendi le foglie vere e proprie, allora i tempi si allungano, credo che triplichino se non di più.
Qui oggi un contadino mi ha detto che 'in alto' i fiori sono già aperti, io ho le arnie in fondovalle e ci sono solo i grappolini, non si vede neanche il bianco.

Non sono più l'uomo del lago, le ho spostate...ormai sono un comunissimo uomo del bosco.
Kross - Sab Apr 28, 2012 10:29 pm
Oggetto:
grillo131 ha scritto:
Ps: fammi sapere se tuo zio vende le uve!! Exclamation


Ciao Grillo, mio zio vinifica tutto...e pure l'altro (ho due zii viticoltori).
grillo131 - Lun Apr 30, 2012 11:17 pm
Oggetto:
azz, ci avrei scommesso!!!
Kross - Mar Mag 01, 2012 10:55 pm
Oggetto:
Piazzate per l'acacia (pioggia permettendo Sad ):
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Mar Mag 01, 2012 11:00 pm
Oggetto:
Questi i fiori di acacia più sviluppati che ho visto (quasi tutti però erano ancora grappolini chiusi del tutto), ieri mattina alle 8.30...poi è iniziato a piovere e continua tutt'ora.
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Ven Mag 04, 2012 12:02 am
Oggetto:
Questa mattina, verso le 10, ero in apiario e, ad un tratto, ho incominciato a sentire quel certo casio...sì, proprio quel casino lì, quello che indica che qualcuno vuole bye .

Da una cassa hanno incominciato ad uscire api...
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

...sempre di più, però non prendevano il volo, rimanevano lì, tanto che ad un certo punto ho pensato ad una sciamatura 'pigra', cioè uno sciame che aveva deciso di rimanere appeso sotto il predellino...
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Poco a poco, hanno poi incominciato a...rientrare nell'arnia. Il tutto è durato circa tre ore...
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Non avevo mai visto una cosa simile, mi sa quasi di sciamatura 'castrata' Confused...ma perchè non sono partite?
La cassa è molto popolosa ed è in piena febbre sciamatoria, visitandola non ho visto la regina (2010), ma uova sì...ed ho scellato a iosa.
Kross - Ven Mag 04, 2012 12:07 am
Oggetto:
C'è anche un po' di video, se funziona il link...
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

samir - Ven Mag 04, 2012 9:17 am
Oggetto:
ciao kross...è successo anche a me l altro giorno...con la differenza che lo sciame è uscito e ha gironzolato per un quarto d ora attorno alla pianta dove si posano i miei sciami nel 90% dei casi...poi un po alla volta son rientrate tutte nella lero cassa
Confused Confused ! stupito piu che mai ho aperto la cassa(molto forte) e vi ho trovato 2 celle reali chiuse e molti cupolini aperti con uovo...la cosa strana è che non ho visto la regina( cacchio era anche marcata), pero le uova fresche c erano! allora ho fatto cosi: ho tolto il telaio con le 2 celle reali chiuse piu di scorte e ho formato un nucleo; il resto l ho lasciato nella cassa originaria e ci ho messo sopra un melario! oggi pome la aprirò e verificherò l effettiva presenza della regina!
Nick.86 - Ven Mag 04, 2012 7:20 pm
Oggetto:
Magari qulcuno all'interno dell'arnia ha fatto una scoreggia.. ahahah ahahah ahahah ahahah
apepigna - Ven Mag 04, 2012 7:58 pm
Oggetto:
@ kross
ma se è popolosa come dici, perché non hai messo il melario?
Kross - Ven Mag 04, 2012 10:18 pm
Oggetto:
Nick.86 ha scritto:
Magari qulcuno all'interno dell'arnia ha fatto una scoreggia.. ahahah ahahah ahahah ahahah

...o magari sono rientrate perchè 'qualcuno' l'ha fatta all'esterno... fischia

apepigna ha scritto:
@ kross
ma se è popolosa come dici, perché non hai messo il melario?

Ciao Apepigna...guarda, il 2 di aprile ho dato il melario a cinque famiglie che erano più piene d'api delle altre e ancora non c'erano sintomi di febbre in apiario.
C'era tarassaco e qualche rimasuglio di fruttiferi.
Ad oggi, dopo un mese, di quei cinque melari ne ho 1/2 (mezzo!) presidiato ed una di quelle cinque famiglie mi è pure sciamata, nonostante l'abbia salassata, le abbia dato cerei ed abbia scellato abbastanza regolarmente (sono sciamate senza regina nuova nell'arnia, o se c'è non l'ho trovata tra quelle poche api...dopo la sciamatura ho trovato una sola cella reale opercolata).
Nel frattempo, è quasi sempre piovuto e siamo arrivati al buco tra tarassaco ed acacia...in giro non c'è nulla da raccogliere, se non qualche tarassaco residuo e le scorte sono ai minimi.

In conclusione -per risponderti- il melario, secondo me, in funzione anti-sciamatura non serve praticamente a nulla.
Ora, comunque, il melario ce l'ha, più che altro perchè è fiorita l'acacia...dopo la quasi sciamatura documentata sopra le ho dato il melario di quella sciamata.
Fidati, è popolosa.
apepigna - Sab Mag 05, 2012 1:29 pm
Oggetto:
certo, se han voglia di sciamare lo fanno ugualmente, melario o no melario...

ciao
ciuffo - Sab Mag 05, 2012 5:18 pm
Oggetto:
Testa di Kross...certo che il melario aiuta, vuoi mettere tutte pigiate nel nido invece che con la possibilità di avere lo spazio del melario disponibile...
Io, da metà aprile, alle famiglie grandi lo metto, se poi raccolgono, bene, altrimenti...Per quel che costa.
Certo che dopo il lago, anche questo posto mi piace.
Ora mi dirai che ne hai uno ancor più bello per fare il rododendro e mi metto a piangere. Per quello spero almeno di batterti.
Ciao
Andrea
Kross - Lun Mag 07, 2012 8:13 am
Oggetto:
Ciao Ciuffo...lo so, è matematico che con più spazio a disposizione dovrebbe passare un po' la voglia di sciamare, ma la mia era una constatazione basata sull'esperienza personale: tra lo scorso anno e questo non mi è mai successo una volta che fosse una che il melario aiutasse in quel senso. Sarò sfigato io... carezza o magari li metto troppo tardi, però insomma, ce li ho su dal 2 aprile.
In ogni caso, continuerò a metterli anche il prossimo anno, per quello che costa.

Per il rododendro non ho niente...in montagna in senso assoluto non ho proprio nessun posto (ma non sarei comunque neanche ancora attrezzato a dovere per andare su...e poi ci vuole troppo gasolio).
...però quest'anno ne ho trovato uno vicino a casa per il castagno e un altro vicinissimo per il tiglio (un vivaio, hanno 70-80 tigli di 15-20 anni): farò i tentativi e vedo come va. Wink
Kross - Mar Mag 08, 2012 5:19 pm
Oggetto:
Mi è di nuovo successa la stessa cosa, su un'altra famiglia...fuggi fuggi come se volessero sciamare, caos in aria, mucchio sulla facciata e a terra e poi di nuovo tutte dentro (ho fatto solo queste due foto, ma la situazione era la medesima del post più vecchio).
Incomincio a pensare che le mie api si siano messe d'accordo: 'Oh, ragazze, ecco il rimbambito vestito di bianco...dai, dai, oggi chi gli fa lo scherzo di fargli credere che stiamo sciamando???'.
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Comunque...le due casse che hanno fatto 'sto numero hanno qualcosa in comune: entrambe sono orfane, questa da più tempo, l'altra solo da pochi giorni (non credo siano sciamate...il numero di api che le popolano non giustifica un'avvenuta sciamatura) e negli ultimi due o tre giorni hanno imballato il nido di miele.
grillo131 - Mar Mag 08, 2012 8:25 pm
Oggetto:
io non ci capisco più niente!! ho anche iodelle famiglie troppo popolose per essere sciamate, ma anche troppo poco abitate confronto all'ultima visita!! regine scomparse nel nulla, melari quasi vuoti!!!che stagione
samir - Mer Mag 09, 2012 6:19 pm
Oggetto:
questo comportamento si è riscontrato anche nellamia zona...sopratutto nelle casse piu forti vero?? vi spiego:la famiglia è in febbre sciamatoria ma la regina vecchia muore e nella cassa nascon una o due o piu regine vergini..le api voglion sciamare ed escono ma le vergini non le seguono,quindi rientrano velocemente! uno o due giorni dopo la o le vergini si decidono a uscire ma le api che le seguono son poche( copron 2 3 telai), questi piccoli sciami si posan li nei paraggi ma come saprete gli sciami con regina vergine stan fermi solo poche ore poi ripartono percorrendo anche molti chilometri! quindi o si è li al momento buono o non si vedono nemmeno! nella cassa originaria si troveranno piu api di una normale sciamatura e celle reali chiuse! questo è quello che succede...il perchè succeda non lo so ancora
sirio - Gio Mag 10, 2012 8:20 am
Oggetto:
az azz quindi è quello che potrebbe essere successo nelle mie due casse A1 e A2 visto che non mi sembravano molto diminuite, allora non si conosce ancora il motivo di questo comportamento Confused
Kross - Gio Mag 10, 2012 8:31 am
Oggetto:
Ciao Samir...interessante, la cosa. In effetti, in quelle casse non ho visto uova nè regine, ma potrebbe esserci una (o più) vergine, che in quel caos di api è un po' più difficile vedere, rispetto ad una feconda marcata.

A questo punto, però, mi chiedo:
-se la vergine è una sola e la vecchia è morta, perchè dovrebbero volere sciamare?
-se, invece, c'è più di una vergine e per qualche giorno fanno queste sciamature 'abortite' (quindi non sciamano), non dovrebbero prima o poi incontrarsi nell'arnia e darsele, con la morte di una delle due?

Hai illustrato una situazione possibile, ora guarderò quelle casse con occhio diverso (a meno che nel frattempo non abbiano deciso di sciamare del tutto Sad).

p.s. Per la cronaca, la cassa rosa che c'è nelle foto precedenti, ha rifatto lo stesso show anche ieri...quindi per due giorni di fila.
Kross - Gio Mag 10, 2012 8:57 am
Oggetto:
Fatto sette nuclei e messi in...postazione nuclei:

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


L'ultimo a sinistra è il portasciami trasparente, made in Theflightofthebumblebee...
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

samir - Gio Mag 10, 2012 11:36 am
Oggetto:
giuste osservazioni..ma come ti dicevo lo strano comportamento nessuno qua riesce a spiegarselo! quello che so dirti è che cio che ti ho spiegato l ho verificato io stesso su due casse! dalle quali per ognuna mi sono usciti 2 sciametti con le vergini e nelle casse originarie ancora una buona popolaz e celle reali chiuse! penso che cmq sia entrato in gioco il maltempo che ha portato benomale tutte le famiglie(anche quelle meno forti) ad una fortissima febbre sciamatoria! poi perchè le vergini non abbiam fatto il "duello" non lo so e non so nemmeno come mai tante belle regine di un anno siano morte! è tutto molto strano
ciuffo - Gio Mag 10, 2012 7:28 pm
Oggetto:
Kross, e se nell' arnia ci fosse una regina che non può volare?
Un signore della mia zonz usa un escludiregina da lui brevettato, messo sotto i favi e lo apre solo ogni tanto per far uscire i fuchi.
Le sue famiglie econo in volo e quando capiscono che la regina non può uscire, rientrano.
Ciao
niko - Gio Mag 10, 2012 9:12 pm
Oggetto:
secondo me Kross ti prendono per il c... cioè in giro Mr. Green
Samir il tuo ragionamento fila....
A me invece è successa una cosa strana il primo maggio,mio padre vede uscire uno sciame (credo secondario),io non c'ero quindi lo prende lui stesso,il giorno dopo vado a controllare ed era uscito di nuovo e si era posizionato dove l'aveva preso mio padre,alchè lo prendo di nuovo ma subito vedo un comportamento strano Confused
non sò bene nemmeno come descriverlo ma c'era qualcosa che non quadrava,non ventilavano nemmeno!!! fatto stà che le api dopo un'oretta ritornano di nuovo sul ramo (anche se prima le avevo prese tutte) a questo punto scocciato le prendo e ci metto un telaino con covata fresca e le api finalmente stanno,poi qualche giorno fà sono andato a vedere ed avevano fatto 2-3 celle reali e non c'era nemmeno un uovo Sad
Quindi ne presumo che sono sciamate ma poi è successo qualcosa alla regina forse è morta quando le ha prese mio padre...
ciuffo - Gio Mag 10, 2012 9:41 pm
Oggetto:
7 nuclei partendo da quante famiglie?
Bellissimo il portanuclei di The!
Andrea
theflightofthebumblebee - Gio Mag 10, 2012 10:18 pm
Oggetto:
Wink
Kross - Ven Mag 11, 2012 8:32 am
Oggetto:
Oggi dovrei visitare le famiglie che hanno questo problema, cercherò regine vergini anche con la lente d'ingrandimento.

ciuffo ha scritto:
7 nuclei partendo da quante famiglie?

Da 7, perchè sono dei micro-nuclei: un favo con api+covata opercolata+cella reale, un favo pieno di miele, un favo costruito ed un cereo.
Li ho fatti per fare un leggero salasso alle famiglie che ancora sono in forte febbre, tanto le api che nascono da quella covata opercolata sull'acacia non serviranno.
L'idea sarebbe di non disturbarli (aprirli) per un mese e poi vedere...ce la farò a non disturbarli? Non credo.

ciuffo ha scritto:
Bellissimo il portanuclei di The!

Confermo l'effetto ipnotico già raccontato da altri utenti...rimarresti ore lì vicino ad osservarle.
peterray - Gio Mag 17, 2012 8:18 am
Oggetto:
ciuffo ha scritto:
Un signore della mia zonz usa un escludiregina da lui brevettato, messo sotto i favi e lo apre solo ogni tanto per far uscire i fuchi.


Interessante, questo metodo... qualcuno di voi l'ha sperimentato?
ciuffo - Gio Mag 17, 2012 2:33 pm
Oggetto:
Credo che il signore in questione lo abbia anche brevettato. Lui ha delle teorie strane, molto poco belle se pensiamo alla peste, non apre quasi mai il nido, dice che è come dare una coltellata alle api. Comunque, con questo attrezzo,non ha sciamature, o meglio, lo sciame ritorna nell' arnia.
andrea
peterray - Gio Mag 17, 2012 2:46 pm
Oggetto:
ciuffo ha scritto:
Credo che il signore in questione lo abbia anche brevettato. Lui ha delle teorie strane, molto poco belle se pensiamo alla peste, non apre quasi mai il nido, dice che è come dare una coltellata alle api. Comunque, con questo attrezzo,non ha sciamature, o meglio, lo sciame ritorna nell' arnia.
andrea


Si, sapevo di un brevetto, ma non ho mai parlato con nessuno di 'prove sul campo'.
Non lo so, è che le 'inibizioni' mi piacciono un po' poco... l'anno scorso, preso dai rimorsi, ho sgabbiato le uniche due regine che avevo nella mozzato-bruno perchè in portasciami trasferendo tutto in arnia ed utilizzando il BdC orizzontale! :s

Mi sembra di capire che nessuno di voi ci ha mai provato Smile
Kross - Mar Mag 29, 2012 10:27 am
Oggetto:
Questa mattina ho portato a casa i melari di acacia...devo dire che la sensazione 'a braccia' mi fa pensare che sia andata un po' (solo un po') meno peggio di quanto credessi, siamo comunque sotto il melario a famiglia, di media.
Umidità misurata a campione in un paio di favi non opercolati: 17% scarso, quindi appena trovo il tempo smielo tranquillamente.

Ne ho ancora tre da prendere (alle casse che ne avevano voluti due, alle quali ho abbassato l'apiscampo questa mattina), li andrò a prendere questa sera, ma contengono poca roba.
Oggi preparo la postazione sul tiglio e domani mattina ci porto dieci famiglie (almeno, queste sono le intenzioni, poi sai mai...).
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

peterray - Mar Mag 29, 2012 11:06 am
Oggetto:
Non sembra male. Non sono 'pratico' di raccolta dell'acacia, nella mia zona non ce n'è molta e non faccio nomadismo. Forse non sono strapieni, ma tutto quel 'bianco/dorato' mette di buonumore ^_^
Kross - Mar Mag 29, 2012 1:48 pm
Oggetto:
Ciao Peterray...vero, ti assicuro che non sono strapieni (e già ho messo la foto di uno dei più belli fischia ), però sì, non sembra male.
Nonostante ci sia il rovo fiorito già da qualche giorno, così a occhio sembra abbastanza pulita.
Kross - Mer Mag 30, 2012 9:09 am
Oggetto:
Spostato parte dell'apiario sui (anzi, sotto i) tigli...speriamo in bene.
La seconda foto è una vera ciofeca.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Arnie orientate in pieno a ovest, faranno il turno pomeridiano.
Oggi vado a vedere lo stato di fioritura dei castagni, ma penso che tocchi darsi una mossa anche per quelli.
loriana - Mer Mag 30, 2012 1:50 pm
Oggetto:
Bellissimo reportage, complimenti, anche per i disegni sulle arnie, sono fichi!!!! Per fortuna che la tua morosa non è gelosa, perche le ragazze sono....tante. troppe!! !!!! Anche io, invece di sole 7 famiglie avrei voluto allargarmi, ma i miei famigliari mi hanno detto......o noi o le api!!!!
francesco_ar - Mer Mag 30, 2012 3:56 pm
Oggetto:
kross, hai un bel mezzo di trasporto ne trasporti 12 alla volta o in seconda fila, rischioso, 24!

Io riesco a trasportarne max 14 a fila unica o 23 a doppia fila.
Kross - Gio Mag 31, 2012 9:28 am
Oggetto:
Grazie Loriana, troppo buona Embarassed ...mia morosa non ha problemi, se passo tutto il giorno con le api...a patto che siano davvero api, altrimenti... arrabbiato !!! Very Happy

Ciao Francesco...al momento ne trasporto solo 12 per volta, non mi fido a metterle su due piani.
Con un amico fabbro, però, stiamo studiando un sovrasponda in ferro, da mettere e togliere all'occorrenza, in modo da raddoppiare l'altezza delle sponde: a quel punto, potrò caricarne fino a 24.
Mi sono già informato e la cosa non crea problemi, nel senso che non dovrò modificare il libretto di circolazione o cose del genere. Certo, dovrò stare un po' più attento alla portata massima.
Kross - Dom Giu 03, 2012 11:34 am
Oggetto:
Martedì le sposto, speriamo in bene...
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Ven Giu 08, 2012 3:48 pm
Oggetto:
...e niente, poi che ti trovo questa mattina a 20 metri dall'apiario?

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

francesco_ar - Ven Giu 08, 2012 3:50 pm
Oggetto:
Anche dalle mie parti ci sono le seconde fioriture dell'acacia ma oramai l'acacia è già nei maturatori.
frale2005 - Mar Giu 12, 2012 10:55 am
Oggetto:
Ciao Kross, ma le hai pitturate te le arnie o le hai comprate così?
Complimenti sono davvero belle..
Kross - Mar Giu 12, 2012 1:17 pm
Oggetto:
Ciao Frale, grazie...pitturate io, finchè ne avrò il tempo è una cosa che mi piace fare. Smile
frale2005 - Mar Giu 12, 2012 3:13 pm
Oggetto:
Ma le operazioni di colorazione e di sistemazione delle arnie, possono essere fatte anche con le api dentro? Ho 5 famiglie e 2 casse non sono granchè quanto ad estetica anche perchè sono un pò vecchie.. Usi una vernice particolare?

Grazie
sirio - Mar Giu 12, 2012 3:49 pm
Oggetto:
è meglio travasarle prima di fare manutenzione alle casse, per tanto che sia ecologica la vernica dà sempre fastidio
frale2005 - Mar Giu 12, 2012 4:41 pm
Oggetto:
C'è un tipo particolare di vernice da usare?

Grazie
Kross - Mar Giu 12, 2012 4:52 pm
Oggetto:
Due anni fa ho usato smalto acrilico (o "all'acqua", che dir si voglia), lo scorso anno ho provato queste vernici, che vende anche Stalé come 'vernice per arnie'...
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Quest'anno sono tornato all'acrilico, dura decisamente di più, anche se le naturali costavano qualcosa in meno (a patto di non prenderle da Stalé, ovviamente Very Happy).
silvano68 - Mar Giu 12, 2012 6:59 pm
Oggetto:
Quest' anno ho usato (Su arnie autocostruite interamente in castagno) l' impregnante della solas, dici che non dura molto? le vernici che problemi ti hanno dato?
L' anno scorso ho acquistato alcune arnie verniciate con acrilico (a detta del venditore) che pero' si stanno già scrostando.
raffo - Mer Giu 13, 2012 12:14 am
Oggetto:
Si potrebbe continuare questa conversazione nel topic dedicato Smile
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Mer Giu 13, 2012 11:06 am
Oggetto:
Scusa Raffo, hai ragione...in questo topic ogni tanto si tende a divagare.
Silvano, ti ho risposto di là.
Kross - Gio Giu 14, 2012 9:33 am
Oggetto:
Smielatura acacia 2012:
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Smielatura acacia 2012: addetta al controllo qualità al lavoro...
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

francesco_ar - Gio Giu 14, 2012 10:41 am
Oggetto:
Very Happy Very Happy Very Happy
sirio - Ven Giu 15, 2012 8:38 am
Oggetto:
Very Happy Very Happy Very Happy sembra di vedere i miei Very Happy Very Happy
Kross - Gio Giu 21, 2012 5:07 pm
Oggetto:
Ormai sfioriti i tigli a foglia larga, stanno poco per volta aprendo i fiori quelli a foglia piccola, che sono quelli che dovrebbero 'dare' di più...un delirio di api, sembra facciano a gara a chi raccoglie di più.
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Stamattina ho dato il secondo melario a 6 arnie, delle 10 portate sul tiglio...le altre sono a metà melario circa, a parte una che è sciamata: me la sono proprio volata Sad , all'interno ho trovato 6 o 7 celle reali sfarfallate (o rotte), ho visto anche la vergine 'reduce'.

Prima visita dopo i sintomi di allergia patiti sabato scorso (
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
)...ero parecchio in apprensione e, specialmente all'inizio, mi sono reso conto di metterci 1/4 d'ora a fare cose che di solito in pochi minuti si fanno, come aggiungere il secondo melario. Devo dire che il pensiero di avere in macchina la siringa autoiniettante di adrenalina non è che dia poi tutto 'sto sollievo (e che nessuno mi risponda 'Allora lasciala a casa'...furboni).
Avevo due strati di abbigliamento su tutto il corpo, su panza e schiena ne avevo tre perchè avevo anche una maglietta mezze maniche...... che caldo che caldo che caldo .
Sudato come un piede, ma vivo cheer .
Spero che a forza di visite passi l'apprensione.
sirio - Gio Giu 21, 2012 5:22 pm
Oggetto:
ma più che lasciarla a casa dovresti tenerla propio a portata di mano, tipo coltello al braccio dei sub, o alla caviglia, tipo pistola con fondina ascellare, tipo em ho finito gli esempi Laughing Laughing Laughing dai che vai bene, un pò di caldo non ha mai ucciso nessuno, certo che l'esempio del piede sudato paura
niko - Gio Giu 21, 2012 11:16 pm
Oggetto:
Kross ha scritto:

Smielatura acacia 2012: addetta al controllo qualità al lavoro...
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

bellissima questa foto Very Happy

scusa l'ignoranza ma la siringa di adrenalina deve essere tenuta al fresco??
EliaRox - Ven Giu 22, 2012 8:35 am
Oggetto:
Bella la foto!!!! Cmq un mio amico anchesso allergico la siringa la tiene a temperatura ambiente...
Kross - Lun Giu 25, 2012 10:37 am
Oggetto:
niko ha scritto:
scusa l'ignoranza ma la siringa di adrenalina deve essere tenuta al fresco??


Ciao Niko, ho risposto nel topic corretto (
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
)
Kross - Mer Giu 27, 2012 3:26 pm
Oggetto:
Tiglio...
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Regina acquistata da Fabrizio, al lavoro (inserita il 15/06):
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Prime tracce evidenti di afidi (metcalfa?), qui su acacia:
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

ciuffo - Sab Lug 21, 2012 8:21 pm
Oggetto:
Ciao Kross, avevi posto una foto con l' ingresso di un portanuclei in polistirolo rosicchiato. Era una cosa successa di' inverno?
Oggi ho trovato due polistiroli con ingresso rosicchiato, più del tuo. La mia ipotesi è che le famiglie abbiano deciso che l' entrata fosse troppo piccola e abbiano pian rosicchiato. Le tengo sempre piccole per evitare saccheggi...
Ora non potrò più chiuderle e con quel che costano, uff.
Kross - Lun Lug 23, 2012 8:39 am
Oggetto:
Ciao Ciuffo...sì, a fine inverno mi era capitato di trovare due portanuclei in polistirolo con le aperture 'allargate': subito avevo pensato all'opera di un topolino o di qualche uccello (più probabile il secondo, l'unico topo che riuscirebbe a rimanere appeso ad una parete verticale di polistirolo forse sarebbe Rat-Man).
Poi, però, all'interno delle arniette non avevo trovato nessun danno, quindi sì, è molto probabile che fossero state le api stesse ad allargare l'entrata, a mano a mano che le famiglie crescevano.
Devo ancora (provare a) ripararle: pensavo di tentare con segatura mista a vinavil e rifare l'entrata usando il mistone a mo' di stucco.
Kross - Ven Lug 27, 2012 5:16 pm
Oggetto:
A inizio maggio avevo fatto 7 nuclei: un favo con api+covata opercolata+cella reale, un favo pieno di miele, un favo costruito ed un cereo.

Ne avevo smantellati due pochi giorni dopo, perchè vi avevo trovato solo più un pugno di api...ne ho poi aggiunto uno a metà giugno, fatto nello stesso modo.

Questa la situazione attuale, messo melari e marcate tutte le regine 2-3 giorni fa...
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


La Nippona è un po' in ritardo (ha avuto problemi di regina), quella con l'Arcobaleno anche, ma perchè è l'ultima fatta (le sto nutrendo entrambe), quella tricolore va bene ma ancora non 'chiedeva' il melario.

La trasparente è una macchina da guerra, nelle settimane scorse l'avevo anche salassata di un favo per aiutare la Nippona...la blu e la Jamaica cercano di tenerle testa.
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

ciuffo - Ven Lug 27, 2012 6:20 pm
Oggetto:
Stica...la trasparente!
Io li ho fatti come i tuoi, ma senza il avo costruito e credo avrei fatto tiglio, come immagino abbia fatto tu, ma non avevo proprio vogila comprare altri melari e così mi ritrovo con portanuclei inapribili, con covata poco estesa e chili e chili di scorte. Immagino ne avranno fino a Natale 2013...
I tuoi sono polistiroli sui quali avviti angolari e porticina? Metti anche i distanziali per evitare che quelli in polistirolo si rompano?
Mi lascia un po' perplesso l' idea di usar viti nel polistirolo.
Kross - Sab Lug 28, 2012 12:04 am
Oggetto:
No, niente tiglio...quello, siccome è ottimo e ne volevo davvero tanto, l'ho fatto fare alle famiglie grandi Mr. Green .
Ho messo su quei tre melari pochi giorni fa, perchè quest'anno pare che la metcalfa sia tornata a livelli buoni (...anche se, giusto questa sera, qui ha fatto un temporale di mezz'ora, con un po' di grandine, acqua a ettolitri e vento che ha portato via qualche coppo, in zona sbonk ).

Le cassette sono in legno, prese all'Apimell da Compa: da sei favi, con cassetto diagnostico e tutti i crismi...in pratica, una normale arnia, ma più piccola.
Anche i melari sono da sei.

Odio i polistiroli, anche se qualcuno ce l'ho e di tanto in tanto viene comodo.
ciuffo - Sab Lug 28, 2012 4:59 pm
Oggetto:
In effetti il polistirolo si rompe e le nostre lo tritano...
Però sono leggeri e in inverno le tengono calde calde.
Cia Cia
Fabrizio - Dom Lug 29, 2012 8:26 pm
Oggetto:
ciao Kross . Grazie per la foto della regina :-) solo adesso vedo la foto .

Bei nuclei , belle foto . Pure la "mia" regina si difende . In foto è venuta egregiamente ...... .... speriamo il prossimo anno mi faccia fare bella figura ....
Kross - Lun Ago 06, 2012 12:40 pm
Oggetto:
Ciao Fabrizio...l'ho inserita il 15/06 in una famiglia orfana, con la covata ridotta al minimo: all'ultima visita, una decina di giorni fa, aveva 6 favi (su 8 ) di covata...domani vado a toglierle un melario pieno di melata, messo apiscampo oggi.
Si sta comportando decisamente bene.
Kross - Lun Ago 06, 2012 12:45 pm
Oggetto:
Questa mattina, in apiario, avevo l'aiutante: mi è gironzolato intorno per tutto il tempo...disdegna le api, ma pare gli piacciano le cavallette, ogni tanto scattava di corsa per insegurle.
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Annecy (Francia)
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Doussards (Francia) - autoscatto
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

raffo - Lun Ago 06, 2012 12:51 pm
Oggetto:
Very Happy
sirio - Lun Ago 06, 2012 1:30 pm
Oggetto:
bello l'autoscatto Very Happy , le arnie sono come quelle che usa boca, le hai viste da vicino?, e l'aiutante è propio un bell'esemplare di fagiano sarebbe ottimo come ragù oppure al forno con le patate slurp sbav sbav pazzo malol
raffo - Lun Ago 06, 2012 2:28 pm
Oggetto:
No direi che sono arnie di legno colorate di bianco Smile
Kross - Lun Ago 06, 2012 3:09 pm
Oggetto:
Vicino vicino no, ma anche a me sembravano in legno dipinte di bianco.
Il fagiano...poveraccio, è di quelli che stanno immettendo in questo periodo, così che tra qualche tempo i cacciatori possano sentirsi dei grandi predatori.
Bestie d'allevamento completamente rincoglionite, che non hanno idea di che cosa sia il pericolo...rincorrendo le cavallette (o qualunque cosa fosse), è passato un paio di volte di corsa sotto l'arnia che stavo visitando! Ad un certo punto dava quasi fastidio, per quanto stava prendendo confidenza.
Certo...buono sarà buono sicuro. Very Happy
sirio - Lun Ago 06, 2012 4:24 pm
Oggetto:
be potevi mettergli un gunzaglio, no dai fargli un bel recinto, lo fai spurgare bene, in modo che diventi ruspante, e poi zac, i fagiani non sono molto intelligenti, sono un pò come le galline, molto territoriali, la prossima volta che vai te lo ritrovi ancora li Very Happy
Kross - Gio Ago 09, 2012 8:58 am
Oggetto:
Melata, bella nera.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

francesco_ar - Gio Ago 09, 2012 9:38 am
Oggetto:
Bella sì bravo kross! Io spero sempre per fine agosto....anche se so già come andrà a finire
niko - Gio Ago 09, 2012 2:56 pm
Oggetto:
Kross belle foto Smile
io allevo qualche faggiano,sono riuscito a far nascere anche qualche faggianino con l'incubatrice...ma a me stranamente scappano sempre...vedo che hanno l'istinto di allontanarsi dall'uomo,il tuo sarà rincoglionito davvero Very Happy
Bella la melata,com'è andata???qui da me spero che piova altrimenti non nè farò nemmeno una goccia Sad
Kross - Gio Ago 09, 2012 3:19 pm
Oggetto:
Mi era già successo un paio d'anni fa, in un altro posto...in questo periodo c'era un fagiano che gironzolava sempre nei pressi dell'apiario, ma era un po' più diffidente, teneva sempre qualche metro di distanza. Questo, invece, poco ci mancava che mi saltasse in braccio.
Questa mattina non l'ho rivisto, magari ha provato a fare il giovialone anche con una volpe e... messa .

La melata è andata abbastanza bene, qui un po' d'acqua nelle settimane scorse è scesa (un paio di temporali). In realtà ne sto ancora raccogliendo con qualche famiglia...c'è metcalfa in giro, ma massimo 10 giorni e porto tutto a casa, devo trattare.
Kross - Mer Ago 22, 2012 2:56 pm
Oggetto:
Nucleo: foglio cereo dato 9 giorni fa, la porzione gialla è piena di uova...neanche fossimo a maggio.
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Il bar in apiario è parecchio frequentato, come ogni bar che in questo periodo non è chiuso per ferie.
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

sirio - Mer Ago 29, 2012 9:41 am
Oggetto:
kross ma quel bar lo hai acquistato apposta? nel recipiente sotto c'è per caso una rete che impedisca l'annegamento o è libero? Smile
Kross - Mer Ago 29, 2012 3:08 pm
Oggetto:
E' un abbeveratoio per galline, l'ho comprato perchè vicino a quella postazione non hanno acqua disponibile.
Il piatto è pieno di pezzi di mattone, assorbono e si impregnano, le api vi si posano sopra e li succhiano senza affogare.
Kross - Lun Ott 01, 2012 5:19 pm
Oggetto:
Aridaje...ogni anno, nei periodi a rischio saccheggio come questo, vado in crisi: oggi ho iniziato a visitare, ma dopo due sole famiglie ho chiuso tutto e stop.
Cerco di effettuare le visite velocemente, giusto per guardare come stanno a scorte e che la covata sia sana, eppure...zac.
La prima famiglia visitata (nella foto è quella a destra) è finita sotto attacco dopo pochi minuti, o almeno così a me è sembrato, non lottavano sul predellino e non c'erano api che gironzolavano dietro, ma sul davanti c'era un volo davvero spropositato (in foto si vede poco, ma garantisco): in effetti, visitandola l'ho tenuta aperta qualche minuto in più rispetto all'altra, perchè ho marcato la regina...ma proprio questione di 2-3 minuti, mica mezz'ora!
Come si vede in foto, ho ristretto la porticina e spero che la cosa sia sufficiente, la famiglia ha regina 2012 ed è in forma, mi auguro che riesca a difendersi.

Secondo voi avrei dovuto spostarla, così a metà pomeriggio?

...e poi: qual è l'ora migliore per visitare, in periodo di rischio-saccheggio?

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

sirio - Lun Ott 01, 2012 5:26 pm
Oggetto:
io visito sempre verso sera, e non ho mai avuto di questi problemi, l'unico inconveniente è che sono dentro quasi tutte Very Happy
Kross - Mer Ott 03, 2012 1:43 pm
Oggetto:
Ieri sono andato a controllare lo stato dell'ipotetica saccheggiata, sembra tutto in ordine: questa la foto del cassetto, ripulito il giorno prima...forse un accenno di saccheggio c'è stato (qualche pezzo di cera un po' più grosso qua e là c'è), ma credo sia finito in fretta una volta ristretta la porticina.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Ne ho approfittato per restringere tutte le porticine a 4 fori, operazione che tanto avrei comunque fatto prima dell'inverno.
C'è polline, parecchio...giallone intenso, che sia edera? Nei pressi dell'apiario c'è anche un discreto numero di topinambour fioriti, potrebbero anche essere quelli a dare polline.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

ciuffo - Mer Ott 03, 2012 4:22 pm
Oggetto:
Anch' io ho già ristretto, non su 4, ma un po' di più. C' è da dire che se si sta nutrendo con sciroppo, la cosa potrebbe dare qualche problema di deumidificazione, ma un saccheggio è molto peggio.
Kross - Gio Ott 04, 2012 9:59 am
Oggetto:
Martedì in associazione m'hanno fatto preoccupare, dicendo di fare molta attenzione ai nuclei, perchè in questo periodo consumano parecchio ed è facile che rimangano a secco di scorte.
Ieri ne ho visitato qualcuno, la situazione al momento è buona...almeno 3 favi di covata, favi di scorte pieni zeppi e -soprattutto- ottime corone di miele intorno alla covata.

Tutto 'sto ottimismo, poi oggi visiterò i rimanenti e magari li troverò tutti a secco.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

ciuffo - Gio Ott 04, 2012 10:15 am
Oggetto:
Che in questo periodo muoiano di fame, mi pare poco probabile, soprattutto quelli fatti a inizi stagione, se non sei uso metterci i melari, tutto il miele lo hanno tenuto nel nido. La visita è perfetta per valutare il caso di integrare le scorte, ma per evitare che muoiano a febbraio...
Fai un po' più attenzione ai nuclei fatti tardivamente. Ad esempio, io ho notato che quelli fatti spaccando le famiglie a inizio agosto, sono un po' carenti di miele, ma è ovvio.
Ciaooooo
Kross - Gio Ott 04, 2012 10:26 am
Oggetto:
Ciao Ciuffo...ah no no, io -sui nuclei fatti ad aprile con un solo favo- i melari li ho messi fino a metà agosto: mi hanno fatto un melario da 6 di 'millefiori' ('na roba che ci posso incollare le piastrelle, umidità 15%...una vitaccia a smielarlo...), eppure adesso sono imballati di miele.
Oggi visito i nuclei tardivi e, come hai detto tu, lì mi sa che la situazione sarà diversa.
Kross - Mar Ott 30, 2012 10:45 am
Oggetto:
Scende la sera sui nuclei, quest'inverno il laghetto sarà tutto per loro.
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Ven Nov 02, 2012 11:27 am
Oggetto:
Ore 17.00, le api incominciano a spostarsi verso la zona calda dell'arnia, dove rimarranno almeno fino a domani mattina (arnie orientate a sud-ovest, zona calda centro-destra).
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Quest'anno ho fatto ai nuclei una coibentazione molto leggera, utilizzando quel 'tessuto' (che poi tessuto non è, ma ora come ora non so come chiamarlo) che si usa mettere tra i termosifoni e la parete di casa: ho messo verso il basso la superficie argentata, quella che dovrebbe riflettere il calore.
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

loriana - Ven Nov 02, 2012 12:01 pm
Oggetto:
Veramente belle foto, belli i disegni sulle arnie, tutto in ordine, complimenti!!!!!!Si vede amore, traspira!!!!!
Kross - Ven Nov 02, 2012 12:28 pm
Oggetto:
...eh, si fa quel che si può...i nuclei sono in ordine, da oggi mi dedico per bene alle famiglie 'grandi', con quelle sono un po' (tanto) indietro.
Grazie, Lora! Wink
Kross - Ven Nov 02, 2012 4:40 pm
Oggetto:
Mah, sarò io, non lo so...la gente in questi giorni appena vede un raggio di sole si fionda in apiario: io pure, però apro un'arnia e la richiudo, interrompendo subito la visita.
Mi chiedo gli altri che cosa ci vadano a fare.... indeciso ...perlomeno al nord, sarà pure periodo a rischio saccheggio per tutti, no?
Fa troppo caldo (oggi 19°), le api sono tutte fuori e non aspettano altro che sentire odore di miele per mettersi a saccheggiare. In più, consumano scorte che è un piacere.
...senza contare le vespe, oggi ne avrò stecchite una quarantina, a colpi di racchetta da tennis elettrica.
Volevo invernare (in sostanza, stringere le famiglie che vanno strette), ma ho rimandato tutto: aspetto una settimana, sperando che faccia più freddo e non ci sia tutto 'sto volo....intanto, magari sfarfallano le ultime covate.
Che palle.

..oooh, almeno mi sono sfogato.

Va beh, comunque...questa è la nuova postazione invernale:
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

sirio - Sab Nov 03, 2012 8:06 am
Oggetto:
ciao Kross che bel posticino, ma a cosa servono i teli davanti, e un'altra domanda, i supporti delle casse li sposti ogni volta, sono agevoli da movimentare , ma come fai a regolare la pendenza?
loriana - Sab Nov 03, 2012 11:29 am
Oggetto:
Cristiano, ma perchè tu ci puoi scrivere e io no????Raffo poi c....zia anche tè, e tu non hai la scusa dell'età!!!!!Volevo solo dire che anche le mie hanno subito saccheggio, e per fortuna che da tempo avevo ristretto le porticine, le famiglie sono forti, quindi spero che si siano difese bene, però ho trovato 10/12 api morte sul predellino, e penso che una bella battaglia ci sia stata. Di n uovo complimenti per le foto, guardando l'apiario, viene in mente un reggimento di Marines sull'attenti, impeccabili come solo loro sanno essere!!!!! Ordine e pulizia!!! Aricomplimenti!! Mr. Green Mr. Green
sirio - Sab Nov 03, 2012 11:42 am
Oggetto:
perchè questo non è il diario di kross, nella sezione diari apistici, qui si mette una sorta di copia del propio diario per parlarne con gli amici che possono commentare e suggerire, in questa sezione ne troverai uno anche mio, poi non ti preoccupare che qualche cazziatone da raffo l'ho già preso, bacioni e la tua mp mi ha fatto commuovere Very Happy
loriana - Sab Nov 03, 2012 11:45 am
Oggetto:
Lo sapevo, lo sapevo, ma volevo ridere assieme a te!!!!
79mario - Dom Nov 04, 2012 8:19 pm
Oggetto:
ai fatto un lavorone!!!
ottimo lavoro.
bella lidea del telo e ottimo anche il profilo in ferro che usi!!!
mi piace come lavori.
ciao
Kross - Dom Nov 04, 2012 8:35 pm
Oggetto:
Ciao Sirio...i teli davanti sono un po' un esperimento: avevo letto di altri che li mettono ed ho voluto provare; oltre ad impedire che cresca erba davanti alle casse, dovrebbero anche avere una funzione 'diagnostica' per vedere subito che cosa cade dalle arnie...se ad esempio ci sono api morte in numero sospetto davanti ad un'arnia, saltano subito all'occhio.

I supporti li sposto ogni volta, è un po' una noia, ma finchè non faccio lunghi spostamenti non è un vero problema. Non mi va di lasciarli posizionati in terreni altrui (boh, è un po' una forma di rispetto verso i proprietari): questo terreno invece rimarrà sempre a mia disposizione, credo che lascerò i blocchetti lì fissi e sposterò solo le traversine.
Per la pendenza, piazzo i blocchetti e li metto in bolla, le traversine sono a posto di conseguenza: lo so, è un po' da maniaco, ma mi era successo che mi si ribaltassero tre arnie e da quel giorno faccio più attenzione che posso.

loriana ha scritto:
Ordine e pulizia!!! Aricomplimenti!! Mr. Green Mr. Green

Lora, dici così perchè non hai visto il mio magazzino...che è una vera e propria Babilonia!
Ah, ma prima o poi lo metto in ordine: oggi no, domani neanche, dopodomani...forse.applauso


79mario ha scritto:
mi piace come lavori

Grazie Mario...spero che le mie api possano dire altrettanto. Very Happy
sirio - Lun Nov 05, 2012 12:04 pm
Oggetto:
bella l'idea, sai io sto mettendo dei teli plastici sotto le casse nello spazio dei supporti metallici, propio per impedire che cresca l'erba, che poi devo tagliare rischiando ogni volta di sbatterci la lama del decespugliatore, ma ho lasciato un po di spazio davanti, però credo che applicherò il tuo metodo, per cobinarlo con il mio Very Happy
Kross - Mar Gen 15, 2013 11:39 am
Oggetto:
Mieli 2012: da sinistra...acacia, tiglio, castagno, millefiori (estivo) e miele di bosco.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

raffo - Mar Gen 15, 2013 12:49 pm
Oggetto:
Complimenti! Acacia e castagno sono veramente "da manuale" per quanto riguarda il colore
Kross - Mar Gen 15, 2013 1:01 pm
Oggetto:
Grazie Raffo, l'acacia dello scorso anno era ancora più chiara...quest'anno poca e un po' più gialla.
Ho raccolto castagno per la prima volta, un paio di melari a famiglia: sinceramente, non sapevo bene come comportarmi con il secondo melario...secondo me, c'erano finiti dentro anche un po' di rovo e un po' di melata, ho finito per tenere solo il primo e mettere il secondo nel miele di bosco.
Idem per il secondo melario di tiglio (che comunque è rimasto un po' scuro, purtroppo...qui -primaverili ed acacia a parte- almeno un minimo di melata finisce dentro a qualunque cosa, agli afidi poi i tigli piacciono parecchio).
grillo131 - Mer Gen 16, 2013 9:23 pm
Oggetto:
Cavolo che apiario!!!! ordinatissimo e pulitissimo, hai la mia ammirazione e invidia rosik azz
bergunsola - Ven Gen 18, 2013 8:47 am
Oggetto:
Ciao Kross,
mi associo ai complimenti che hai ricevuto perchè è veramente raro trovare tanto ordine pulizia.
Sono incuriosito dai supporti metallici (ne dovrò comprare questa primavera), li hai trovati in qualche magazzino dalle nostre parti o sono frutto della fantasia di qualche amico artigiano?
Kross - Ven Gen 18, 2013 9:37 am
Oggetto:
Smile

Ciao Renato, i supporti li ho recuperati tutti da una tettoia che avevo a casa, copriva una legnaia che ho dovuto spostare per fare spazio al laboratorio.
Li ho tenuti ed ho provato ad usarli quasi per caso, ho verificato che non c'è paragone con i sostegni in legno: sono eterni e a zero manutenzione.
Ora devo acquistarne altri, pensavo di provare presso una ditta di Canale che lavora solo ferro per edilizia...in fondo sono normali travi a omega zincati, non penso sia un problema trovarli.
Appena li avrò contattati ti farò sapere.
sirio - Ven Gen 18, 2013 10:15 am
Oggetto:
forse è piu semplice trovarli da un fornitore per fabbri, prova a vedere, direttamente da loro Smile
sirio - Gio Feb 07, 2013 1:57 pm
Oggetto:
ciao Kross, ecco il primo commento su indicazione Laughing Laughing , ti ho scopiazzato inserendo anche il mio riferimento, ma non sò come fare per mettere solo "clicca qui", mi dai una dritta, e poi un'altra domanda ci si vede a picenza? Smile
Kross - Gio Feb 07, 2013 2:15 pm
Oggetto:
Ciao Sirio, per Piacenza non credo...se riesco, ho intenzione di andare il venerdì (meno gente e più articoli in vendita).

La scritta cliccabile si fa così: [url=LINK DEL SITO A CUI VUOI RIMANDARE]PAROLA O FRASE CLICCABILE[/url]
sirio - Gio Feb 07, 2013 2:58 pm
Oggetto:
grazie fatto Very Happy great
sapiens - Gio Feb 07, 2013 6:15 pm
Oggetto:
però dovresti indirizzarlo all'ultima pagina se no ci tocca ogni volta cliccarcela noi Mr. Green
Kross - Lun Feb 11, 2013 1:06 pm
Oggetto:
10/02/2013 - cassettino di un nucleo, polline di nocciolo.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Lun Feb 11, 2013 1:11 pm
Oggetto:
Riporto dal diario apistico:
Kross ha scritto:
Una curiosità: per la prima volta, ho trovato il telo 'diagnostico' posto davanti alle arniette completamente pulito da api morte....neanche un cadavere (e che in questo periodo non ci siano api morte davanti alle arnie è ben poco plausibile).
Credo che qualche volatile o altro abbia trovato il posto adatto in cui farsi uno spuntino di tanto in tanto.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

ciuffo - Lun Feb 11, 2013 6:50 pm
Oggetto:
Ma no, saranno morte all' interno....
Kross - Mar Feb 12, 2013 8:18 am
Oggetto:
...sta' brau.
Silvia Marchiol - Mar Feb 12, 2013 12:37 pm
Oggetto:
ciuffo ha scritto:
Ma no, saranno morte all' interno....
ahahah

Metti qualche cassetta della frutta rovesciata sul telo così, forse, non passano gli uccellini "predatori".
Kross - Ven Feb 15, 2013 11:26 am
Oggetto:
Silvia, non credo che risolverei un granchè...le api morte davanti all'arnia (che poi sono quelle che più mi interessa vedere) finirebbero sopra alle cassette ed il pennuto riuscirebbe a papparsele comunque.
Vabbè, non è un dramma.


Piuttosto, ogni tanto uno si pone delle domande...ad esempio: ma sono solo io che faccio di 'sti numeri, per raschiare il fondo dei maturatori?
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

cris1 - Ven Feb 15, 2013 3:30 pm
Oggetto:
Kross non sei solo tu anch'io faccio così, non in maniera così acrobatica, ma simile.
Cosa non si farebbe per quel pò di miele sul fondo......
Quando raschio lo smielatore poi ci metto un sacco per far scivolare tutto verso il rubinetto, a volte mi sento un'accattone, tanta tempo e poco risultato, ma mi sembra un'insulto verso le nostre amiche mandare perso ciò che hanno raccolto con tanta fatica.
TroppoBarba - Ven Feb 15, 2013 11:59 pm
Oggetto:
Kross ha scritto:

Piuttosto, ogni tanto uno si pone delle domande...ad esempio: ma sono solo io che faccio di 'sti numeri, per raschiare il fondo dei maturatori?


Faccio cosi` sia per il maturatore che per lo smielatore. Very Happy
sirio - Lun Feb 18, 2013 8:15 am
Oggetto:
IDEM, e nei bidoncini di plastica uso la paletta per dolci di mia moglie, che essendo in plastica morbida, si adatta alla perfezione e raccoglie tutto Very Happy
Kross - Lun Feb 18, 2013 10:30 am
Oggetto:
Bene, la cosa mi consola...avevo un po' quella sensazione lì, di quando uno si chiede 'Ma possibile che anche gli altri facciano acrobazie del genere?'.
Very Happy
Kross - Gio Feb 21, 2013 11:49 am
Oggetto:
Immagini del mio primo cadavere invernale: nella prima foto, la seconda da destra è (era) la regina, del 2010.
Trattavasi di sciame raccolto su un albero, partito da una mia cassa ad aprile 2012.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Il miele non mancava, mancavano le api.
Fortunatamente, ho portato a casa l'arnia prima che le altre famiglie iniziassero a saccheggiare.
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

ciuffo - Gio Feb 21, 2013 8:05 pm
Oggetto:
Vedere la regina schiattata è un colpo al cuore, ma almeno non hai,trovato troppi cadaveri, occhio non vede, cuore non duole, piccola consolazione.
Ad aprile nom ho tenuto conto della pioggia incessante e mi è morto di fame un neo nucleo, non ti dico il dolore nell' aprire e vederle tutte morte. Per non parlare di quando ne ho lasciato uno in garage per una notte e si sono fuse.
Diciamo che faccio una cazz... anno.
Sù col morale!
Andrea
francesco_ar - Gio Feb 21, 2013 8:13 pm
Oggetto:
Questo è un decesso strano...o la regina non era buona o boh?
Mi dispiace!

Quanta varroa cadeva da questa cassa e quanti telai copriva in ottobre/novembre?
Kross - Ven Feb 22, 2013 3:03 pm
Oggetto:
Come varroa era a posto...era uno sciame raccolto su un albero ad aprile e trattato con gocciolato, poi un paio di cicli di sublimato ripetuto, uno a luglio/agosto, un altro a novembre/dicembre.
Caduta mai abbondante e poi zero.

La regina sicuramente era stanca, era del 2010.
Il 01/10/2012 aveva 4 favi di covata, di cui 3 opercolata...non ha mai strabordato di api.

E' morta negli ultimi 10 giorni...da quando il freddo si è fatto un po' più serio e di notte la temperatura ha incominciato a scendere fino a -10°.
Secondo me era semplicemente troppo poco popolata, con il freddo è venuta a mancare la massa critica necessaria di api e... messa .
Francesco, ci vedi qualcosa di strano che io non vedo?
loriana - Ven Feb 22, 2013 3:33 pm
Oggetto:
Mi unisco al gruppetto vostro, anche io con la sedia...... poi lo metto sopra al tavolo bello steso, e lo recupero tutto il miele!!!!!!La fatica delle mie bambine!!!!!!!!! Neanche un goccetto butto!! Mr. Green Mr. Green
grillo131 - Dom Feb 24, 2013 9:33 pm
Oggetto:
Strano decesso si! mi stavo incuriosendo e tac, non trovo pure io una famiglia messa così! CRIBIO Sad

Poche api come da te, qualcuna sul telaio ( una decina con testa sul fondo cella come se fosse morte per fame)

MOlte api morte sul fondo

Regina ad ora non pervenuta

Che strane morti

pS: al contrario di te ho solo una sponda di scorte ma fai conto che è un nucleo
francesco_ar - Lun Feb 25, 2013 11:56 am
Oggetto:
Citazione:

La regina sicuramente era stanca, era del 2010.
Il 01/10/2012 aveva 4 favi di covata, di cui 3 opercolata...non ha mai strabordato di api.


Lo strano è che solo con quella covata avrebbe dovuto superare l'inverno! Vuol dire che le api o non sono nate o si sono indebolite talmente tanto da soccombere...
Per quale motivo?? Virosi, mancanza polline, nosema, ... ??? Boh???
patrdalm - Gio Feb 28, 2013 1:56 pm
Oggetto:
Visto che anche a me è successa una cosa del genere, ti chiedo: cosa ne fai dei favi pieni di miele? Li distruggi per sicurezza o li usi per dar scorte alle altre famiglie?
Kross - Gio Feb 28, 2013 2:59 pm
Oggetto:
Devo rettificare quanto scritto poco su (grazie ad un block notes ritrovato nel dimenticatoio): l'01/10 non aveva tre favi di covata opercolata ed uno di covata aperta, bensì tre facce di favo opercolate ed una di aperta...quindi covata su due favi in tutto (e parlo di rose appena appena discrete, non certamente di covata stecca-stecca).
La famiglia non ha mai manifestato problemi sanitari (rilevabili dal mio occhio, perlomeno), nè alto carico di varroa...semplicemente, vivacchiava senza strafare e l'attività della regina non è mai stata così tanto scarsa da indurre le api a sostituirla (come invece accaduto con un altro sciame raccolto negli stessi giorni).
E' arrivata ad inizio ottobre con quella (a conti fatti, poca) covata e senza 'schiumare' api: qui abbiamo avuto ottobre caldo e novembre mite, quindi api attive...non c'è stato sufficiente ricambio e, arrivato il freddo serio da inizio febbraio, zac...andata.
Andava riunita prima dell'inverno.

Quindi (patrdalm ce la faccio a risponderti Very Happy ) sì, li riutilizzerò.
Kross - Ven Mar 22, 2013 8:06 am
Oggetto:
21/03/2012 - primavera

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Ven Mar 22, 2013 8:17 am
Oggetto:
21/03/2013 - Nuclei

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

ciuffo - Ven Mar 22, 2013 9:06 am
Oggetto:
Ciao Cristiano, come sono messi a covata i nuclei. Giusto per capire come svernano nel legno. Vrrei abbandonare i portanuclei in polistirolo, troppa fatica per evitare di spaccare tutto. Li avevo scelti per la comodità del nutritore molto capiente, ma ho visto che si può adattare a quelli in legno. L' ultima cosa che mi frena è che nel polistirolo hanno una ripresa migliore, ne ho alcuni più avanti delle famiglie...
Andrea
Kross - Ven Mar 22, 2013 9:21 am
Oggetto:
Ciao Andrea...e va beh, ma allora il diario che cosa lo scrivo a fare?!?
Ah, già, lo scrivo solo per me... Mr. Green

La quantità di covata (parlo di covata opercolata) non è uniforme: in 3 nuclei non ci sono più di un paio di favi, ma già lo scorso anno erano i tre più pippa.

In 6 nuclei si va dai 3 ai 4 favi di covata opercolata e in un paio di casi ho trovato gli 'smile' (che, Raffo docet, sono segno di deposizioni in tempi diversi, di cui una parte già sfarfallata...al posto di questa, ci sono uova).

Poi c'è la trasparente, che mette tutti in riga: 5 favi di covata opercolata su 6 totali.

Trovata un po' di covata da fuco nella più scarsa (che pensino già a sostituire la regina?) e nella trasparente (che pensino già a prepararsi a sciamare?).

Tranne che in un paio di casi, le scorte sono buone: ho dato candito da metà dicembre, ma solo tre hanno finito un pacco da 2,5 kg.
Non so...il clima è stato quel che è stato (qui di notte sta ancora scendendo sotto zero, da te sarà ancora peggio), le fioriture per ora si sono limitate al nocciolo -finito da un pezzo- ed alla veronica che sta riempiendo i prati, non ho saliconi 'a vista' per vedere come sono messi.
Quindi, mah...si può dire che siano ancora in svernamento.
Kross - Lun Mar 25, 2013 12:35 pm
Oggetto:
22/03/2013

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


...servizio in camera...

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

theflightofthebumblebee - Lun Mar 25, 2013 4:39 pm
Oggetto:
Bellissimo posto e bell'apiario, complimenti Kross!!
Sulle arnie tutte in fila dovrei avere un file dove il Carlini ne parla dei pro e dei contro se lo ritrovo te lo mando.
Lui consiglia una specie di "piramide", ma non ricordo bene, una cosa tipo:

-----------------1111----------------------------1111
------------1111-----1111-----------------1111------1111
------1111-----------------1111------1111-----------------1111
1111-----------------------------1111----------------------------1111 etc. etc.

La trasparente va tenuta d'occhio con la covata, dando spazio magari facendo nuclei anche precocemente, se no dopo lo sfarfallamento rischia di sciamare quasi certamente.

Da ricordare che una regina che cova iperabbondantemente va cambiata prima.
Kross - Mar Mar 26, 2013 12:20 am
Oggetto:
Ciao The...eh, lo so che in fila così non sono il massimo, è che sono pigro e così ho avanzato qualche mattone Very Happy .

Per la trasparente non dovrei avere problemi, entro una settimana dovrei (condizionale d'obbligo, visto il meteo) travasarle in arnia, avranno spazio.
...e nella trasparente ci finirà un nuovo micronucleo (un favo di covata).
ciuffo - Mar Mar 26, 2013 10:23 am
Oggetto:
Sei un pui, deriva a manetta! Cosa non si fa per risparmiare.
Quello è tarassaco? Qui è ancora un miraggio!
Andrea
Kross - Mar Mar 26, 2013 1:08 pm
Oggetto:
No, ma il bello è che i mattoni ce li avrei anche già avuti...e dove li ho messi? Accatastati a 10 metri dalle arnie (eccolo, il pigro...).

...e dire che ci avevo anche pensato, poi mi sono detto 'Ma cosa vuoi che derivino, le lascio qua solo per l'inverno'.
...e infatti. Adesso ho le famiglie laterali con il doppio di covata e api rispetto a quelle centrali.
Forse è meglio che non mi dica mai niente. gulp

I fiori non sono di tarassaco (di quello non ci sono ancora nemmeno i boccioli)...se non sbaglio -ma potrei- è tossilaggine.
sapiens - Mar Mar 26, 2013 2:09 pm
Oggetto:
Il tussilago farfaro?........
loriana - Mar Mar 26, 2013 6:42 pm
Oggetto:
L'ho già detto, ma lo ripeto, BELLISSIMO!!!!!!!Tutto perfettino, non gli pende un pelo, sei per caso una vergine????(segno astrologico) Mr. Green
sirio - Mer Mar 27, 2013 8:33 am
Oggetto:
no lora è un cancro, come lo sono io, ma lui è l'opposto di me malol malol malol io sono un casinista, anche se nel mio disordine poi trovo sempre QUASI tutto malol malol
Kross - Mer Mar 27, 2013 2:58 pm
Oggetto:
sapiens ha scritto:
Il tussilago farfaro?........

...quello.

loriana ha scritto:
Tutto perfettino, non gli pende un pelo, sei per caso una vergine????(segno astrologico) Mr. Green

Loriana sei troppo buona...ma se ti facessi vedere il mio magazzino (o la mia raccolta di dischi) cambieresti opinione...e poi è facile tenere in ordine le arnie da fuori, ma è più importante che siano in ordine dentro Very Happy.
...comunque come ha scritto Sirio sono un cancro, con annessi e (dis)connessi malol .



Oggi ho finalmente finito di preparare i telaini per aumentare i melari, ho provato a farne qualcuno (pochi, 9 in tutto) senza foglio cereo, vedremo come va:

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

sirio - Mer Mar 27, 2013 3:02 pm
Oggetto:
poi ci fai sapere come funzionano, e quanto tempo ci mettono a costruirli Smile
loriana - Mer Mar 27, 2013 6:35 pm
Oggetto:
Io ho un figlio cancerino, e ti assicuro che lo trovo splendido, in tutto...o quasi!!!!Per i telaini equatore, che sarebbero questi, che li ha inventati Adolfo, io ne ho fatti diversi che ho messo però nei nidi, le api li hanno castruiti in maniera bellissima, però c'è un però: li hanno usati tutti per covata di fuco. Per chi li toglie e li fà fuori, va benissimo, io che amo i fuchi invece me ne trovo un pò tantini li dentro!!!!!!Comunque vale la pena di vedere che capolavori fanno le api, un sogno!!!!!
sapiens - Mer Mar 27, 2013 7:29 pm
Oggetto:
Dovresti provare a metterli ad uno sciame appena catturato, dovrebbero costruirli per le api operaie
Kross - Mer Mar 27, 2013 9:03 pm
Oggetto:
Questi non sono favi equatore, sono semplicemente telaini da melario senza foglio cereo...ho voluto provare quanto trovato da Apibio qualche giorno fa in questo sito:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Lun Apr 08, 2013 9:49 pm
Oggetto:
08 aprile - primo sciame della stagione (da queste parti se non è record, poco ci manca), trovato pochi passi dietro le arnie:

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Qui si vede la (poca) distanza dal retro delle arnie...
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


L'ho raccolto quasi tutto poggiando sulle api i favi ed aspettando che vi si aggrappassero: questo è un cereo, sul quale ho prima fatto cadere qualche goccia di sciroppo...tutti gli altri erano favi costruiti, con più o meno miele:
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Le ultime ritardatarie, 'spinte' dentro con qualche sbuffata di fumo:
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Ho messo in totale 5 favi costruiti (di cui uno pieno di scorte, gli altri con belle corone) ed un cereo, ad operazione conclusa le api occupavano le due facce di tutti e sei...solo una faccia del favo contro diaframma non era del tutto occupata, ma quasi.
Non ho visto la regina, mi fa ben sperare il fatto che le api siano rimaste dentro l'arnia fin da subito e che richiamassero le altre.

Ah, le foto fanno schifo perchè l'obiettivo era sporco di propoli.
ciuffo - Lun Apr 08, 2013 10:17 pm
Oggetto:
Hai le regine clippate?
Ecco, con sto tempo del menga, smette un attimo di piovere e pum, ti parte lo sciame! Mercoledì dovrebbe far bello, visito e se ne vedo uno sul pino, faccio un falò!
Kross - Lun Apr 08, 2013 10:32 pm
Oggetto:
No, figurati...le regine preferisco averle tutte intere.
Secondo me, si è fermato lì proprio a causa di 'sto clima scemo: mi spiego, tra freddo e pioggia, le esploratrici (quelle che, nei giorni precedenti la sciamatura, dovrebbero gironzolare e trovare un posto adatto per la posa dello sciame) non sono riuscite ad esplorare...quindi lo sciame è uscito senza avere una destinazione.
...e si è fermato lì.
stitch12020 - Lun Apr 08, 2013 10:34 pm
Oggetto:
sniff neanche questo non l ho visto fare Crying or Very sad
ciuffo - Lun Apr 08, 2013 10:39 pm
Oggetto:
Ero già pronto a toglierti dagli amici di Facebook!
Ci può stare anche una regina rovinata...
Kross - Lun Apr 08, 2013 10:48 pm
Oggetto:
Non ti preoccupare Christian...se l'andazzo rimane questo, quest'anno il lavoro principale sarà raccogliere sciami doh .
...ma tra qualche giorno cambia la luna, sono fiducioso.

Ciuffo, sì ci può anche stare...però comunque la regina (sempre che ci sia, oggi non l'ho vista) per un po' ha volato, lo sciame era dietro le arnie. Boh, domani vado a cercarla.
stitch12020 - Lun Apr 08, 2013 10:51 pm
Oggetto:
danno tempo bello per il resto della sett con nebbia ( che vedi gia adesso.. almeno qua a magliano ) preferisco farmi vivo cosi nn ti dimentichi che hai sempre 2 mani pronte a aiutare e fare compania ( magari piu la seconda che la prima .. ) Embarassed
ciuffo - Lun Apr 08, 2013 10:52 pm
Oggetto:
Bravo, intimoriscimi Christian, così mi disdice l' ordine dei nuclei...
sirio - Mar Apr 09, 2013 8:13 am
Oggetto:
ecco il solito interessato, vero ciuffo malol malol malol , caspita kross, ma che cu-o, a mè non è mai capitato di trovarli così, anzi non è mai capitato di trovarli propio Shocked azz triste comunque bel lavoro, pulito e veloce great
ciuffo - Mar Apr 09, 2013 10:00 am
Oggetto:
Yesssss
Kross - Ven Mag 03, 2013 3:37 pm
Oggetto:
Due dei cinque (miei) sciami raccolti ieri:
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


02/05 - temporale con grandine a metà pomeriggio (questa è l'entrata del mio laboratorio):
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Ven Mag 03, 2013 3:40 pm
Oggetto:
Amore di papà...
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

sirio - Ven Mag 03, 2013 5:44 pm
Oggetto:
come li hai recuperati?
ciuffo - Sab Mag 04, 2013 12:41 pm
Oggetto:
Sempre belli gli sciami...degli altri...
Kross - Dom Mag 05, 2013 2:13 pm
Oggetto:
Erano tutti belli comodi: uno era abbarbicato sul retro di un'arnia ed è stato quello che più ha dato problemi...le ho spazzolate dentro un'arnietta messa sotto, ma poco dopo è uscito e se n'è andato a posarsi per terra a una 50ina di metri, l'ho poi raccolto da lì.
Tre erano su rami a un paio di metri da terra, tagliato il ramo e comodamente scrollato nell'arnietta.
Uno (il primo della foto) era abbarbicato in testa ad un salice alto meno di due metri, ho messo ai piedi del tronco due mattoni di quelli grigi, che uso per i sostegni delle arnie, e vi ho appoggiato l'arnietta sopra, in modo che rimanesse proprio sotto allo sciame...qualche scrollata al tronco e via, tutte dentro.

In fin dei conti, recuperandoli in contemporanea, ho fatto anche piuttosto in fretta: mentre le api di uno entravano tutte, pensavo al successivo e così via.
Kross - Mar Mag 14, 2013 9:18 am
Oggetto:
09/05/2013 - spostate sull'acacia, che sta per aprire i primi fiori

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Mar Mag 14, 2013 9:22 am
Oggetto:
14/05/2013 - spostati anche gli sciami, l'opera è completa.
Nella parte alta della foto, si vedono le acacie fiorite...non resta che attendere il diluvio.
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

samir - Mar Mag 14, 2013 10:22 am
Oggetto:
sono nella tua stessa situazione..piu di 40 casse pronte x il melario, acacia che sta per aprirsi e diluvi all'orizzonte! che tristezza Mad Mad
ciuffo - Mar Mag 14, 2013 5:59 pm
Oggetto:
Io, nel mio piccolo, ne ho spostate 7, punto a fare 7 chili...
Salvo miracoli meteo.
francesco_ar - Mer Mag 15, 2013 10:56 am
Oggetto:
Bravo Cristiano!
Ma sei ingegnere per caso?
Dall'apiario non pende un capello!

Troppo perfetto! Complimenti!

Io le sposto su bancali, non ho tempo di preparare postazioni! rosik

rosik anche per il tuo mezzo di trasporto!
Kross - Mer Mag 15, 2013 11:15 am
Oggetto:
Grazie Very Happy , ma no, non sono ingegnere...solo 1/11 di architetto (ho dato 3 esami sui 33 che avrei dovuto dare in totale: praticamente sono quasi un "a").

Guarda, qualche inverno fa mi sono ritrovato tre arnie ribaltate all'indietro, per colpa mia che avevo messo i sostegni un po' alla coso di cane...da quella volta, ho deciso che non avrei più assolutamente dovuto ripetere l'esperienza: ora, a costo di far ridere chi mi vede, quando piazzo i mattoni per i sostegni uso sempre la bolla d'aria.
...e, beh, funziona. Smile

p.s. Il diluvio è poi arrivato, dalle 09.30 di questa mattina, acqua a catinelle.
francesco_ar - Mer Mag 15, 2013 11:36 am
Oggetto:
No veramente complimenti, si vede che qui la passione c'è per tutto.

Ma le postazioni le prepari prima di giorno? Mica quando sposti le arnie?
Io arrivo col decespugliatore, poso i pancali, le arnie, piazzo le telecamere, i cartelli, apro le arnie e vado via.

L'ultima volta, due settimane fa ci ho fatto le 4 di notte per due viaggi consecutivi! Poi mi riposo di giorno dopo pranzo!
Kross - Mer Mag 15, 2013 12:04 pm
Oggetto:
Le preparo di giorno, in genere il mattino successivo sposto le arnie.
EliaRox - Lun Mag 27, 2013 10:36 pm
Oggetto:
molto bello complimenti....
Kross - Ven Lug 19, 2013 12:21 am
Oggetto:
Nella notte tra il 17 ed il 18 luglio da lassù ci hanno scaraventato in testa un diluvio di quelli che qui non si vedevano da un po' di tempo (come violenza, intendo...di acqua direi che negli ultimi mesi se ne sia vista abbastanza).
La mattina del 18, strade piene di fango sceso dalle colline, torrenti esondati, tombini "esplosi" e acqua nelle case.
Questo è come ho trovato la mia postazione sul tiglio, ieri mattina...ironia della sorte, proprio ieri mi ero svegliato alle 5 per andare a togliere i melari, visto che stava diluviando sono tornato a letto.
Il problema è stato un accumulo di acqua poco dietro le arnie...quella zona è il fondo di un campo in discesa (lo si vede nella seconda foto, sotto le case), quando sono andato in apiario c'era una spanna di acqua accumulatasi, scesa dal campo.
I mattoni che reggono i sostegni sono sprofondati nella parte posteriore, a causa del fango creatosi...peso e vento hanno fatto il resto e ciao.
triste

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

sapiens - Ven Lug 19, 2013 8:57 am
Oggetto:
Le immagini hanno fatto il giro del web Smile

tanto per vedere chi era il pirl.....ehm lo sfortunato di turno.......oggi a te e domani a....sirio' pazzo

Come disse il supersaggio, bisogna costruire sulla roccia e non sulla sabbia doh

frusta
sirio - Ven Lug 19, 2013 9:10 am
Oggetto:
VERAMENTE CARO SAPIENS malol malol malol medio medio medio medio medio medio a mè è successo tra venerdì e sabato scorso, ma che ha fatto disastri non è stata l'acqua, ma il vento, una tromba d'aria, a 100 mt dal mio apiario ha spezzato piante ad un'altezza di 4 metri, si vede bene la torsione causata dal vento, e non me ne volere, ma diciamo che la prossima tocc a tè, credo che io e kross, per sto giro abbiamo già dato malol malol malol

dai kross, forza e coraggio, dopo una caduta ci si deve rialzare sempre great great
Kross - Ven Lug 19, 2013 9:24 am
Oggetto:
Il saggio, in quanto tale, ha sempre ragione...ma devo ricordarmi di fargli sapere che se uno la roccia non ce l'ha non se la può inventare.
In tutta onestà, l'unica mia componente di colpa credo che sia quella di avere piazzato le arnie troppo in alto...nel senso, bastava un mattone anzichè due (e pazienza per la mia schiena durante le visite).
Per il resto, quando piazzo i sostegni uso zappa e bolla d'aria...più di così non so che fare, trattandosi di sostegni che in stagione devo spostare qua e là: altrimenti, li cementerei pure a terra malol .
Non è stata una pioggerellina facilmente preventivabile: c'è gente che si è ritrovata sradicati dei noccioli che erano lì da anni. Ci sta, quindi, che qualche alveare finisca a balle in aria.
raffo - Ven Lug 19, 2013 9:45 am
Oggetto:
Cavoli mi dispiace Sad
Dalle foto penso però che tranne il grossissimo sbattimento tuo per ripristinare le cassette non dovrebbero esserci danni troppo seri alle famiglie perchè nessuna è caduta su un fianco quindi in teoria niente o pochi sciacciamenti. O sbaglio.
iezzi - Ven Lug 19, 2013 11:14 am
Oggetto:
@Kross e @Sirio mi dispiace molto per quello che vi è successo e spero che riusciate a rimettere tutto in ordine al più presto.

@Kross ad occhio credo che il problema non siano tanto i blocchi quanto le travi zincate che hai usato. Prima di tutto sono più alte che larghe poi le hai fatte poggiare sulla parte vuota del blocco dandogli una superfice di appoggio minima con possibilità di oscillare. Potresti provare a girare il blocco, o ancora meglio fargli un incavo con la mola/scalpello dove inserire la testa delle travi, usare travi a sezione quadrata e aggiungere almeno un'altra colonna portante.
Kross - Ven Lug 19, 2013 5:17 pm
Oggetto:
Grazie per la solidarietà, ragazzi.

Raffo, non le ho ancora aperte, volevo lasciarle in pace qualche giorno...comunque erano di certo più scombinati i melari che non i nidi, gli escludiregina propolizzati hanno evitato che i telaini dei nidi finissero fuori.
In poco meno di un'ora tutto era di nuovo in piedi...ieri mattina poi sono andato a ritirare tutti i melari opercolati (quelli che avevo in programma di togliere la mattina in cui ho trovato il patatrac), ora le casse hanno uno o nessun melario sopra.
Domani riposizionerò gli apiscampo e domenica ritirerò anche gli ultimi...lunedì le visito tutte e verifico la presenza delle regine (che peraltro devo pure confinare).
Se sono vive, sarà stato più choccante vedere la scena che non rilevante il danno.

Iezzi, ho abbandonato le travi a sezione rettangolare che usavo anni fa per queste. Sono travi da edilizia che, con la sezione a omega, scaricano bene il peso in basso e non flettono mai...hai ragione sul fatto che dovrei girare i blocchetti, per dare più superficie d'appoggio e magari ne toglierò anche uno: la mia schiena non ne guadagnerà durante le visite, ma pazienza.

Ho altri due apiari che hanno preso lo stesso nubifragio, ma sono su terreni in pendenza e non hanno fatto una piega, l'acqua com'è scesa se n'è andata: qui l'acqua scivolata giù dal campo e depositatasi poco dietro alle arnie ha creato una fascia di fango (un po' modalità "sabbie mobili" CONFUSED) nella quale il lato posteriore dei mattoni è poco per volta sprofondato (lo si vede bene guardando i mattoni in primo piano nella prima foto, peraltro ancora intrisi d'acqua)...inclinandosi un po' il tutto, il baricentro -già di per sè alto a causa dei due melari pieni su alcune arnie- si è spostato fino ad uscire dall'area di base ed è crollato tutto.
Kross - Lun Lug 22, 2013 11:19 pm
Oggetto:
Gente, sono felice di annunciarvi che oggi ho visitato tutte le famiglie crollate e le regine sono tutte deponenti: ne ho confinate 5, 3 non le ho trovate (ma non ci ho perso troppo tempo, le uova presenti però non lasciavano dubbi).
E' andata bene.
ale74 - Mar Lug 23, 2013 6:22 am
Oggetto:
e meno male dai Very Happy
sirio - Mar Lug 23, 2013 7:23 am
Oggetto:
meno male son contento, alla fine era più lo scombussolamento che il resto Very Happy
sapiens - Mar Lug 23, 2013 8:41 pm
Oggetto:
non avevo dubbi!....non per niente ci ho scherzato sopra. Cool
Kross - Gio Lug 25, 2013 8:50 am
Oggetto:
Ti chiedo scusa Sapiens, in quei due giorni ero talmente incazzato (con la pioggia, con il fango, con me stesso, con il Governo...) da avere un limite di sopportazione ai minimi...
Kross - Mer Feb 12, 2014 7:53 pm
Oggetto:
Oggi ho aperto qualche arnia per vedere come sono messe, non le aprivo da novembre.
Scorte residue in generale buone, quest'anno non ho coibentato e ho dato candito solo ai casi "disperati" (2 casse su 26, quelle che un mese fa si alzavano con un dito).

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Questa è orfana:

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Gio Mar 06, 2014 10:16 am
Oggetto:
Ieri ho visitato i nuclei, tutti (una decina) hanno passato l'inverno: la situazione in generale è buona, piuttosto disomogeneo il consumo delle scorte. Lasciato (o rinnovato) il candito a quelli un po' più indietro, basta nutrizione a quelli più "esuberanti".

Dieci nuclei non possono essere un campione rappresentativo, ma comunque le regine più scure sembrano partite prima e meglio rispetto alle bionde: la cosa però è poco attendibile, perchè di certo influenzata anche dal materiale in cui ho invernato...mio malgrado (odio i polistiroli) devo ammettere che i nuclei nei poli hanno svernato meglio di quelli nel legno.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Ven Mar 07, 2014 10:18 am
Oggetto:
A giudicare dai cassettini e dalle cestelle piene delle api, pare che di polline in giro ce ne sia abbastanza. Bene.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!


Intanto, ho incominciato a piazzare qualche trappola per calabroni/velutine.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

brig - Lun Mar 10, 2014 9:29 pm
Oggetto:
Bella…non ci avevo pensato, io li uso nel frutteto.

Ciao

brig frusta
Kross - Mer Mar 19, 2014 4:51 pm
Oggetto:
Rimessi a nuovo alcuni vecchi polistiroli...

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

ciuffo - Mer Mar 19, 2014 8:41 pm
Oggetto:
Buono, ma con il costo delle parti in metallo, fai prima a comprare arniette in legno.
Io continuo coi poli, me ne frego, entrate rovinate e distanziali inesistenti...
forestale - Gio Mar 20, 2014 8:02 am
Oggetto:
Più o meno quanto hai speso per ogni poli in ferramenta?
Kross - Gio Mar 20, 2014 8:07 am
Oggetto:
Il costo delle parti in metallo è di € 8,60 a nucleo (ivato).

...poco più di mezzo polistirolo nuovo (che non avrebbe parti in metallo, quindi "vecchio" dopo sei mesi) o di un terzo di un'arnietta in legno decente.
forestale - Gio Mar 20, 2014 8:23 am
Oggetto:
Ok, direi che la spesa è giustificabile...quando avrò bisogno farò un salto dai fratelli Favaro, visto che non sono molto lontano. Grazie!
Kross - Gio Mag 08, 2014 8:03 am
Oggetto:
Ieri mi chiama un amico, dicendomi di avere uno sciame d'api in un noccioleto...io una "bestia" così ancora non l'avevo mai raccolta.
Nell'arnietta ho messo sei cerei, mi sa tanto che oggi troverò già tutto costruito o quasi.
L'ho lasciato nel noccioleto perchè non c'era verso di farcele stare tutte, questa mattina mi porterò dietro un'arnia e qualche altro cereo e lo travaserò, lo lascerò lì fino a questa sera e poi andrò a prendermele.
...e domani avranno già un melario sulla testa.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

sirio - Gio Mag 08, 2014 11:03 am
Oggetto:
meraviglia Very Happy
Kross - Mer Giu 04, 2014 3:09 pm
Oggetto:
Acacia 2014.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Ven Gen 02, 2015 12:19 pm
Oggetto:
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

Kross - Ven Gen 02, 2015 12:22 pm
Oggetto:
2014 apisticamente pessimo, ma non tutto da buttare, dai...

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

raffo - Ven Gen 02, 2015 1:38 pm
Oggetto:
Complimenti! Smile
Silvia Marchiol - Ven Gen 02, 2015 11:25 pm
Oggetto:
AAAAH! Che bravo! cheer
samstarlight - Sab Gen 03, 2015 9:22 pm
Oggetto:
Grande Kross! Complimenti!
Qualche "trucchetto" per un miele da concorso ce lo potresti dare ? Embarassed
Melario vergine tutto da costruire al momento, per garantirsi il più possibile la "purezza" del miele da presentare?
Kross - Dom Gen 04, 2015 9:53 pm
Oggetto:
Grazie, brave le api Very Happy .
Sam, nessun trucchetto: ho deciso solo all'ultimo momento di partecipare al concorso (era la prima volta), quando il miele era già tutto a casa...mi interessava il fatto che rilasciano i risultati delle analisi a tutti i partecipanti.
Quando mi hanno chiamato per dirmi che ero a premio sono rimasto abbastanza basito. ...e poi contento. pazzo
Dallas - Lun Gen 05, 2015 11:05 am
Oggetto:
My compliments Very Happy
Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Powered by phpBB2 Plus based on phpBB