Indice del forum

apicoltura
Indice del forum

discussioni di apicoltura

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum


Telaio di covata
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Sezione fotografica
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
spinus73






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 46
Registrato: 23/10/14 20:19
Messaggi: 572
spinus73 is offline 

Località: Fara Gera d'Adda (BG)
Interessi: Spazi verdi, funghi e A.R.
Impiego: Apicoltore
Sito web: http://www.addamiele.it/.


italy
MessaggioInviato: Mer Apr 15, 2015 10:59 pm    Oggetto:  Telaio di covata
Descrizione:
Rispondi citando

Buckfast Danese, altro fattore di selezione è omogeneità nelle famiglie con telai di covata come questo, scorte? Sufficienti per emergenza le sponde con polline e miele per 5kg l'una, la differenza è la forza lavoro delle api dovuta al loro numero.

Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Luca
------------------------------------------------------
È difficile creare idee, è facile creare parole
------------------------------------------------------
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
apepigna






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 47
Registrato: 16/06/09 18:57
Messaggi: 1801
apepigna is offline 

Località: udine
Interessi: falegnameria, fotografia, orto-frutticUltura, pallacanestro




NULL
MessaggioInviato: Gio Apr 16, 2015 1:28 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Sinceramente regine così non le gradisco... perché vi è il rischio che mi depongano anche nel melario (mi è successo con l'escludiregina inserito)
cmq un bel favo

ciao

_________________
gianluca
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
spinus73






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 46
Registrato: 23/10/14 20:19
Messaggi: 572
spinus73 is offline 

Località: Fara Gera d'Adda (BG)
Interessi: Spazi verdi, funghi e A.R.
Impiego: Apicoltore
Sito web: http://www.addamiele.it/.


italy
MessaggioInviato: Gio Apr 16, 2015 5:55 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Apepigna cosa stai dicendo Confused Melario? Se con l'escludi Regina ti passano lo stesso non sono Regine ma operaie ahahah
Una Regina se di lei parliamo ha una costituzione fisica doppia di un ape.....

_________________
Luca
------------------------------------------------------
È difficile creare idee, è facile creare parole
------------------------------------------------------
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
ls4giovanni






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 68
Registrato: 05/01/13 08:41
Messaggi: 497
ls4giovanni is offline 

Località: proprio in mezzo tra CR - MN - PR - RE
Interessi: agricoli
Impiego: esodato



NULL
MessaggioInviato: Gio Apr 16, 2015 8:05 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

in ogni caso, senza polemizzare, la qualità della deposizione di queste selezioni (che vengono inopinatamente chiamati ibridi) oltre alla quantità è sopratutto la ripetitività, la costanza. Se ci sono le condizioni, di telai così o simili ne trovi in ogni cassa che porta la medesima selezione. Questo è il pregio di una selezione ben fatta. Poi la ligustica sarà una macchina da guerra ma purtroppo per noi non sempre ha questa ripetitività perchè dietro non sempre ha una selezione su larga scala. Sad
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
spinus73






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 46
Registrato: 23/10/14 20:19
Messaggi: 572
spinus73 is offline 

Località: Fara Gera d'Adda (BG)
Interessi: Spazi verdi, funghi e A.R.
Impiego: Apicoltore
Sito web: http://www.addamiele.it/.


italy
MessaggioInviato: Gio Apr 16, 2015 9:07 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grande Giovanni great finalmente qualcuno che con razionalità riconosce le peculiarità Buckfast drunk
_________________
Luca
------------------------------------------------------
È difficile creare idee, è facile creare parole
------------------------------------------------------
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
ls4giovanni






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 68
Registrato: 05/01/13 08:41
Messaggi: 497
ls4giovanni is offline 

Località: proprio in mezzo tra CR - MN - PR - RE
Interessi: agricoli
Impiego: esodato



NULL
MessaggioInviato: Gio Apr 16, 2015 9:35 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ci vorrebbe poco. basterebbe provare. Poi si resti pure delle proprie opinioni sacrosante. ma dopo. Mad
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
spinus73






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 46
Registrato: 23/10/14 20:19
Messaggi: 572
spinus73 is offline 

Località: Fara Gera d'Adda (BG)
Interessi: Spazi verdi, funghi e A.R.
Impiego: Apicoltore
Sito web: http://www.addamiele.it/.


italy
MessaggioInviato: Gio Apr 16, 2015 9:45 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Laughing Laughing Laughing Mr. Green Mr. Green Mr. Green
_________________
Luca
------------------------------------------------------
È difficile creare idee, è facile creare parole
------------------------------------------------------
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
il moltiplicatore






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 56
Registrato: 23/04/12 19:40
Messaggi: 1778
il moltiplicatore is offline 

Località: Diano Marina (IM)
Interessi: Piante da frutta sub-tropicali, api




italy
MessaggioInviato: Gio Apr 16, 2015 11:21 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Io non condivido quando si fanno discorsi di razza o di ibridi come se le api appartenenti alla stessa razza o come se le buckfast ( le buckfast, non la buckfast) fossero tutte uguali tra loro, io ho avuto sia regine considerate ligustica, sia buckfast ben diverse tra loro, a seconda di chi aveva prodotto, le regine o le madri, non mi piace quando mi si chiede che razze abbiamo, xchè non significa assolutamente nulla secondo me, però se dico le cose come ritengo che siano c'è il rischio che non mi si capisca o che si disprezzi ciò che propongo xchè ha in testa certiconcetti , che secondo me non esistono, oppure non posso passare ore a fare scuola, soprattutto in stagione e allora oltre a dire le caratteristiche di ciò che vendo mal volentieri devo parlare di razza, ma mentre parlo di razza so che sto dicendo cose che secondo me sono fesserie, che senso ha che dica che sto vendendo ligustica, dato che ne ho avute che erano veloci a svilupparsi e altre lente, docili e altre aggressive, che facevano cornice miele nel nido e altre che non le facevano, tutte le figlie di una madre omogenee ( simili tra loro) e altre assolutamente diverse o che dica che sto vendendo buckfast quando ne ho avute che facevano cornice miele e altre no, di veloci e altre meno ( e Fabrizio dice di averne una molto lenta) ecc ecc
Secondo me si dovrebbe semplicemente parlare delle caratteristiche; Ad esempio vuoi un regina veloce nello sviluppo, più adatta al freddo rispetto all' altra. Oppure vuoi quella la cui madre è igenica? Oppure sei un rivenditore e ti serve gialla o comunque chiara perché ti chiedono ligustica e i tuoi clienti pensano che quel colore = ligustica (anche se non è vero, tra le altre abbiamo avuto regine figlie di una madre buckfast di Thomas Rueppel che all' aspetto ai clienti sembravano più ligustica delle figlie di una regina che era stata certificata ligustica) e ti serve quello e non quell' altro
Ci sono regine che in determinate situazioni necessitano di nutrimento, mentre altre no, alcune che in determinate situazioni necessitano di un pacco d' api x fare acacia ne altre no, questa è più importante controllare sciamatura e quell' altra no, ecc ecc , e ricordarsi che non si può avere la botte piena e la moglie ubriaca, quindi ad esempio se vuoi che faccia molta covata ciò avrà conseguenze e ti dovrai comportare in un certo modo, ex nutrire in caso in cui non c' è raccolto, ma anche per raccolti precoci raccoglierà di più e non dovrai rinforzare con pacco d' api se c' è raccolto, ecc ecc mentre con una che è lenta nello sviluppo sarà il contrario queste sono le cose che si dovrebbero dire e non continuare con sti discorsi riguardo razze, ibridi ecc.
@ISgiovanni abbiamo avuto anche alcune regine di una linea di ligustica che erano tutt' altro che una macchina da guerra ed omogenee tra loro e sempre dallo stesso produttore una linea sempre ligustica che era una macchiana da querra, x avere le famiglie delle 2 linee allo stesso livello stimolavamo o stimolavamo di più la meno veloce o toglievamo covata da quella linea più veloce e la davamo all' altra linea.


Ultima modifica di il moltiplicatore il Ven Apr 17, 2015 1:02 am, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
il moltiplicatore






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 56
Registrato: 23/04/12 19:40
Messaggi: 1778
il moltiplicatore is offline 

Località: Diano Marina (IM)
Interessi: Piante da frutta sub-tropicali, api




italy
MessaggioInviato: Gio Apr 16, 2015 11:31 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

@ apepigna non vedo perché non gradire a priori una regina cosi, se i telaini sono tutti così credo che con una regina così forse avrai parecchie operaie nel melario senza dover comprare pacchi x riempire il melario di api,
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
spinus73






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 46
Registrato: 23/10/14 20:19
Messaggi: 572
spinus73 is offline 

Località: Fara Gera d'Adda (BG)
Interessi: Spazi verdi, funghi e A.R.
Impiego: Apicoltore
Sito web: http://www.addamiele.it/.


italy
MessaggioInviato: Ven Apr 17, 2015 6:32 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ale, ho postato questa foto ed indicato l'origine da Madre " Buckfast Danese linea Keld Brandstrup ".
Poi che ci siano Ligustiche o altro che possa avere le stesse caratteristiche è un altro discorso, non sono daccordo se dici " discorsi di razza o di ibridi come se le api appartenenti alla stessa razza o come se le buckfast ( le buckfast, non la buckfast) fossero tutte uguali tra loro" non ho detto questo, la Buckfast in questione ha le sue caratteristiche : ripresa primaverile veloce, docilità, tenuta di favo e covata molto estesa, ho un'altra linea Tedesca con sangue anatolica che si comporta diametralmente all'opposto : ripresa primaverile lenta, covata contenuta ed estensione della stessa in base l'importazione di nettare, docile e più produttiva della Danese.
Come vedi due linee con peculiarità diverse, quando un cliente chiama per ordinare le Regine gli chiedo su che territorio ha l'apiario se mi dice Piemonte, Veneto, Lomardia gli propongo la Tedesca e mi dice centro e sud Italia gli propongo la Danese per far si che possano esprimere le proprie potenzialità nel migliore dei modi.
La questione è che queste linee sono consolidate e te ne accorgi dallo sviluppo delle famiglie e da varie caratteristiche che si ripetono similarmente in tutte le arnie, quindi posso affermare Buckfast Danese o Tedesca ed elencare alla richiesta le loro caratteristiche.

_________________
Luca
------------------------------------------------------
È difficile creare idee, è facile creare parole
------------------------------------------------------
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
apepigna






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 47
Registrato: 16/06/09 18:57
Messaggi: 1801
apepigna is offline 

Località: udine
Interessi: falegnameria, fotografia, orto-frutticUltura, pallacanestro




NULL
MessaggioInviato: Ven Apr 17, 2015 6:53 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

non credevo di essermi espresso male
mi è capitato che una regina oltrepassasse l'escludiregina e mi deponesse nel melario
quella regina deponeva come la tua buckfast, quindi per me, per non avere covata nel melario, non va bene...
tutto qua
scusate

@moltiplicatore: mai comprato pacchi d'ape per riempiere melari, se lo facessi mi considererei un fallito

ciao

_________________
gianluca
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
il moltiplicatore






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 56
Registrato: 23/04/12 19:40
Messaggi: 1778
il moltiplicatore is offline 

Località: Diano Marina (IM)
Interessi: Piante da frutta sub-tropicali, api




italy
MessaggioInviato: Ven Apr 17, 2015 10:54 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Perché ti considereresti un fallito
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
apepigna






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 47
Registrato: 16/06/09 18:57
Messaggi: 1801
apepigna is offline 

Località: udine
Interessi: falegnameria, fotografia, orto-frutticUltura, pallacanestro




NULL
MessaggioInviato: Ven Apr 17, 2015 11:02 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

nel senso che non devo aver bisogno di prendere api per aumentare il numero delle stesse negli alveari
_________________
gianluca
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
il moltiplicatore






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 56
Registrato: 23/04/12 19:40
Messaggi: 1778
il moltiplicatore is offline 

Località: Diano Marina (IM)
Interessi: Piante da frutta sub-tropicali, api




italy
MessaggioInviato: Sab Apr 18, 2015 7:15 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

@spinus, grazie x le spiegazioni, a me interessa che non mi facciano perdere tempo al telefono o mail x chiedermi com'è questa o quella razza o come è la buckfast ecc.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
filippo






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 42
Registrato: 15/08/10 06:46
Messaggi: 479
filippo is offline 

Località: lecco
Interessi: vigna e pesca
Impiego: metalmeccanico
Sito web: http://www.atalantini.com


italy
MessaggioInviato: Gio Apr 23, 2015 7:05 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao ragazzi, non capisco perchè verso aprile introduco dei fogli cerei nei nidi e le api dopo averli costruiti non ci mettono uova o polline o miele subito. Dopo dieci giorni sono ancora solo costruiti e le regine depongono sulle sponde. Devo per forza toglierli e mettere dei vecchi telai da nido per dare spazio alle regine di deporre. Ne sapete il motivo?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Sezione fotografica Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum


Indice del forum


apicoltura topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008