Indice del forum

apicoltura
Indice del forum

discussioni di apicoltura

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum


Idromele
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Prodotti dell'alveare
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
sirio






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 46
Registrato: 28/04/11 13:53
Messaggi: 3488
sirio is offline 

Località: alfianello BS
Interessi: oltre alle api la norcineria, la subaquea il buon cibo il buon bere e molto altro
Impiego: Apicoltore a tempo pieno



italy
MessaggioInviato: Mar Gen 20, 2015 8:17 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

SE LEGGI neille pagine precedenti dovrebbero esserci le risposte per potenziale alcoligeno e fabbisogno nutritivo, per la chiarifica del mosto non fermentato non credo sia possibile prima, è proprio la fermentazione che lascia residui, però la'awiyah saprà sicuramente risponderti meglio di me Smile
_________________
Cristiano Lancini

P.S. per qualsiasi commento del mio diario 2013
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
La'awiyah






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 31
Registrato: 30/09/14 14:16
Messaggi: 43
La'awiyah is offline 

Località: Prato
Interessi: Idromele, agricoltura naturale/selvatica, apicoltura, musica.....




italy
MessaggioInviato: Mar Gen 20, 2015 12:42 pm    Oggetto:  Re: Chiarificazione idromele
Descrizione:
Rispondi citando

Carlneg ha scritto:
Un bel ciao a tutti, sono nuovo mi chiamo Carlo desidero sapere ,sempre con cortesia , se il processo di chiarifica può esser eseguito sul mosto non ancora fermentato piuttosto che sul mosto già fermentato
Ringrazio e saluto
Carlo G. Rolling Eyes
Ciao, come si calcola il fabbisogno nutritivo dei lieviti usati nella fermentazione dell'idromele?
Qual'è il potenziale alcoligeno del miele?

Saluti da Carlo!!!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Ciao!...al link qui sopra puoi scaricare un file in pdf con le informazioni che cerchi, riguardo al fabbisogno nutrizionale medio, dei lieviti Saccharomyces. In teoria non ci sarebbe bisogno di aggiungere nutrienti (a meno che non si noti una carenza evidente in fermentazione), anche se dipende molto da che tipo di lievito userai e dalla qualità del miele.

Riguardo invece alla chiarificazione pre-fermentazione, penso che sia inutile oltre che controproducente....andresti a togliere il polline presente nel miele, il quale è bene che ci rimanga...aiuta la fermentazione in diversi modi! Wink
In campo enologico la chiarifica si fa per eliminare la polpa, nella vinificazione in bianco specialmente...ma con il miele non serve!
Perfino dopo la fermentazione, spesso non c'è bisogno di farla...l'idromele diviene limpidissimo per conto proprio...a parte casi eccezionali!
Inoltre ho potuto notare, facendo pratica e degustando attentamente, che se un po' di sedimento rimane nelle bottiglie, con il passare del tempo dona aroma e gusto al prodotto! (ovviamente dipende anche dal tipo di lievito usato).

Spero di esserti stato di aiuto...Ciao!

Se hai altro da chiedere...spara pure! Smile

La'awiyah

_________________
Il mio canale Youtube:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Un link riguardante microorganismi di interesse enologico:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
La'awiyah






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 31
Registrato: 30/09/14 14:16
Messaggi: 43
La'awiyah is offline 

Località: Prato
Interessi: Idromele, agricoltura naturale/selvatica, apicoltura, musica.....




italy
MessaggioInviato: Mar Gen 20, 2015 2:17 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao Carlo...ho visto che, ho saltato una domanda...chiedevi il potere alcoligeno del miele: in pratica dipende dalla diluizione che si effettua...dal rapporto miele:acqua del mosto che fermentiamo;
in ogni caso, 1 grammo di zucchero (glucosio) viene convertito in 0,6 ml. di alcool puro, mediamente...quindi 1 kg. di miele (con una concentrazione zuccherina dell'80%) ha un potenziale alcolico di 480 ml. indicativamente...dipende da diversi fattori!

Puoi leggere i miei messaggi precedenti...a pagina 4 di questa discussione, se non l hai fatto! ho esposto una panoramica di quel che riguarda la fermentazione del miele.

Ancora ciao!

_________________
Il mio canale Youtube:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Un link riguardante microorganismi di interesse enologico:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sirio






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 46
Registrato: 28/04/11 13:53
Messaggi: 3488
sirio is offline 

Località: alfianello BS
Interessi: oltre alle api la norcineria, la subaquea il buon cibo il buon bere e molto altro
Impiego: Apicoltore a tempo pieno



italy
MessaggioInviato: Gio Gen 29, 2015 7:25 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

buon giorno la'awiyha ho un problemino con il mosto, preparato settimana scorsa, mi sembra che la fermentazione si stia fermando, i palloncini si gonfiano ma molto lentamente, e quindi presuppongo che i lieviti, non facciano più il loro lavoro, come posso fare per riattivare, la fermentazione, premetto che ho agitato ogni sera il mosto come da tè detto nei post precedenti, e che le dame si trovano ad una temperatura di 19.5 gradi pressochè costante, con una variazione di 0.5 gradi durante l'arco della giornata,e le tengo avvolte in un lenzuolo felpato, per evitare che prendano la luce che si accende ogni volta che scendiamo,e quella del giorno che entra la mattina, grazie ancora per i consigli Smile
un ultima cosa, nei tuoi post inizialmente dici che ci vogliono , dai 2.5 a 3 grammi di lievito per litro di mosto, mentre nella ricetta dici di mettere 3 g di lievito, per 5 litri circa di mosto, perchè questa incongruenza?, io ho messo 4 grammi di lieviti, inoculati ad una temperatura di 36°, come da indicazione, avevano fatto una bella schiumetta, prima dell'inoculo, ma la pellicola non era poi così gonfia, forse perchè troppo tirata, comunque poi ho inoculato i lieviti nel mosto ad una temperatura per entrambi di 25° e mescolato delicatamente, e poi versato il tutto nelle dame, a ho usato 2.5 kg di miele per 4,5 l di h2o, visto che il miele era quello degli opercoli, ed un po più umido rispetto al miele invasettato, consigli

_________________
Cristiano Lancini

P.S. per qualsiasi commento del mio diario 2013
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
La'awiyah






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 31
Registrato: 30/09/14 14:16
Messaggi: 43
La'awiyah is offline 

Località: Prato
Interessi: Idromele, agricoltura naturale/selvatica, apicoltura, musica.....




italy
MessaggioInviato: Gio Gen 29, 2015 12:36 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

sirio ha scritto:
buon giorno la'awiyha ho un problemino con il mosto, preparato settimana scorsa, mi sembra che la fermentazione si stia fermando, i palloncini si gonfiano ma molto lentamente, e quindi presuppongo che i lieviti, non facciano più il loro lavoro, come posso fare per riattivare, la fermentazione, premetto che ho agitato ogni sera il mosto come da tè detto nei post precedenti, e che le dame si trovano ad una temperatura di 19.5 gradi pressochè costante, con una variazione di 0.5 gradi durante l'arco della giornata,e le tengo avvolte in un lenzuolo felpato, per evitare che prendano la luce che si accende ogni volta che scendiamo,e quella del giorno che entra la mattina, grazie ancora per i consigli Smile
un ultima cosa, nei tuoi post inizialmente dici che ci vogliono , dai 2.5 a 3 grammi di lievito per litro di mosto, mentre nella ricetta dici di mettere 3 g di lievito, per 5 litri circa di mosto, perchè questa incongruenza?, io ho messo 4 grammi di lieviti, inoculati ad una temperatura di 36°, come da indicazione, avevano fatto una bella schiumetta, prima dell'inoculo, ma la pellicola non era poi così gonfia, forse perchè troppo tirata, comunque poi ho inoculato i lieviti nel mosto ad una temperatura per entrambi di 25° e mescolato delicatamente, e poi versato il tutto nelle dame, a ho usato 2.5 kg di miele per 4,5 l di h2o, visto che il miele era quello degli opercoli, ed un po più umido rispetto al miele invasettato, consigli


Allora...riguardo all'andamento della fermentazione, non ti preoccupare della lentezza con cui si gonfia il palloncino; fai conto che per gonfiarsi come un melone ci mette almeno 2 giorni! (dipende anche da quanto spazio hai lasciato nel fermentatore). Posta una foto...così posso essere più preciso con il da farsi!

Per quanto riguarda la quantità di lievito, ti chiedo scusa per l'incongruenza ma, non mi sono proprio accorto dell'errore che ho commesso! Sorry Sad

La dose di lievito per litro è di 0,5/0,6 grammi; ovvero 2,5/3 grammi di lievito per 5 litri di mosto!
4 grammi sono abbondanti ma, non c'è problema...al limite la fermentazione durerà qualche giorno in meno!

Adesso...penso che sia giusto informare un moderatore dell'errore che hai notato, in modo da correggerlo ed evitare altri fraintendimenti! appena ho un momento lo faccio così si risolve il problema; ancora scusa a te e a gli utenti per la mia svista!

Rimango in attesa di una foto del fermentatore! Smile

p.s: mi pare che stai facendo bene!....però se il lievito non si trova più radunato in superficie, puoi smettere di agitare il mosto; adesso non ricordo se lo avevo detto ma, agitare serve nei primi giorni quando il lievito respira ossigeno e staziona in superficie...una volta che affonda/precipita nel mosto, non serve agitarlo!

Ciao....a presto e, buona fermentazione!!! Wink

_________________
Il mio canale Youtube:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Un link riguardante microorganismi di interesse enologico:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sirio






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 46
Registrato: 28/04/11 13:53
Messaggi: 3488
sirio is offline 

Località: alfianello BS
Interessi: oltre alle api la norcineria, la subaquea il buon cibo il buon bere e molto altro
Impiego: Apicoltore a tempo pieno



italy
MessaggioInviato: Gio Gen 29, 2015 1:11 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

a ok infatti il lievito non si trova più in superficie, quindi posso smettere di agitarlo, per correggere il post basta che ci vai su e in alto a destra troverai riporta e in parte modifica, e lo puoi fare, per le foto se stasera riesco le faccio e le posto, grazie ancora dei preziosi consigli Smile
_________________
Cristiano Lancini

P.S. per qualsiasi commento del mio diario 2013
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
La'awiyah






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 31
Registrato: 30/09/14 14:16
Messaggi: 43
La'awiyah is offline 

Località: Prato
Interessi: Idromele, agricoltura naturale/selvatica, apicoltura, musica.....




italy
MessaggioInviato: Gio Gen 29, 2015 1:39 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

sirio ha scritto:
a ok infatti il lievito non si trova più in superficie, quindi posso smettere di agitarlo, per correggere il post basta che ci vai su e in alto a destra troverai riporta e in parte modifica, e lo puoi fare, per le foto se stasera riesco le faccio e le posto, grazie ancora dei preziosi consigli Smile


Si...ho visto che si può modificare i propri messaggi e ho già corretto l'errore!!! grazie mille
...spero di non averne fatti altri ma in caso...provvederò a correggerli!

Ciao Smile

_________________
Il mio canale Youtube:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Un link riguardante microorganismi di interesse enologico:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sirio






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 46
Registrato: 28/04/11 13:53
Messaggi: 3488
sirio is offline 

Località: alfianello BS
Interessi: oltre alle api la norcineria, la subaquea il buon cibo il buon bere e molto altro
Impiego: Apicoltore a tempo pieno



italy
MessaggioInviato: Ven Gen 30, 2015 7:41 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ecco le foto che ho fatto ieri, avevo sgonfiato i palloni mercoledi, e come vedi quello della bottiglia, non si rigonfiava,
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

poi nel rimetterli a nanna sotto le coperte, ho sistemato il palloncino, della bottiglia, e dopo un ora si presentava come nell'ultima foto, probabilmente non si sigillava bene, e il gas riusciva a fuoriuscire, dimmi un po cosa ne pensi? scusate ma da fb non si riece a caricare le foto pure, e image shak ora chiede le palanche per farti caricare, e io sono peggio dei genovesi malol malol malol , con tutto il rispetto per i genovesi malol

_________________
Cristiano Lancini

P.S. per qualsiasi commento del mio diario 2013
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
La'awiyah






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 31
Registrato: 30/09/14 14:16
Messaggi: 43
La'awiyah is offline 

Località: Prato
Interessi: Idromele, agricoltura naturale/selvatica, apicoltura, musica.....




italy
MessaggioInviato: Ven Gen 30, 2015 12:27 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

sirio ha scritto:
ecco le foto che ho fatto ieri, avevo sgonfiato i palloni mercoledi, e come vedi quello della bottiglia, non si rigonfiava,
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

poi nel rimetterli a nanna sotto le coperte, ho sistemato il palloncino, della bottiglia, e dopo un ora si presentava come nell'ultima foto, probabilmente non si sigillava bene, e il gas riusciva a fuoriuscire, dimmi un po cosa ne pensi? scusate ma da fb non si riece a caricare le foto pure, e image shak ora chiede le palanche per farti caricare, e io sono peggio dei genovesi malol malol malol , con tutto il rispetto per i genovesi malol


Osservando l'ultima foto (ma non solo quella) posso dire che vanno benone entrambe!!!
Tutto nella norma!!!!! Cool

Ti dico anche, parlando di palloncini, che in seguito, via via che la fermentazione rallenta i palloncini si gonfieranno sempre più lentamente fino a rimanere +o- stabili come dimensione ...ma ciò non vuol dire che la fermentazione sia ferma!
Anzi...può capitare anche che i palloncini si sgonfino improvvisamente quando la fermentazione è quasi conclusa, non per una perdita (come in questo caso) ma per via di un'abbassamento di temperatura e/o per via di un rallentamento di fermentazione....il che genera una riduzione di volume del mosto e dei gas all'interno della dama e i palloncini di conseguenza si afflosciano.

Inoltre, più che passa il tempo e più che i palloncini si fanno più fragili e facili da lacerare con l'atto di sgonfiarli...quindi tieniti sempre i palloncini a portata di mano! e sciacquali internamente prima di applicarli (scusa se mi ripeto eheheh).


Ciao Sirio...alla prossima!!!

P.s: quando sgonfi i palloncini, ricordati di annusare i gas che fuoriescono, in modo da capire se l'odore sia buono o meno!
ciao

_________________
Il mio canale Youtube:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Un link riguardante microorganismi di interesse enologico:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sirio






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 46
Registrato: 28/04/11 13:53
Messaggi: 3488
sirio is offline 

Località: alfianello BS
Interessi: oltre alle api la norcineria, la subaquea il buon cibo il buon bere e molto altro
Impiego: Apicoltore a tempo pieno



italy
MessaggioInviato: Ven Gen 30, 2015 1:25 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ok grazie mille, per le dritte, i palloncini sono li a portata di mano, ho dovuto vietare ai miei figli di prenderli concedendone solo un paio a testa ahahah , il rpofumo dei gas per ora sembra promettente, li annuso ogni volta che sgonfio.grazie mille di tutto e del tuo prezioso parere sei una miniera d'oro sull'argomento grazie ancora Smile Very Happy
_________________
Cristiano Lancini

P.S. per qualsiasi commento del mio diario 2013
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Carlneg






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 13/01/15 22:41
Messaggi: 7
Carlneg is offline 







italy
MessaggioInviato: Ven Lug 08, 2016 3:23 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao mi sapete dire se un filtro da 5 micron va bene per filtrare i lieviti a fine fermentazione?

Ringrazio e saluto
Gentilini Carlo
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
La'awiyah






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 31
Registrato: 30/09/14 14:16
Messaggi: 43
La'awiyah is offline 

Località: Prato
Interessi: Idromele, agricoltura naturale/selvatica, apicoltura, musica.....




italy
MessaggioInviato: Sab Lug 09, 2016 1:41 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao, in teoria potrebbero andare bene! Ho letto che il genere Saccharomyces ha dimensioni abbastanza variabili...dai 2 ai 40 micron!

Cmq....con un po' di attesa dopo la fermentazione e una bassa temperatura del mosto prima di travasare, puoi avere un idromele abbastanza limpido, in soli 2 passaggi!

Filtrarlo richiede tempo!....per curiosità, come lo userai il filtro?

A presto

_________________
Il mio canale Youtube:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Un link riguardante microorganismi di interesse enologico:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Carlneg






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 13/01/15 22:41
Messaggi: 7
Carlneg is offline 







italy
MessaggioInviato: Dom Lug 10, 2016 2:38 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao,l'anno scorso ho fatto un centinaio di litri di idromele suddiviso in tre tipi,per la prima volta,millefiori secco,280 g/l miele,acacia dolce 380g/l ed infine acacia dolce 380g/l con aggiunto nel mosto in fermentazione due pezzi di radice di genziana raccolta in alta montagna. Per l'idromele secco ho usato il fermentatori in ceramica per i crauti mentre per l'idromele acacia ho usato il fermentatore Polsinelli quello col fondo piatto tanto criticato. Dopo sei mesi ho imbottigliato direttamente senza filtrare e senza solfitare. Oggi ,dopo un anno sto assaggiando un buon idromel limpido con un leggero fondo di lieviti spero che questi non mi facciano virare il gusto verso sapori e profumi indesiderati. Per il filtro pensavo di installare una cartuccia esterna con rubinetto prima e dopo il filtro a cartuccia per poterlo eventualmente disistasare e pulire esternamente.
Ps bravura o fortuna? Penso di aver avuto molta fortuna 🍀 per aver ottenuto la prima volta un buon prodotto!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
La'awiyah






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 31
Registrato: 30/09/14 14:16
Messaggi: 43
La'awiyah is offline 

Località: Prato
Interessi: Idromele, agricoltura naturale/selvatica, apicoltura, musica.....




italy
MessaggioInviato: Dom Lug 10, 2016 4:10 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Per quanto riguarda il lievito che rimane in bottiglia, avvolte può dare aromi non proprio gradevoli...dipende dal lievito!
Nel mio caso, mi pare che l'idromele che matura sulle fecce (cioè sui lieviti esausti) ne guadagli un'aroma più importante; mentre se lo filtri dopo che la fermentazione è conclusa, eliminando praticamente tutti i lieviti e il polline che erano nel miele, il profilo aromatico del'idromele sarà probabilmente + stabile nel tempo.

Nel tuo caso, dopo 1 anno di maturazione, le modifiche aromatiche che i lieviti potevano dare all'idromele, sono già avvenute....e ne stai saggiando il risultato!
Naturalmente, aspettando ancora, l'idromele inizierà ad invecchiare, ed il suo profilo si modificherà ancora....

Comunque complimenti! Wink

La'awiyah

_________________
Il mio canale Youtube:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Un link riguardante microorganismi di interesse enologico:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Carlneg






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 13/01/15 22:41
Messaggi: 7
Carlneg is offline 







italy
MessaggioInviato: Dom Lug 10, 2016 11:54 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie! Ti chiedo un'altra info ho usato lievito per spumanti alcooligeno e con un buon effetto killer della everintec cru31. Mi puoi consigliare altro tipo di lievito?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Prodotti dell'alveare Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
Pagina 5 di 6

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum


Indice del forum


apicoltura topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008