Indice del forum

apicoltura
Indice del forum

discussioni di apicoltura

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum


Trattamenti antivarroa
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4 ... 66, 67, 68  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Avversità delle api
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
raffo

Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 46
Registrato: 04/06/08 11:48
Messaggi: 3352
raffo is offline 

Località: Piacenza, apiario sull'appennino piacentino
Interessi: funghi-tartufi, ozio, apicoltura




NULL
MessaggioInviato: Gio Set 15, 2011 11:27 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Può succedere con i trattamenti a base di timolo, specialmente se c'è molto caldo. Puoi provare a farle rientrare con il fumo, a volte tornano dentro e ci rimangono
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
mauro






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 49
Registrato: 30/08/10 16:27
Messaggi: 309
mauro is offline 

Località: Monza





italy
MessaggioInviato: Gio Set 15, 2011 1:20 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Anche io ti dico di non preoccuparti.
Sono 2 anni che faccio trattamento estivo con ApiGuard e regolarmente ho tutte le arnie con le api che vanno in massa a stazionare fuori sul predellino . E ci rimangono anche alla notte.
Non sono comunque mai sciamate.

Tra l'altro quest'anno con le alte temperature di agosto (oltre e 30) l'Apiguard e' ben evaporato e quindi l'effetto e' stato ottimo.
ciao
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
HenryMiller






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 19/04/10 23:22
Messaggi: 6
HenryMiller is offline 

Località: Montebelluna(TV)





italy
MessaggioInviato: Gio Set 15, 2011 10:15 pm    Oggetto: Note Trattamento antivarroa
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao ,
sono anche io alle prime armi con i trattamenti antivarroa.
Avevo parecchia infestazione ed ho cominciato ai primi di agosto con l'acido ossalico sublimato (con regolare maschera antigas con filtro ad hoc).
Dopo i primi 5 trattamenti ho visto che la caduta di varroa era ancora copiosa in quasi tutte le 10 arnie.
Ho chiesto lumi ed ho continuato a fare il trattamento . Ora ho fatto in totale 9 trattamenti intervallati da 5 giorni ciascuno ma la caduta di varroa è ancora elevata secondo me.
Mi consigliate di proseguire ad oltranza o di fermarmi e riprendere magari fra qualche settimana.
Le arnie non sono molto popolate di api anche se in tutte è presente una buona covata.
Grazie e ciao

Giovanni
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
raffo

Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 46
Registrato: 04/06/08 11:48
Messaggi: 3352
raffo is offline 

Località: Piacenza, apiario sull'appennino piacentino
Interessi: funghi-tartufi, ozio, apicoltura




NULL
MessaggioInviato: Ven Set 16, 2011 10:50 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Forse dovresti ridurre un po' l'intervallo fra i trattamenti.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
HenryMiller






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 19/04/10 23:22
Messaggi: 6
HenryMiller is offline 

Località: Montebelluna(TV)





italy
MessaggioInviato: Ven Set 16, 2011 11:23 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie per il suggerimento, 3 giorni va bene ?
Le api sopportano bene l'acido ossalico sublimato o c'è il rischio che muoiano per troppi trattamenti ?
Posso quindi proseguire ad oltranza fino a quando la varroa scompare quasi del tutto ?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
stefanoada






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 48
Registrato: 14/05/08 15:57
Messaggi: 3045
stefanoada is offline 

Località: monzuno(bo) 250slm
Interessi: orto-pollame vario-energie alternative in genere
Impiego: impiegato



italy
MessaggioInviato: Ven Set 16, 2011 11:25 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Io quest' anno su un paio di casse sono arrivato a 11 sublimazioni senza problemi, bruno, ne ha fatte anche 13
_________________
«Stay hungry, stay foolish» "Siate affamati, siate folli"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
francesco_ar






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 35
Registrato: 28/06/11 11:51
Messaggi: 1917
francesco_ar is offline 

Località: Salceta di S. Agata, Arezzo - 480 m
Interessi: Api, Natura, Informatica, Moto
Impiego: Imprenditore Agricolo Professionale - Apicoltore - Libero professionista informatico
Sito web: http://www.mielesantag...


italy
MessaggioInviato: Ven Set 16, 2011 12:34 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Finché cade la varroa tratta pure! Altrimenti ad ottobre/novembre vedrai le conseguenze!

Il sublimato accorcia un po' la vita alle api e se ripetuto molto o ad alte dosi ha un po' di effetto sulla covata non opercolata acidificandola.

Meglio bombardare d'estate/inizio autunno che dopo!

_________________
Francesco
La primavêra è ariva perché quel mandolo ha misso
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
-
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
HenryMiller






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 19/04/10 23:22
Messaggi: 6
HenryMiller is offline 

Località: Montebelluna(TV)





italy
MessaggioInviato: Ven Set 16, 2011 12:38 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie per il suggerimento, 3 giorni va bene ?
Le api sopportano bene l'acido ossalico sublimato o c'è il rischio che muoiano per troppi trattamenti ?
Posso quindi proseguire ad oltranza fino a quando la varroa scompare quasi del tutto ?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
peterray






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 43
Registrato: 18/09/11 20:45
Messaggi: 64
peterray is offline 

Località: Roma





italy
MessaggioInviato: Lun Set 19, 2011 7:46 am    Oggetto:  Lotta alla Varroa, consigli.
Descrizione: Elenco dei trattamenti annuali e tempistiche usate.
Rispondi citando

Salve a tutti.
Mi sono appena iscritto e presentato, e vorrei portare la mia piccola esperienza per avere qualche feedback da chi è più esperto di me.

Ho iniziato quest'anno questa magnifica avventura in apicoltura, comprando 20 famiglie d'api su 6 telaini e costruendomi da me le arnie, sia a fondo mobile che fisso (ma tutte con cassetto per il controllo della Varroa). Essendo a metà maggio, dopo la fioritura dell'Acacia, e volendo portare le famiglie a 10 telaini prima di posizionare i melari, non pensavo nemmeno di raccogliere un po' di miele, mentre invece, oltre a tutti i melari costruiti per l'anno prossimo, sono riuscito anche a smielare una decina di chili di 'oro liquido'. Dopo la smelatura ho fatto 14 giorni di Timolo (Apilife-Var) ad inizio Agosto, 24 giorni di blocco di covata (orizzontale, non mi piace la Mozzato Bruno) e dovrei gocciolare l'ossalico la prossima settimana.

Leggendo il Forum ho letto di terze smelature, di trattamenti multipli con ossalico e via dicendo, perciò volevo chiedere se ritenete che abbia sbagliato a smettere di 'raccogliere' ad agosto (le fioriture erano scarse, dalle mie parti, e non volevo stressare le bestiole) e se pensate che i trattamenti da me effettuati (un solo ossalico e due settimane di timolo) non siano sufficienti a contenere la Varroa e se quindi dovrei farne altri nel corso dell'anno.

Consigli e/o osservazioni sono ovviamente ben accetti.

Pet.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Silvia Marchiol






Sesso: Sesso:Femmina
Età: 48
Registrato: 23/04/10 16:42
Messaggi: 2192
Silvia Marchiol is offline 

Località: Torino 488 m s.l.m.





NULL
MessaggioInviato: Lun Set 19, 2011 8:18 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Io ho poca esperienza ma direi che hai fatto benissimo così, una importante associazione delle mie parti proponeva come "protocollo" anti varroa per il 2011 proprio il metodo che hai applicato, lasciando libertà di scelta su come bloccare la regina. Per la terza smielatura tieni anche conto che devono mettere via le scorte per l'inverno (calcola 4 favi pieni per famiglia) e che fioriture ci sono ancora nella tua zona (edera? che però cristallizza) o produzione di melata (pini, querce, lauro). Anche io preferisco invernale con le loro scorte di miele e non con quelle fatte dando zucchero o con il pacco di candito, mi sembra di poter così tenere il loro sistema immunitario più forte, ma i professionisti dicono che non ci sia una differenza apprezzabile. Buon lavoro.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
peterray






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 43
Registrato: 18/09/11 20:45
Messaggi: 64
peterray is offline 

Località: Roma





italy
MessaggioInviato: Lun Set 19, 2011 8:37 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie Silvia. Si, come primo anno volevo invernare con le loro scorte e non nutrirle con sciroppo o candito. Col senno di poi avrei potuto posticipare un po' il tutto ed approfittare della melata di quercia e rovo, arrivata poco prima che smelassi. Quindi pensate che massimo due smelature ed un unico trattamento di timolo e ossalico post blocco di covata sia sufficiente? Qualcuno per caso gocciola anche ad inizio stagione, in primavera? Perchè, come scritto prima, leggevo anche di trattamenti tra una smelatura e l'altra... non vorrei esagerare né in eccesso ma nemmeno in difetto...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
ANTONIO






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 42
Registrato: 14/06/10 16:30
Messaggi: 680
ANTONIO is offline 

Località: Terrae Salentinae
Interessi: Oziare (dal lat. "Otium")




italy
MessaggioInviato: Lun Set 19, 2011 8:48 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Dai Pet, devi essere uno che parte in quarta con le cose.
O niente o per cominciare venti.
Proprio esordiente non sembreresti visto che con ben venti famiglie sei direttamente passato ai semi-professionisti.
In più le casse sono state da te costruite e ti cimenti ora anche a trattamenti alternati timolo e gocciolato con blocco di covata.
Pensa che io al blocco di covata ci sono arrivato dopo circa quattro cinque anni tra tanti errori e ingenuità.
Tu invece sembri già a buon punto.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous

















MessaggioInviato: Lun Set 19, 2011 3:28 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ma lui è peter rei..... non ve lo ricordate?

"Eccomi, sono Peter Rei, comandante del robot......." ....il gundam... (vero nome è Amuro Ray)...
Torna in cima
sapiens






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 54
Registrato: 08/04/08 21:09
Messaggi: 4301
sapiens is offline 







NULL
MessaggioInviato: Lun Set 19, 2011 4:03 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

chiiii? Shocked
_________________
The bee revolution is terminated Sad.
.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Silvia Marchiol






Sesso: Sesso:Femmina
Età: 48
Registrato: 23/04/10 16:42
Messaggi: 2192
Silvia Marchiol is offline 

Località: Torino 488 m s.l.m.





NULL
MessaggioInviato: Lun Set 19, 2011 4:27 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

peterray ha scritto:
Quindi pensate che massimo due smelature ed un unico trattamento di timolo e ossalico post blocco di covata sia sufficiente?

Sufficiente come trattamento tampone estivo! Quando poi ci sarà il blocco di covata naturale (novembre? o addirittura dicembre?) dovresti fare ancora il gocciolato perché per quella volta sono reinfestate, oppure sublimato, o altro.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Avversità delle api Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4 ... 66, 67, 68  Successivo
Pagina 3 di 68

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum


Indice del forum


apicoltura topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008