Indice del forum

apicoltura
Indice del forum

discussioni di apicoltura

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum


miele di edera
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2, 3, 4  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Prodotti dell'alveare
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
samstarlight






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 35
Registrato: 17/06/09 19:05
Messaggi: 762
samstarlight is offline 

Località: Brescia 100 slm





italy
MessaggioInviato: Dom Set 07, 2014 8:21 pm    Oggetto: Question miele di edera
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao a tutti, visto che quest'anno la produzione di melata da me non è partita ed è stata compromessa per svariati motivi,ho comunque lasciato i melari, sperando che forse sarei riuscito a cavare qualcosa. In effetti, per la prima volta in assoluto (e probabilmente anche l'ultima ) complice la fioritura in notevole anticipo rispetto al solito e alla muraglia di 200 metri a edera presente nei pressi dell'apiario, ho la (s)fortuna di avere una quindicina di melari pieni zeppi di questo miele. Per il momento è ancora liquido, ma non so come comportarmi. Devo attendere l'opercolatura? Ma se cristallizzasse sotto l'opercolo? E se lo smielassi ora? Magari è ancora troppo umido? E se lo asciugo cristallizza?

Ultima modifica di samstarlight il Lun Ott 06, 2014 8:59 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
boca






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 45
Registrato: 28/12/11 20:20
Messaggi: 464
boca is offline 

Località: Provincia di Varese
Interessi: Elettronica, Economia




hungary
MessaggioInviato: Lun Set 08, 2014 9:19 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Io li svuoterei. I favi valgono più del miele che contiene.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous

















MessaggioInviato: Mar Set 09, 2014 12:56 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

L'anno scorso l'ho prodotto, sarà stato 1 quintale circa.... Ad alcuni clienti non è piaciuto.... Ho ancora parecchi vasetti avanzati ma stà fermentando da un pò !!!! Quest'anno ho deciso di non produrlo se non su alcuni nuclei ma come miele in favo....
Torna in cima
Hertz






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 34
Registrato: 31/10/13 11:06
Messaggi: 161
Hertz is offline 







italy
MessaggioInviato: Gio Set 11, 2014 2:05 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

idem qui importazione di edera (in anticipo)
se da due arnie non ho interesse a prenderlo, c'è un modo per evitarne la cementificazione? così da poterlo lasciare alla famiglia per nutrirsi?

avevo letto da qualche parte una somministrazione di scioroppo 1:1 per farlo diluire, è una caSSata?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
il moltiplicatore






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 56
Registrato: 23/04/12 19:40
Messaggi: 1778
il moltiplicatore is offline 

Località: Diano Marina (IM)
Interessi: Piante da frutta sub-tropicali, api




italy
MessaggioInviato: Gio Set 11, 2014 5:42 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Noi quando c' e produzione edera riempiamo di cerei da costruire o favi costruiti, anche 4 per famiglia alternati ai telaini con covata, sperando che ne consumino il più possibile e verso fine edera o appena finita facciamo fare scorte dando sciroppi con più fruttosio rispetto al glucosio. La nutrizione ha ha funzionato, facendo così non abbiamo avuto famiglie morte su edera cristallizzata, quando non lo facevamo tutti gli anni qualcunaq moriva x quello.
Telaini con miele cristallizato li lasciavamo saccheggiare in periodo di raccolto( x non causare saccheggi), in quel caso lo rosicchiano, un po' anche la cera, invece un nostro amico dice di darli nelle arnie in estate, quando fa caldo e loro riescono a prenderlo.
X produrre miele edera conosco uno che lascia nei favi che lo deumidifichino, anche se cristallizza e poi fonde tutto, altrimenti x non avere miele umido che fermenta occorrerebbe smielare quando è liquido anche se umido e poi deumidificarlo, anche se più difficile, e/o costoso
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
marcod.p.






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 48
Registrato: 14/12/12 17:40
Messaggi: 29
marcod.p. is offline 

Località: imperia

Impiego: infermiere



italy
MessaggioInviato: Gio Set 11, 2014 10:12 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ciinsomma mi inserisco in questo topic visto che si parla anche di nutrizione x chiedere al moltiplicatore (che x altro siamo vicini) che sciroppo usa e se tiene arnie stanziali x miele nelle nostre zone! (insomma se da noi si riesce a produrrebbe qualcosa)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
il moltiplicatore






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 56
Registrato: 23/04/12 19:40
Messaggi: 1778
il moltiplicatore is offline 

Località: Diano Marina (IM)
Interessi: Piante da frutta sub-tropicali, api




italy
MessaggioInviato: Ven Set 12, 2014 12:24 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Dove siamo noi credo si possa sperare di fare 10 kg all' anno per alveare.
Siamo stanziali nel Golfo Diano. Anni fa avevamo api anche in postazioni a Garlenda, Alassio, Pian Cian Cavarè( sopra Pontedassio), Testico e Andora, Alta Langa ma le abbiamo lasciate.
Un anno abbiamo fatto nomadismo Langa- Viarigi e Felizzano (acacia)-valle Po(castagno)-Viarigi e Felizzano(melata), ma ora non più, siamo troppo lontani.
Facciamo nuclei, pacchi d' api e regine, miele nemmeno x noi, tanto ce ne regalano un barattolo uno, un barattolo l' altro... e ci basta.
Per fare scorte per l' inverno usiamo quello dell' adea fruttosweet 45%
Scheda tecnica riporta 78% sostanza secca
Composizione zuccherina:
Fruttosio 45% sulla sostanza secca,
Glucosio 24% sulla sostanza secca
Disaccaridi 15% sulla sostanza secca
Trisaccaridi 8% sulla sostanza secca
Polisaccaridi 8% sulla sostanza secca
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
marcod.p.






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 48
Registrato: 14/12/12 17:40
Messaggi: 29
marcod.p. is offline 

Località: imperia

Impiego: infermiere



italy
MessaggioInviato: Ven Set 12, 2014 7:35 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie mille dell'informazione,precisa e chiara,io sono di pontedassio,ho sempre portato le api verso ceva,ma sinceramente tra la distanza,il tempo e non meno i sraccolti....stavo valutando una postazione anche se con meno resa ma più vicina ....suggerimenti o consigli??
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
il moltiplicatore






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 56
Registrato: 23/04/12 19:40
Messaggi: 1778
il moltiplicatore is offline 

Località: Diano Marina (IM)
Interessi: Piante da frutta sub-tropicali, api




italy
MessaggioInviato: Ven Set 12, 2014 8:31 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Secondo me o tieni "davanti a casa" e x poco che fai va sempre bene o non saprei, posti vicino si fa poco, qualcosa di più ad Andora, Stellanello, Testico.
Però ci farai pochi kg in più di miele e non so dove abiti, ma da Gorleri ad Andora ci va circa mezz'ora, Andora- Stellanello saranno 10 km, ma vai veloce, ci vorranno 15-20 minuti, Andora- Testico saranno meno km, ma stesso tempo, . Già che ti sposti non ti converrà andare a Ceva o Millesimo che ci vorrà un' ora e mezza, ma farai un più miele?
Monregalese o Astigiano potrai fare ancora di più, ma certo più lontano
Siamo fuori argomento, se vuoi scrivi in postazioni apiario
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
marcod.p.






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 48
Registrato: 14/12/12 17:40
Messaggi: 29
marcod.p. is offline 

Località: imperia

Impiego: infermiere



italy
MessaggioInviato: Ven Set 12, 2014 11:52 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Certamente,ciao e grazie
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
davidesv

Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 39
Registrato: 02/04/08 11:51
Messaggi: 2154
davidesv is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Liguria
Interessi: apicoltura




italy
MessaggioInviato: Lun Set 15, 2014 1:11 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

OT !OT !OT !OT !OT !OT !OT !OT !OT ! frusta
_________________
one spoon of honey a day keeps the doctor away
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email Skype
davidesv

Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 39
Registrato: 02/04/08 11:51
Messaggi: 2154
davidesv is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Liguria
Interessi: apicoltura




italy
MessaggioInviato: Lun Set 15, 2014 1:14 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

marcod.p. ha scritto:
Ciinsomma mi inserisco in questo topic visto che si parla anche di nutrizione x chiedere al moltiplicatore (che x altro siamo vicini) che sciroppo usa e se tiene arnie stanziali x miele nelle nostre zone! (insomma se da noi si riesce a produrrebbe qualcosa)


Scusa ma l argomento è " Miele d'Edera" e non nutrizione

_________________
one spoon of honey a day keeps the doctor away
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email Skype
andreabs






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 39
Registrato: 30/05/12 14:28
Messaggi: 207
andreabs is offline 

Località: Brescia

Impiego: Impiegato
Sito web: https://unatazzaapois....


italy
MessaggioInviato: Lun Set 15, 2014 2:20 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao, ho notato che uno dei nuclei che ho qui vicino a casa sta importando molto nettare chiaro, molto umido (cola non appena tocco il telaio).

L'ho identificato come edera. Esiste un modo per affinare l'identificazione o vado per esclusione visto che non ci sono tutte queste fioriture? Se lo assaggio, che sapore deve avere?

Se così fosse ho letto che può essere un problema per via della cristallizzazione rapida.
Ho messo allora un melarietto sperando che lo mettano lì.
Nel frattempo hanno riempito due telai da nido.... li lascio? Li tolgo?
Quando li tolgo?
Lo opercoleranno? Confused

E' la prima volta che ho le api qui ed è la prima volta che intercetto l'edera....

Sa di beffa... non hanno fatto niente tutto l'anno e adesso riempiono con qualche cosa che forse è più un problema che altro.... Sad

Grazie.

_________________
Andrea Z.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Anonymous

















MessaggioInviato: Lun Set 15, 2014 5:40 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ciao andrea, dopo il castagno non ho mai smielato quindi dalla melata in poi ifino al corbezzolo compresa edera le api da me hanno sempre stivato tutto nei favi del nido.
Di problemi in inverno non ne da, anzi è molto nutriente e se la famiglia è sana anche se il miele cristallizza non ci sono problemi particolari.

non penso che te lo mettano nel melarietto, in ogni caso quando diventerà un mattone puoi sempre ritagliarlo e usarlo come miele in favo Twisted Evil

per quanto concerne il miele di edere odore e sapore:molto dolce con retrogusto leggermente amarognolo....:vegetale, floreale...: bianco tendente al grigiastro.

quando lo assaggiai mi dava il senso di molto aromatico...quasi fruttato...ma era un po' misto al corbezzolo quello dlel'anno scorso...
Torna in cima
Hertz






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 34
Registrato: 31/10/13 11:06
Messaggi: 161
Hertz is offline 







italy
MessaggioInviato: Lun Set 15, 2014 8:48 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ne deduco che il fatto di somministrare dello sciroppo 1:1 con acqua e fruttosio durante il periodo di importazione dell'edera ...sia una gran cavolata.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Prodotti dell'alveare Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 1 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum


Indice del forum


apicoltura topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008