Indice del forum

apicoltura
Indice del forum

discussioni di apicoltura

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum


ora mi faccio il sublimox!
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Attrezzature apistiche -> Auto-costruzioni
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
silvano68






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 23/11/10 20:54
Messaggi: 252
silvano68 is offline 

Località: treviso





italy
MessaggioInviato: Sab Gen 31, 2015 7:09 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

danyfly ha scritto:
Mi piacerebbe misurare la temperatura della caldaia del sublimox e sono sicuro che si aggira sui 250 gradi. Se si tiene bassa la temperatura della caldaia il tubo di uscita vapori si tappa di ossalico perchè più freddo.


Possiedo il sublimox prima serie, quello che non aveva termostato.
In seguito ho dovuto sostituire la resistenza perché era andata in corto (il filo non deve essere mai bagnato), e già che c'ero ne ho presa una con la sonda di temperatura ed un termostato.
Per farlo funzionare a dovere l'ho dovuto tarare a 260 gradi.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
danyfly






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 22/03/13 17:35
Messaggi: 441
danyfly is offline 

Località: Borgomanero (NO) 400 m. Slm
Interessi: Catamarano a vela, api e parapendio

Sito web: http://bloccodicovata....


italy
MessaggioInviato: Sab Gen 31, 2015 7:34 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Mi stai confermando quello che ho detto prima. Tarato a 260 gradi, nella parte interna della caldaia arriva anche a 280. Quindi tutto il discorso che la temperatura non deve superare i 190 gradi (come sta scritto su alcuni siti) non è corretto. C'è anche da dire che quando versiamo l'ossalico c'è un brusco calo di temperatura seguito da un più lento riscaldamento fino a completa sublimazione. Ecco in parte spiegato perchè anche un sublimatore a fiamma, se regolato bene può funzionare bene. Il segreto per far funzionare bene un sublimatore elettrico è garantire la corretta temperatura di sublimazione nella parte finale del tubetto uscita vapori e non all'interno della caldaia.

X Remedios: secondo me puoi fare tranquillamente una prova in apiario. Cerca di trovare la potenza giusta della fiamma.. Non troppo bassa e non troppo alta. Te ne accorgi da come sublima.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Remedios






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 33
Registrato: 31/01/15 13:58
Messaggi: 3
Remedios is offline 







italy
MessaggioInviato: Gio Feb 05, 2015 9:47 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ho fatto delle prove in apiario e posso dire che la mia caffettiera funziona Very Happy , dopo tre ore sul cassettino ho trovato 41 varroe , 24 ore dopo circa 500 , 48 ore dopo altre 500 e domani faccio un controllo dopo le 72 ore Laughing , ho messo un telo davanti all'arnia per controllare che non ci fosse moria di api e dopo 48 ore ho contatto circa 8 api , penso sia un numero del tutto normale . Ho avuto un po di difficoltà nel riscaldare a dovere la canna , forse troppo lunga , ma non posso accorciarla perché deve attraversare tutto predellino ed entrare all'interno dell'arnia e mi dispiacerebbe fare un buco nel retro , comunque mandandole la fiamma sopra alla fine sublimano anche i residui che si erano ricristallizzati .

P.s forse non avrei dovuto aspettare cosi tanto a fare il trattamento visto l'alto numero di caduta frusta
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
danyfly






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 22/03/13 17:35
Messaggi: 441
danyfly is offline 

Località: Borgomanero (NO) 400 m. Slm
Interessi: Catamarano a vela, api e parapendio

Sito web: http://bloccodicovata....


italy
MessaggioInviato: Sab Feb 14, 2015 1:38 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Ciao a tutti! cosa ne dite di questo sublimatore che mi sono costruito realizzando la caldaia in rame e assemblandola alla piastra scaldante?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
raffo

Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 44
Registrato: 04/06/08 11:48
Messaggi: 3331
raffo is offline 

Località: Piacenza, apiario sull'appennino piacentino
Interessi: funghi-tartufi, ozio, apicoltura




NULL
MessaggioInviato: Sab Feb 14, 2015 3:19 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ottimo direi.
Buona sublimazione e velocità paragonabile al sublimox
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
danyfly






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 22/03/13 17:35
Messaggi: 441
danyfly is offline 

Località: Borgomanero (NO) 400 m. Slm
Interessi: Catamarano a vela, api e parapendio

Sito web: http://bloccodicovata....


italy
MessaggioInviato: Sab Feb 14, 2015 6:33 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Si.. Sono contento del risultato e dei costi molto inferiori al sublimox
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
naturalmente.ape






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 17/02/15 23:50
Messaggi: 34
naturalmente.ape is offline 

Località: candia canavese (To) 350 s.l.m.
Interessi: Apicoltura, autosufficienza, alimentazione vegana, fitness, mirtilli , prendere il sole

Sito web: http://www.youtube.com...


italy
MessaggioInviato: Mer Feb 18, 2015 12:20 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Caspita che inventiva , io ho provato con la caffettiera e il fornelletto elettrico , il risultato e buono ma certamente non è paragonabile al sublimox....
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Giovy9






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 50
Registrato: 04/07/15 16:57
Messaggi: 39
Giovy9 is offline 

Località: imola





italy
MessaggioInviato: Lun Feb 29, 2016 4:51 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ragazzi altre invenzioni per l'anno nuovo?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
aperitivato






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 34
Registrato: 25/07/13 16:27
Messaggi: 424
aperitivato is offline 

Località: Provincia Varese (Laghi)


Sito web: http://www.facebook.co...


italy
MessaggioInviato: Mer Ott 04, 2017 10:19 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Buongiorno ragazzi,

ho modificato il varrox.
Ho montato un termostato che sonda la temperatura del piattino.
Lavora coi 12 volt e la temperatura è settabile.
Ovviamente non ci si mette 25 secondi come con sublimox, nemmeno 7 minuti come col varrox.
2 minuti per 3g di ossalico, che scendono a circa 1 minuto e mezzo con 2,3g.

Ottimo risultato, con la certezza di avere una corretta temperatura, risparmio notevole di tempo per le situazioni di apiario piccolo-intermedie come le mie, risparmio di batteria.
La cosa piu' interessante è che cosi' si puo' operare a temperatura controllata utilizzando la gradualità di incremento termico e sublimazione tipica del fornelletto.
All'estrazione, il fornelletto si presentava quasi sempre senza residuo incombusto.
La ricarica è stata effettuata con siringa graduata contenente 3g di ossalico. Appena disposto sul fornelletto l'acido, la temperatura scendeva dai 40 ai 50 gradi a seconda del momento di ricarica (se in fase di riscaldamento o di disconnessione da parte del termostato).
Questo garantisce che l'operatore non venga inondato da una nuvola di acido, la sublimazione piu' consistente parte in 10 secondi e incrementa fino ad arrivare attorno ai 200°C. Quando ci arriva, l'acido è ormai tutto sublimato.

La caduta è stata accettabile. Ormai ho famiglie, già trattate pero', che considero pulite. Cadute le ho avute solo nei nuclei che avevano già qualche settimane fa, infestazioni maggiori.

Ai 140€ del varrox, ho aggiunto 13 euro del termostato e 2 euro del supporto in alluminio prelevato da una caffettiera per 2 (costo 3).

Lo testero' meglio in futuro, comunque sono molto soddisfatto!!! ole ole ole

O.T.: Riappropriamoci del forum che facebook è di una tristezza immensa...

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


"Dicembre gelato, non va disprezzato."
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Attrezzature apistiche -> Auto-costruzioni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6
Pagina 6 di 6

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum


Indice del forum


apicoltura topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008