Indice del forum

apicoltura
Indice del forum

discussioni di apicoltura

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum


Diario apistico di Filippo
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Diari Apistici -> Diario Apistico 2018
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
filippo






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 41
Registrato: 15/08/10 06:46
Messaggi: 479
filippo is offline 

Località: lecco
Interessi: vigna e pesca
Impiego: metalmeccanico
Sito web: http://www.atalantini.com


italy
MessaggioInviato: Mer Apr 11, 2018 7:18 am    Oggetto:  Diario apistico di Filippo
Descrizione:
Rispondi citando

Quest'anno ho grandi problemi a lavorare con le api.
L'inverno si è protratto a lungo come mai mi era successo in questi primi 10 anni di apicoltura.
La situazione è nuova e sono curioso di vedere come riuscirò a gestirla.
I colleghi sono preoccupati perché vedono le api particolarmente indietro e rallentate a questo punto della stagione.Si ha paura di non riuscire ad arrivare sulla acacia.

Problemi legati al tempo. Continua la fase di precipitazioni intense.
Lavoro nei ritagli di tempo ma di lavoro da fare ce ne è tantissimo.

Situazione:

Esco a Civate con 38 nuclei salvati su 39. Devo controllare i 2 a Barni. Temo che una possa essere orfana.
Mi devo fare i complimenti

Le arniette in polistirolo mi hanno salvato. I nuclei che hanno passato l'inverno nelle arnie in legno si presentano infatti tra i più deboli.
La situazione dell'apiario si presentava la settimana scorsa con 3 4 telai di covata. qualcuno cinque qualcuno due.
Alimento ancora con candito.

Ho iniziato a travasare i nuclei più forti nelle arnie di legno ed ho inserito a qualcuno già Il cereo.Nonostante il tempo inclemente sono stati costruiti.

Siamo all'11 aprile e vedo ancora la forsiziamin fiore . iniziano adesso i ciliegi la speranza è quella che il tempo migliori e che riescano a costruire i cerei
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Diari Apistici -> Diario Apistico 2018 Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum


Indice del forum


apicoltura topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008