Indice del forum

apicoltura
Indice del forum

discussioni di apicoltura

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum


Regine di zzzz
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Fornitori
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
il moltiplicatore






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 56
Registrato: 23/04/12 19:40
Messaggi: 1778
il moltiplicatore is offline 

Località: Diano Marina (IM)
Interessi: Piante da frutta sub-tropicali, api




italy
MessaggioInviato: Dom Apr 27, 2014 9:19 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

o colonie che riempiono un'arnia da nucleo a fine luglio

Hai voglia di spiegare di più
Citazione:

ho dovuto togliere nel mese di marzo 5 telai di covata

I telai di covata sono un prodotto, hanno un valore, mi sembra che tu consideri negativo aver dovuto togliere telaini di covata, ma se li vendevi, se erano telai per circa 3/4o più occupati da covata , coperti di api e telaino buono, presumo avresti potuto incassare 100€ già a marzo, con 2-3 alveari a quanto dici tu, circa 50-30 € ad alveare
Penso che molti vorrebbero avere questi inconvenienti Very Happy
Comunque secondo me se uno vuole produrre, con regine con ripresa rapida, lavorandoci riuscirà a incassare, se uno vuole tenere una cassa davanti a casa e non doverci mettere le mani non vanno bene.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
il moltiplicatore






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 56
Registrato: 23/04/12 19:40
Messaggi: 1778
il moltiplicatore is offline 

Località: Diano Marina (IM)
Interessi: Piante da frutta sub-tropicali, api




italy
MessaggioInviato: Dom Apr 27, 2014 10:57 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

io le ho adesso su 5 di covata quelle che mi fanno miele per me . Ma avrei potuto benissimo già averle 9 o averle salassate parecchie volte . Semplicemente , ad inizio stagione , mentre tutti davano fogli , io, se potevo, stringevo. E lì le ho lasciate finchè non è sfiorito il tarassaco ( che mi hanno fatto , a differenza di alcune altre , ottime per mansuetudine , ma meno pronte a ripartire.
C'è da aggiungere però che in primavere come quelle dello scorso anno i ruoli molto probabilmente sarebbero invertiti .

Ma quindi non hai tolto covata fino alla fine del tarassaco e poi?
Su quanti telaini le avevi invernate?
Come sarebbe andata da te l'anno scorso con regine più veloci e come con regine più lente?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Anonymous

















MessaggioInviato: Lun Apr 28, 2014 12:42 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

In alcuni casi con quella covata ho aiutato famiglie deboli e un pò indietro ed in altri ho costituito sciami artificiali; il problema è che ancora non c'erano fuchi e molto probabilmente le regine che nascevano non si sarebbero fecondate; ho dovuto quindi ordinarle e spendere; penso che se avessi avuto tutte le famiglie in quelle condizioni avrei dovuto ordinare un sacco di regine e spendere un sacco di soldi con tutti gli inconvenieneti del caso; se uno inserisce una certa quantità di regine in dei nuclei sa bene che non tutte saranno accettate purtroppo; se ne compro 20 o 30 e 10 non me le accettano ho buttato via almeno 100 € stando bassi.....
Torna in cima
Anonymous

















MessaggioInviato: Lun Apr 28, 2014 12:45 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Per la cronaca i telai in questione non erano telai con 3/4 di covata ma bei favi interi di covata ed api....

@zzzzz
non so come la pensi tu, ma io penso che quando uno inizia ad avere un pò di alveari (da 100 in su) penso sia preferibile avere api sulle quali uno deve "mettere le mani" il meno possibile perchè il tempo a dispisizione inizia ad essere un fattore importante...
Questo almeno in teoria, poi nella pratica molto spesso non è così, penso molto dipenda dall'esperienza e dalla "bravura" dell'apicoltore stesso.....
Torna in cima
Anonymous

















MessaggioInviato: Lun Apr 28, 2014 12:58 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:
fondamentale però è che sia l'apicoltore ad adattarsi al tipo di api che ha in apiario e non viceversa


Sottoscrivo in pieno...
Torna in cima
il moltiplicatore






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 56
Registrato: 23/04/12 19:40
Messaggi: 1778
il moltiplicatore is offline 

Località: Diano Marina (IM)
Interessi: Piante da frutta sub-tropicali, api




italy
MessaggioInviato: Lun Apr 28, 2014 2:47 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

20 o 30 e 10 non me le accettano ho buttato via almeno 100 € stando bassi

Mi sembra che sei pessimista o negativo x principio,
Noi con regine acquistate presto ai primi di marzo, nel peggiore dei casi su 100 regine comprate non ne hanno accettate il 30%, quindi una perdita di 600€, ma anche nel peggiore dei casi vendendo in maggio ci si rifà della perdita, anzi per la precisione si è già già tolto a tutti almeno 1 telaino di covata e api e se ne toglierà 1 altro, perché si vendono il 15 maggio, quindi quelle regine pagate 20€, essendo state acettate al 70% le 70 accettate sono costate quasi 30€, quasi si ripagano già con il valore dei 2 telaini che gli togliamo e in più senza quelle regine non ci sarebbero stati 70 nuclei vendibili il 15 maggio. In fatti non ci si è lamentati con chi le ha vendute. Smile
Citazione:

quando uno inizia ad avere un pò di alveari (da 100 in su) penso sia preferibile avere api sulle quali uno deve "mettere le mani" il meno possibile perchè il tempo a dispisizione inizia ad essere un fattore importante...

Certo , meglio ancora se delle regine ti fanno arrivare i soldi in banca senza fare niente e senza che nessuno ti disturbi nemmeno mandandoti la mail dell' estratto conto Smile
Io regine così non so dove trovarle, se tu sai dimmelo che le compro anche io
Anche aver potuto aiutare le famiglie deboli snza dover spendere soldi è positivo,
comunque se non li vuoi i telaini di covata li puoi vendere, a chi cerca covata i telaini con covata da legno a legno sono preferiti a quelli che hanno cornice di miele, xchè chiaramente una volta schiusa la covata danno più api, ma questa è una cosa genetica, le nostre regine fanno cornice di miele e quindi non si può da queste avere covata da legno a legno, ma ci sarà sempre la cornice di miele.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Fabrizio






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 29/10/08 07:52
Messaggi: 1008
Fabrizio is offline 

Località: Dronero (CN) mt.622 slm.


Sito web: http://www.fabriziofio...


italy
MessaggioInviato: Lun Apr 28, 2014 4:28 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

zzzzz ha scritto:
Citazione:

io le ho adesso su 5 di covata quelle che mi fanno miele per me . Ma avrei potuto benissimo già averle 9 o averle salassate parecchie volte . Semplicemente , ad inizio stagione , mentre tutti davano fogli , io, se potevo, stringevo. E lì le ho lasciate finchè non è sfiorito il tarassaco ( che mi hanno fatto , a differenza di alcune altre , ottime per mansuetudine , ma meno pronte a ripartire.
C'è da aggiungere però che in primavere come quelle dello scorso anno i ruoli molto probabilmente sarebbero invertiti .

Ma quindi non hai tolto covata fino alla fine del tarassaco e poi?
Su quanti telaini le avevi invernate?
Come sarebbe andata da te l'anno scorso con regine più veloci e come con regine più lente?


Allora i nuclei li ho invernati su 6 . Le famiglie su 7 e 8 . A mio parere troppi telaini su tutti . In primavera ho stretto . Il prossimo anno stringo di più . No , non ho tolto covata . Figurati che mi facevano celle da fuco sopra i favi . Aprivo e automaticamente disopercolavo la covata maschile . Quella è stata l'unica rogna . Dopo il tarassaco ( cioè adesso ) , le allargo con molta parsimonia ( devo arrivare al 20 maggio circa , ma quest'anno potrebbe essere in anticipo ) . Le controllo una volta a settimana , ma se vedo covata aperta chiudo la cassa e passo a quella dopo .

Guarda , quest'anno semplicemente ho impedito loro di svilupparsi perchè non avevo tempo e volevo farmi un po' di tarassaco ( non ho molte casse in produzione . Poi quest'anno posso condurle come uno che fa miele e non come uno che vuole far emergere le differenze ) . Su quelle invece dove volevo covata ovviamente ho allargato e già fatto nuclei .

In primavere inclementi semplicemente nutro con candito, ma per alcune famiglie potrebbe non bastare . Qui il clima è montano . Poi , come ho detto , se non sono proprio tardive tardive sull'acacia ci vanno pure quelle meno precoci , magari con qualche telaino in meno . Importante , secondo me , è non allargare troppo . Né le precoci , altrimenti sciamano , nè le tardive , altrimenti non salgono a melario .
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
albe86






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 33
Registrato: 25/08/11 18:37
Messaggi: 115
albe86 is offline 

Località: corbetta
Interessi: orticoltura, avicoli e api
Impiego: semi occupato



italy
MessaggioInviato: Lun Apr 28, 2014 5:31 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao Zzzzz,
cosa ne pensi delle regine che mettono covata da legno a legno?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
il moltiplicatore






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 56
Registrato: 23/04/12 19:40
Messaggi: 1778
il moltiplicatore is offline 

Località: Diano Marina (IM)
Interessi: Piante da frutta sub-tropicali, api




italy
MessaggioInviato: Lun Apr 28, 2014 5:45 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

C' è chi le preferisce, ma deve nutrire di piu, e a volte causa maltempo deve essere veloce a nutrire
c' è chi vuole nutrire meno e preferisce cornice miele.
C' è chi riempie il nido nutrendo prima di mettere i melari x l' acacia e rinutre quando toglie melari acacia, quindi vuole covata da legno a legno
e chi al massimo nutre se necessario stimolarle, con pochi kg di sciroppo, e quindi vuole cornice di miele.
A te la scelta, noi abbiamo solo regine che fanno cornice di miele
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Anonymous

















MessaggioInviato: Lun Apr 28, 2014 6:07 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

@zzzz
che vuoi che ti dica, questi più o meno sono i conti che ho fatto io; i tuoi non li conosco e non li voglio neanche conoscere; ognuno li fà secondo le proprie possibilità ed io se ci penso bene non potrei sprecare neanche qualche centesimo, mentre ho visto che tu in altre discussioni dici di avere reddito basso mentre ora affermi di poterti permettere di "buttare via" 600 euro; penso che uno dovrebbe scegliere in che categoria stare, o sei un morto di fame (come il sottoscritto Embarassed ) oppure con ste api stai facendo i soldi Wink ma vuoi far credere che sei un pezzente che si ammazza di lavoro per niente perchè fa più "simpatico" e "alternativo".....

Saluti
Torna in cima
il moltiplicatore






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 56
Registrato: 23/04/12 19:40
Messaggi: 1778
il moltiplicatore is offline 

Località: Diano Marina (IM)
Interessi: Piante da frutta sub-tropicali, api




italy
MessaggioInviato: Lun Apr 28, 2014 7:00 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

oppure con ste api stai facendo i soldi Wink ma vuoi far credere che sei un pezzente che si ammazza di lavoro per niente perchè fa più "simpatico" e "alternativo".....

Se qui facessimo tutti sti soldi con le api sarebbe pieno di apicoltori e invece non ce ne sono, anzi ti giro cosa mi ha detto un apicoltore di qua quando ci siamo messi con le api......."..... pensi che qui siano tutti pelandroni se nessuno tiene più di qualche alveare?". Ma questo non c' entra con il discorso delle regine
No, pezzente io non mi ritengo di esserlo, anche xche comunque i soldi non sono tutto, non è questione di alternativo o simili, ma io sono più soddisfatto a vivere con meno soldi, il minimo indispensabile , anche xcheè sono in un posto dove a parità di qualità vita servono meno soldi, che non fare un lavoro che detesto o/e in un posto dove non mi piace vivere guadagnando molto. Comunque, questo non riguarda il discorso regine, ma vedo sempre più che tendi al negativo e questo mi spiace, ma sono fatti tuoi
Citazione:

perchè fa più "simpatico" e "alternativo".....

Penso che generalmente uno consideri sbagliato quando qualcuno fa quello che lui non fa, e non + simpatico o alternativo, ma io me ne sono sempre fregato se sono simpatico o no, anzi mi sembra di non essere simpatico ai più, ma me ne frego ed entro il possibile e il lecito faccio quello che mi pare, ma anche questo non centra con le regine. Comunque non penso o per lo meno spero che tu non sia un pezzente, mi sbaglierò però mi sembri un po' tanto teso, quello si!
Comunque 600 € persi con una 30 di regine non sono soldi buttati se le altre 70 hanno dato un risultato che ripaga la perdita delle 30 non accettate e qualcosa in più ti resta. Con le regine si sa già che in certi momenti i rischi sono maggiori, ma quelle che andranno bene ti potranno permettere di recuperare la perdita. Se così non fosse nessuno acquisterebbe regine a inizio stagione.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Anonymous

















MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2014 5:32 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Eppure dai tuoi post mi sembra che tu abbia nella testa solo business, come d'altronde tutti gli apicoltori "grossi"; mi sbaglierò ma mi sembra sia così. Io non mi permetto di dire ad un'altra persona: "Tu sei negativo per principio" specialmente se non la conosco. Ti dico questo perchè proprio non sopporto quelli che ragionano solo di quattrini; io sono all'opposto, ma mi sembra che tu appartenga a quella categoria di persone e che frequenti questo forum principalmente per spacciare "la tua roba"

Ti auguro tanta salute e buona giornata
Torna in cima
il moltiplicatore






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 56
Registrato: 23/04/12 19:40
Messaggi: 1778
il moltiplicatore is offline 

Località: Diano Marina (IM)
Interessi: Piante da frutta sub-tropicali, api




italy
MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2014 8:14 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Cerco di essere concreto, molte ideee ecc non fanno nemmeno un passo se sei in passivo.
Grazie a questo forum vendo l' 1%, se non meno, impiegandoci il 90% del tempo, la vendita più grossa sarà stata meno di 2000€, con mi sembra una ventina di mail tra quelle lette e quelle scritte, altre vendite sono state anche solo 3 - 4 regine, fino ad anche solo una. Un cliente che non centra niente con il forum, che venuto oggi ci compra mediamente per 15000€ all' anno e ci scriviamo un 10 di mail tipo "sarò li il tal giorno alla tal ora", "va bene oppure facciamo un altro giorno o altra ora", senza chiedere spiegazioni o consigli, paga, fai fattura, certificato sanitario, viene, carica, ti conferma la consegna successiva e via.
Io non vado a corsi, convegni, abbonamenti a riviste, xchè le informazioni le prendo solo tramite internet (non solo questo forum) e scrivo e leggo anche su forum o siti dove non vendo niente e non solo di apicoltura.
Comunque non volevo offenderti, il "tu sei negativo x principio" lo riferisco al discorso di queste regine, non come tua caratteristica personale, come sei in generale non lo so e non lo posso sapere.
Ciao
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
apibio








Registrato: 16/01/10 14:17
Messaggi: 487
apibio is offline 

Località: Verona
Interessi: Apicoltura

Sito web: http://www.apibio.it


NULL
MessaggioInviato: Ven Mag 02, 2014 10:14 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

[quote="zzzzz"]Noi con regine acquistate presto ai primi di marzo, nel peggiore dei casi su 100 regine comprate non ne hanno accettate il 30%, quindi una perdita di 600€/quote]

Volendo ci sono tecniche che garantiscono quasi il 100% di accettazione.....

a) prendere un telaino di covata nascente, scrollarlo bene e ripulirlo dalle api, metterci la gabbietta con la regina e chiudere il tutto con una cornicetta con della rete che non permetta il passaggio delle api. Le api nascenti accetteranno la regina senza problemi, questa inizia a deporre e poi si può rimuovere la cornice e liberare api e regina.

b) con la rete da fondo antivarroa o altro si fa un quadrato di una quindicina di centimetri, si rialzano i bordi. Si prende il solito telaino scrollato di api nascenti, si appoggia la gabbietta, si incastra la retina nel telaino.....anche qui.... Le api nascenti accetteranno la regina senza problemi, questa inizia a deporre e poi si può rimuovere la cornice e liberare api e regina.

certo è una seccatura.....di solito si usa questa tecnica con le regine madri pagate una cifra!!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
il moltiplicatore






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 56
Registrato: 23/04/12 19:40
Messaggi: 1778
il moltiplicatore is offline 

Località: Diano Marina (IM)
Interessi: Piante da frutta sub-tropicali, api




italy
MessaggioInviato: Ven Mag 02, 2014 9:39 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Tra quelle accettate 2 erano fucaiole, chissà tra quelle non accettate.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Fornitori Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum


Indice del forum


apicoltura topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008