Indice del forum

apicoltura
Indice del forum

discussioni di apicoltura

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum


chi di voi e' IAP ?
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Normativa
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
ls4giovanni






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 68
Registrato: 05/01/13 08:41
Messaggi: 497
ls4giovanni is offline 

Località: proprio in mezzo tra CR - MN - PR - RE
Interessi: agricoli
Impiego: esodato



NULL
MessaggioInviato: Lun Set 29, 2014 1:30 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

certo- In questo caso la fattura e il reddito sono 2 cose diverse. Ma non sempre. Ci sono attività agricole che pagano le tasse su base predefinita (di solito il 25%) del fatturato. Cioè il 25 % del fatturato viene tassato cone se fosse una attività normale. In ogni caso NESSUNA attività ha l'esenzione dalla fattura salvo che faccia scontrino. Diversamente non è una vendita, Sad Sad
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
REMI






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 18/05/10 20:01
Messaggi: 733
REMI is offline 

Località: APPENNINO PARMENSE 200 m slm


Sito web: http://www.slideshare....


italy
MessaggioInviato: Lun Set 29, 2014 2:49 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ok giovanni, grazie. Mi viene un'altra domanda

Se il fatturato supera il reddito agricolo determinato su base catastale, è sempre quest'ultimo a valere ai fini della denuncia dei redditi? Vero?

Nel senso che nella dichiarazione dei redditi io compilo il rigo relativo ai redditi da terreni (non ricordo come si chiama) e NON compilo il rigo relativo ai redditi da lavoro. E' così ?

_________________
"Scaturisce dai ventri (delle api) un liquido dai diversi colori, in cui c’è guarigione per gli uomini." dal Corano
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
francesco_ar






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 35
Registrato: 28/06/11 11:51
Messaggi: 1917
francesco_ar is offline 

Località: Salceta di S. Agata, Arezzo - 480 m
Interessi: Api, Natura, Informatica, Moto
Impiego: Imprenditore Agricolo Professionale - Apicoltore - Libero professionista informatico
Sito web: http://www.mielesantag...


italy
MessaggioInviato: Lun Set 29, 2014 10:20 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Intervengo per la confusione fornita dai post....specie di ls4giovanni

In tutti i regimi devi annotare i corrispettivi e tenere copia di fatture e autofatture.
Se sei in esonero non paghi nulla ma devi comunque annotare corrispettivi e tenere copia di autofatture.

Se non in regime forfetario e di esonero, che è la cosa più frequente...
Se vendi a privati devi annotare i corrispettivi, se vendi a P.Iva devi emettere fattura.

L'IRPEF solitamente lo paghi in base al reddito agrario, quindi calcolo reddito agrario comprensivo di eventuali eccedenze al netto delle detrazioni e/o deduzioni previste.

L'IRAP lo paghi sulla base dei ricavi sottratti ai costi. Devi vedere in specifico quali costi dedurre.

L'IVA la paghi in base al regime a cui sei sottoposto...e in questo caso conta l'IVA sui ricavi e, se regime ordinario, l'IVA sui costi.

Se sei in regime speciale pagherai per il miele l'IVA pari all'1,2% ovvero 10% IVA VENDITE - DEDUZIONE 8,80%

_________________
Francesco
La primavêra è ariva perché quel mandolo ha misso
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
-
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
REMI






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 18/05/10 20:01
Messaggi: 733
REMI is offline 

Località: APPENNINO PARMENSE 200 m slm


Sito web: http://www.slideshare....


italy
MessaggioInviato: Mar Set 30, 2014 7:21 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

francesco_ar ha scritto:
L'IRPEF solitamente lo paghi in base al reddito agrario, quindi calcolo reddito agrario comprensivo di eventuali eccedenze al netto delle detrazioni e/o deduzioni previste.


A me interessa questo discorso dell'Irper.

Cosa si intende per "eventuali eccedenze"? Il numero di arnie che superano il potenziale produttivo del mio terreno? Altri redditi derivanti dall'attivita' agricola?

Se io mantengo il numero di arnie nei parametri derivanti dall'analisi catastale (fascia di qualita' dei terreni e relative arnie che possono essere sostenute) pago solo il reddito agrario, indipendentemente da qual e' il mio fatturato?

_________________
"Scaturisce dai ventri (delle api) un liquido dai diversi colori, in cui c’è guarigione per gli uomini." dal Corano
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
raffo

Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 46
Registrato: 04/06/08 11:48
Messaggi: 3352
raffo is offline 

Località: Piacenza, apiario sull'appennino piacentino
Interessi: funghi-tartufi, ozio, apicoltura




NULL
MessaggioInviato: Mar Set 30, 2014 8:57 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

REMI ha scritto:
Cosa si intende per "eventuali eccedenze"? Il numero di arnie che superano il potenziale produttivo del mio terreno?

Si

REMI ha scritto:
Altri redditi derivanti dall'attivita' agricola?

No, al limite altri redditi derivanti da attività non agricole o connesse

REMI ha scritto:
Se io mantengo il numero di arnie nei parametri derivanti dall'analisi catastale (fascia di qualita' dei terreni e relative arnie che possono essere sostenute) pago solo il reddito agrario, indipendentemente da qual e' il mio fatturato?

Si, però non paghi IL reddito agrario ma la quota di IRPEF calcolata sul reddito agrario
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
REMI






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 18/05/10 20:01
Messaggi: 733
REMI is offline 

Località: APPENNINO PARMENSE 200 m slm


Sito web: http://www.slideshare....


italy
MessaggioInviato: Mar Set 30, 2014 9:46 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie Raffo, mi hai chiarito dei punti importanti.

Sto valutando se richiedere la qualifica di IAP.

Sul piano delle competenze dovrei essere a posto dal momento che (oltre una laurea in architettura) ho un diploma di perito agrario.

Relativamente al 50% del tempo dovrei raggiungere le 113 arnie corrispondenti a 112,5 giornate di lavoro (ma mi sembra di aver capito che ho a disposizione 3 anni di tempo).

Rimane il problema del 50% del reddito. Ma visto come la crisi sta colpendo il mio attuale settore professionale credo che tra un po' non avrò neppure questo problema.

C'è poi la questione di iscriversi all'Anagrafe delle aziende agricole della Regione Emilia Romagna, ma non credo questo sia un problema.

Pensavo di rivolgermi alla Coldiretti a Fidenza ma, visto che sei di Piacenza: che mi dici dell'Associazione apicoltori di Piacenza?

Ciao
Sergio

_________________
"Scaturisce dai ventri (delle api) un liquido dai diversi colori, in cui c’è guarigione per gli uomini." dal Corano
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
raffo

Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 46
Registrato: 04/06/08 11:48
Messaggi: 3352
raffo is offline 

Località: Piacenza, apiario sull'appennino piacentino
Interessi: funghi-tartufi, ozio, apicoltura




NULL
MessaggioInviato: Mar Set 30, 2014 10:02 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Vai dove sei più comodo, l'associazione apicoltori di piacenza si appoggia sulla coldiretti per queste cose senti su chi si appoggia la tua associazione.
l'iscrizione all'anagrafe non è obbligatora ma è comunque gratuita
la qualifica di iap non è necessara per rientrare nel regime fiscale agricolo
Il riconoscimento di qalifica IAP (che rilascia la provincia) ti servirebbe solo nel caso dovessi acquistare un terreno oppure per ottenere l'esonero dalla legge bucalossi (oneri di urbanizzazione)
Il mio consiglio è di non andarti ad impegnare a richiedere una qualificha che almeno per ora non ti serve a nulla e fra l'altro per ora non avresti i requisiti per ottenerla
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
REMI






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 18/05/10 20:01
Messaggi: 733
REMI is offline 

Località: APPENNINO PARMENSE 200 m slm


Sito web: http://www.slideshare....


italy
MessaggioInviato: Mar Set 30, 2014 10:26 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

E quindi a tuo parere cosa potrei fare per entrare nel regime fiscale agricolo?

Aprire una partita IVA agricola, chudendo quella che ho? O basta aggiugere il codice ATECO Apicoltura alla mia attuale partita IVA?

In effetti, l'esonero dagli oneri di urbanizzazione potrebbe servirmi in futuro per realizzare il laboratorio di smielatura.

_________________
"Scaturisce dai ventri (delle api) un liquido dai diversi colori, in cui c’è guarigione per gli uomini." dal Corano
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
raffo

Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 46
Registrato: 04/06/08 11:48
Messaggi: 3352
raffo is offline 

Località: Piacenza, apiario sull'appennino piacentino
Interessi: funghi-tartufi, ozio, apicoltura




NULL
MessaggioInviato: Mar Set 30, 2014 10:44 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Non è un parere ma un dato di fatto, è sufficiente il codice ATECO ed avere i terreni in proprietà o in affitto, da quel momento i redditi da attività agricola sono tassati come attività agricola (ovviamente stiamo sempre parlando di IRPEF)

Questo è invece un parere: gli oneri di urbanizzazione per un piccolo laboratorio probabilemnte non valgono lo sbatti di richiedere ed ottenere la qualifica, ovvero dal momento che la richiedi hai 3 anni di tempo per raggiungere i requisiti ma se nel frattempo trovi un lavoro migliore o cambi idea per qualsiasi motivo e non raggiungi i requisiti poi devi versare gli oneri non versati con gli interessi.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
francesco_ar






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 35
Registrato: 28/06/11 11:51
Messaggi: 1917
francesco_ar is offline 

Località: Salceta di S. Agata, Arezzo - 480 m
Interessi: Api, Natura, Informatica, Moto
Impiego: Imprenditore Agricolo Professionale - Apicoltore - Libero professionista informatico
Sito web: http://www.mielesantag...


italy
MessaggioInviato: Mar Set 30, 2014 6:25 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Tutto come scrive il master (raffo), a proposito come va? E' un pezzetto che non ci sentiamo, sono preso su "APICOLTURA ITALIANA" a commentare insieme a Salvatore!

La qualifica IAP che rilascia la provincia serve solitamente ad accedere a finanziamenti oppure come già detto per altre agevolazioni.

Per quanto riguarda l'INPS puoi essere coltivatore diretto (se presti manodopera) o imprenditore agricolo se non presti manodopera quindi non avrai la quota INAIL.

COnsidera poi che sull'IRPEF c'è una detrazione di base di circa 1000 EUR quindi per pagare l'IRPEF devi avere una base imponibile di reddito agrario molto alta

_________________
Francesco
La primavêra è ariva perché quel mandolo ha misso
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
-
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
REMI






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 18/05/10 20:01
Messaggi: 733
REMI is offline 

Località: APPENNINO PARMENSE 200 m slm


Sito web: http://www.slideshare....


italy
MessaggioInviato: Mar Set 30, 2014 7:08 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Francesco, leggo dal tuo profilo che sei IAP e allo stesso tempo libero professionista informatico. Mutato il settore d'attivita, corrispondebbe al mio caso.

Non per farmi gli affari tuoi, ma quindi tu fatturi le tue consulenze informatiche utilizzando la partita IVA agricola e poi, in sede di dichiarazione, distingui tra redditi da terreni (apicoltura) e redditi da lavoro (informatica).

E' cosi che funziona?

_________________
"Scaturisce dai ventri (delle api) un liquido dai diversi colori, in cui c’è guarigione per gli uomini." dal Corano
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
REMI






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 18/05/10 20:01
Messaggi: 733
REMI is offline 

Località: APPENNINO PARMENSE 200 m slm


Sito web: http://www.slideshare....


italy
MessaggioInviato: Mar Set 30, 2014 7:34 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Scusate, altra domanda.

Dato che per saturare il 50% del tempo di lavoro uno dovrebbe possedere 112, 5 arnie ( un arnia stanziale = un giorno di lavoro)

Come si determina il 50% del reddito? Ovvero, che reddito produce, secondo l'agenzia delle entrate, il possesso di 112, 5 arnie?

_________________
"Scaturisce dai ventri (delle api) un liquido dai diversi colori, in cui c’è guarigione per gli uomini." dal Corano
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
raffo

Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 46
Registrato: 04/06/08 11:48
Messaggi: 3352
raffo is offline 

Località: Piacenza, apiario sull'appennino piacentino
Interessi: funghi-tartufi, ozio, apicoltura




NULL
MessaggioInviato: Mar Set 30, 2014 9:24 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Remi si può essere imprenditori agricoli professionali senza avere la qualifica di IAP in sostanza la qualifica è un pezzo di carta su cui la provincia competente scrive : "si questa persona è un imprenditore agricolo professionale, esoneratelo dalla bucalossi "
È un documento che attesta che lo sei ma non ti fa diventare imprenditore.... Non so se mi sono spiegato ma con il telefono faccio fatica
@Francesco una di queste sere ti chiamo Smile
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
REMI






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 18/05/10 20:01
Messaggi: 733
REMI is offline 

Località: APPENNINO PARMENSE 200 m slm


Sito web: http://www.slideshare....


italy
MessaggioInviato: Mer Ott 01, 2014 9:20 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Si grazie Raffo, sei stato molto chiaro e quello che dici lo avevo già capito dalle tue precedenti risposte.

Ciò non toglie che anche nel caso di apertura di una semplice partita IVA agricola o combinata è utile capire come si determinano e vengono dichiarati i diversi tipi di redditi. Da ciò le mie ultime domande.

Tu mi dirai: chiedilo a un consulente. Senz'altro lo farò.

Però prima volevo chiarirmi le idee chiedendo agli imprenditori agricoli parteciparti al forum qual è la loro esperienza. Sempre che la vogliano condividere.

_________________
"Scaturisce dai ventri (delle api) un liquido dai diversi colori, in cui c’è guarigione per gli uomini." dal Corano
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
raffo

Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 46
Registrato: 04/06/08 11:48
Messaggi: 3352
raffo is offline 

Località: Piacenza, apiario sull'appennino piacentino
Interessi: funghi-tartufi, ozio, apicoltura




NULL
MessaggioInviato: Mer Ott 01, 2014 10:01 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

REMI ha scritto:
Come si determina il 50% del reddito? Ovvero, che reddito produce, secondo l'agenzia delle entrate, il possesso di 112, 5 arnie?

Su questa sfaccettatura non sono ferratissimo, ti dico cosa so per certo, il 50% del reddito da non sforare è il reddito da lavoro, quindi un pensionato ha la qualifica in automatico anche se prende 15000 euro di pensione al mese e vende 3 kg di miele all'anno mentre per chi ha una seconda attività la base di calcolo è da bilancio (come diceva Francesco ricavi meno costi) per intenderci è lo stesso imponibile su cui ti calcolano l'irap.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Normativa Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum


Indice del forum


apicoltura topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008