Indice del forum

apicoltura
Indice del forum

discussioni di apicoltura

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum


Diario apistico di Aperitivato
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Diari Apistici -> Diario Apistico 2017
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
aperitivato






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 36
Registrato: 25/07/13 16:27
Messaggi: 429
aperitivato is offline 

Località: Provincia Varese (Laghi)


Sito web: http://www.facebook.co...


italy
MessaggioInviato: Lun Nov 06, 2017 2:02 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Aggiornamento al 06.11.2017


Fatto secondo ciclo di ossalico sublimato in blocco covata il 04.11.
Caduta dopo 24h di 8 acari nella più infestata.
Sublimato con temp. Dai 170 ai 210 gradi.
Conferma una riduzione dopo le cadute delle settimane precedenti (20 acari la settimana scorsa).
Queste cadute non così consistenti rispetto a quelle di cui sento parlare mi stavano facendo pensare ad un'errata somministrazione di sublimato, dovuta al nuovo sublimatore a gas e ad una errata gestione della temperatura.
Le cadute di questo giro, invece, mi fanno pensare ad una infestazione "sotto controllo", dovuta all'efficacia dell'ossalico dopo confinamento favo trappola di luglio-agosto.
Usato anche il monoidrato di ossalico.
Questo fine settimana, aggiungerò candito.

Speriamo in bene, l'inverno sta arrivando...

_________________
"Dicembre gelato, non va disprezzato."
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
aperitivato






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 36
Registrato: 25/07/13 16:27
Messaggi: 429
aperitivato is offline 

Località: Provincia Varese (Laghi)


Sito web: http://www.facebook.co...


italy
MessaggioInviato: Dom Nov 19, 2017 6:52 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Aggiornamento al 19.11.2017

Tutte le casse hanno candito da 1 settimana. Qualcuna lo ha già finito.
Ieri ho terminato la modifica al fornelletto varrox... L'ho termostato in modo da:
- mantenerlo sempre connesso;
- non doverlo raffreddare risparmiando almeno 4 minuti ad arnia;
- avere la certezza di una sublimazione a temperatura corretta;
- consumare meno batteria e ridurre i tempi d'esecuzione sfruttando la gradualità termica della sublimazione con varrox.

Che dire, il risultato è incoraggiante. Ho trattato in circa 1 ora e mezza un apiario di 20 arnie. Senza termostato, in condizioni come da libretto, ci mettevo attorno alle 4 ore per lo stesso numero di arnie.
La sublimazione completa di 3g di acido avviene in circa 2 minuti.
Era la terza ripetizione di sublimato, ho contato dalle 2 alle 5 varroe solo in nuclei che comunque davano già segnali di debolezza e cadute più copiose delle altre. In quasi tutte la caduta è ZERO.
Ho notato molto polline giallo importato... È nocciolo. In anticipo eccezionale. Staremo a vedere...
Le situazioni più deboli sono su alcuni nuclei. Rispetto all'anno scorso, aumentano le famiglie forti all'invernamento.
Ogni anno è evidente che il frutto di una selezione che premia le più sane e apparentemente "adatte" porti poi a questi risultati. Comunque 3 situazioni particolarmente deboli ci sono e ancora non sappiamo come si presenteranno le altre all'avvio di stagione tra eventuali fucaiole o orfane...
Vediamo... L'inverno deve ancora arrivare anche se il tanto polline visto e il tanto candito consumato mi fa pensare che il blocco sta o è già terminato.
Fino a sabato scorso 11.11, erano tutte in blocco, segnando un buon risultato di 1 mese di stop continuo. Se la storia su ripeterà come gli anni passati, ora ricomincerà la deposizione che sostituirà le morenti d'inverno.
Sperèm!

_________________
"Dicembre gelato, non va disprezzato."
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
aperitivato






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 36
Registrato: 25/07/13 16:27
Messaggi: 429
aperitivato is offline 

Località: Provincia Varese (Laghi)


Sito web: http://www.facebook.co...


italy
MessaggioInviato: Mar Nov 28, 2017 10:40 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Aggiornamento al 28.11.2017

Quasi tutte le famiglie hanno consumato 1kg e mezzo di candito in 15gg... Ho notato 1 famiglia con poche scorte e di piccolo-medie dimensioni. In totale le famiglie con glomeri piccoli sono 3 (di cui 2 particolarmente piccoli che sicuramente non saranno produttivi). Le altre 16 sono buone, alcune molto forti, altre mediamente buone. Staremo a vedere.

Il freddo è arrivato.

_________________
"Dicembre gelato, non va disprezzato."


Ultima modifica di aperitivato il Ven Gen 05, 2018 1:40 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
aperitivato






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 36
Registrato: 25/07/13 16:27
Messaggi: 429
aperitivato is offline 

Località: Provincia Varese (Laghi)


Sito web: http://www.facebook.co...


italy
MessaggioInviato: Dom Dic 31, 2017 5:24 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Aggiornamento al 31.12.2017

Mi sono reso conto di essere stato l'unico a compilare il diario apistico del 2017.
Mi spiace un po' sapere che in molti si siano orientati sul più immediato (forse) facebook.
Anch'io lo uso, ma il forum ha un'efficacia maggiore secondo me nel divulgare, rendere disponibili allegati e contenuti. E' poi il "luogo virtuale" che personalmente più mi ha aiutato, dall'inizio, in proprio, nel lontano 2012 della mia attività apistica. Dopo ovviamente i famosi corsi e gli affiancamenti con l'apicoltore che si sacrificò.
E' un saluto all'anno apistico 2017, con l'augurio da parte mia che son nessuno, che questo 2018 possa essere migliore per tutti.
Ho deciso anni fa di compilare questo diario per mettere agli occhi di tutti i miei falliementi, ma spero soprattutto anche qualche notizia utile ad altri. Spero nel 2018 qualcuno si faccia sentire in questo forum.

Il mio apiario lascia il 2017 con 19 popoli di api, nella stessa situazione del 28.11.2017. Tra poco la baracca ripartirà... 15-20 giorni massimo e riprenderanno le roselline di covata con l'importazione di nocciolo. Alcune hanno già ripreso (le più grandi).
A loro il mio migliore augurio, se lo meritano, dato che mi hanno stupito resistendo al freddo serio di questi giorni coi glomeri piccoli che mi spaventavano (ed invece...) e agli apicoltori di un fioritissimo 2018!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
"Dicembre gelato, non va disprezzato."
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Diari Apistici -> Diario Apistico 2017 Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum


Indice del forum


apicoltura topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008