Indice del forum

apicoltura
Indice del forum

discussioni di apicoltura

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum


Auto costruzione Diaframma
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Attrezzature apistiche -> Auto-costruzioni
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Caput Mundi Apicoltura






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 15/04/14 12:50
Messaggi: 139
Caput Mundi Apicoltura is offline 

Località: Montecorvino Rovella (SA)





italy
MessaggioInviato: Ven Giu 13, 2014 10:48 pm    Oggetto:  Auto costruzione Diaframma
Descrizione:
Rispondi citando

Ho utilizzato la funzione "cerca" e non ho trovato topic in merito, a meno che non abbia preso una svista. Vengo al dunque, consigli per l'auto costruzione di diaframmi? Materiali? Ho visto che in giro se ne vendono di masonite ma mi sembra di aver letto in qualche topic che le api tendono a degradarlo, vero? Dimensioni? Le stesse dimensioni di un telaino da nido? Grazie mille.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous

















MessaggioInviato: Sab Giu 14, 2014 1:43 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

tavolette di compensato (anche quelle della frutta vanno bene anche se col tempo si deformano), legno et similia inchiodati ad un telaio vecchio o autocostruito. la maggior parte dei diaframmi che si trovano in giro hanno un difetto: tendono a far si che le api gonfino la parte superiore del favo.
Altro difetto è che non avendo una struttura a telaio il diaframma tende a stare scomposto e non in asse per cui molte volte le api costruiscono un favo che tende ad essere enorme verso il fondo complicando le operazioni e le visite
Torna in cima
baco






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 01/06/13 15:57
Messaggi: 14
baco is offline 

Località: Nocera Umbra





italy
MessaggioInviato: Sab Giu 14, 2014 5:31 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

le spiegazioni di apicosco sono tutte giuste, infatti i diaframmi in commercio hanno il difetto di avere la parete che fa da divisorio al centro della stecca superiore con l'incoveniente che il favo che sta a contatto con il diaframma avendo piu' spazio a disposizione viene ingrossato. io utilizzo un telaio vecchio e ci applico da un lato un pezzo di quella plastica che si usa mettere sotto i pallet, e' spessa circa 3-4 mm. con questo accorgimento le api ti costruiscono il favo vicino al diaframma bello dritto senza avere gli incovenienti sopra descritti e in piu' costo zero!!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sirio






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 44
Registrato: 28/04/11 13:53
Messaggi: 3488
sirio is offline 

Località: alfianello BS
Interessi: oltre alle api la norcineria, la subaquea il buon cibo il buon bere e molto altro
Impiego: Apicoltore a tempo pieno



italy
MessaggioInviato: Lun Giu 16, 2014 7:29 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

giusto tutto niente da aggiungere, solo un complimento a baco, bella trovata, mi sa che ti copio Very Happy
_________________
Cristiano Lancini

P.S. per qualsiasi commento del mio diario 2013
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
ls4giovanni






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 66
Registrato: 05/01/13 08:41
Messaggi: 497
ls4giovanni is offline 

Località: proprio in mezzo tra CR - MN - PR - RE
Interessi: agricoli
Impiego: esodato



NULL
MessaggioInviato: Lun Giu 16, 2014 7:42 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

io non lo uso. Ho seguito un consiglio di chi ha + esperienza. Ci metto un cereo e almeno per ora, funziona. Sad Sad
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
baco






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 01/06/13 15:57
Messaggi: 14
baco is offline 

Località: Nocera Umbra





italy
MessaggioInviato: Mar Giu 17, 2014 1:12 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie sirio, il forum serve a questo. Anche io ho copiato molte cose lette qui.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
unimog






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 38
Registrato: 18/09/12 08:28
Messaggi: 73
unimog is offline 

Località: Provincia di Trento

Impiego: Geometra
Sito web: http://geometrasilviop...


italy
MessaggioInviato: Mar Giu 17, 2014 7:33 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Io, visto anche la rigidità dei nostri inverni, uso costruirli partendo da un telaio, coibento la parte centrale con del polistirolo dello spessore dei listelli, e applico ai lati a tamponare due fogli di compensato di pochi millimetri ( 2 o 3 mm circa ).
Caldi l'inverno e freschi l'estate.. Cool
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Caput Mundi Apicoltura






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 15/04/14 12:50
Messaggi: 139
Caput Mundi Apicoltura is offline 

Località: Montecorvino Rovella (SA)





italy
MessaggioInviato: Mar Giu 17, 2014 10:03 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie mille per i consigli Smile
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Kross






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 43
Registrato: 12/10/10 19:32
Messaggi: 1758
Kross is offline 

Località: Roero - Piemonte - 200/350 m slm





jamaica
MessaggioInviato: Mer Giu 18, 2014 8:02 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Baco, ne approfitto per chiedere un consiglio, un po' OT ma neanche troppo: volevo utilizzare la plastica che dici tu per fare dei divisori mobili in un'arnia tripartita, come spessore sarebbe l'ideale (divisori mobili nel senso che metterei delle guide per poterli mettere e togliere a seconda del bisogno).
Me l'hanno sconsigliato dicendomi che con il calore potrebbe deformarsi...e addio tripartita, avrei solo famiglie che si pestano tra di loro.
Considera che usarei la plastica tal quale, senza fissarla ad alcun telaino...secondo te potrebbe in effetti deformarsi?
Grazie.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sirio






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 44
Registrato: 28/04/11 13:53
Messaggi: 3488
sirio is offline 

Località: alfianello BS
Interessi: oltre alle api la norcineria, la subaquea il buon cibo il buon bere e molto altro
Impiego: Apicoltore a tempo pieno



italy
MessaggioInviato: Mer Giu 18, 2014 8:18 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ciao KROSS, se ti riferisci all'alveolare, credo che non ci sia pericolo, lo stesso tipo di divisorio, viene utilizzato, nelle arniette pusceddu, quelle per la fecondazione, divise in 2, se cerchi in rete policarbonato alveolare, ci sono delle tabelle di riferimento, per la resistenza al calore
_________________
Cristiano Lancini

P.S. per qualsiasi commento del mio diario 2013
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
raffo

Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 44
Registrato: 04/06/08 11:48
Messaggi: 3331
raffo is offline 

Località: Piacenza, apiario sull'appennino piacentino
Interessi: funghi-tartufi, ozio, apicoltura




NULL
MessaggioInviato: Mer Giu 18, 2014 10:30 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Anni fa avevo comprato dei pannelli alveolari per fare i diaframmi, fissati su un telaio con la sparapunti. Sinceramente non so se fossero in plastica o in policarbonato comunque per capirci sono quelli che vendono all'obi e a leroy merlin in vari colori.
Alcuni rimanevano perfettamente dritti altri facevano ampie pance che costringevano le api ad assottigliare il favo adiacente. Il rurro dipendeva dall'orientamento degli alveoli, quelli costruiti con gli alveoli in verticale restavano perfetti mentre quelli con gli alveoli in orizzontale si piegavano..... o era il contrario.... Question
In ogni caso piano piano li ho cambiati tutti perchè avevo l'impressione che fossero più soggetti rispetto a quelli di legno ad essere attaccati al favo adiacente con ponticelli di cera ed essendo poco rigidi erano anche meno agevoli da pulire dalla cera.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Kross






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 43
Registrato: 12/10/10 19:32
Messaggi: 1758
Kross is offline 

Località: Roero - Piemonte - 200/350 m slm





jamaica
MessaggioInviato: Mer Giu 18, 2014 2:34 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Non so di preciso come si chiamano quelli che dico io, si utilizzano come interfalde nei bancali.
C'è la foto a questo link:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
baco






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 01/06/13 15:57
Messaggi: 14
baco is offline 

Località: Nocera Umbra





italy
MessaggioInviato: Ven Giu 20, 2014 12:55 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

quelli che uso io sono proprio quelli della foto, li ho presi in associazione e sono utilizzati sui pellet dei vasi in vetro. come li uso io e cioe' attaccati ad un telaio in legno non si deformano pero' se vengono utilizzati senza nessun supporto forze possono incorrere in questo problema. poi quelli che vendono nei brico center mi sembrano un po' meno rigidi di quelli che si vedono nella foto. fossi in te proverei ad utilizzarli come dici tu specialmente se usi delle guide, in caso non funzionano a dovere puoi sempre cambiarli con un altro materiale. comunque la spesa non e' alta e penso valga la pena provare. puoi provare anche dice raffo e ne metti alcuni con le venature in verticale ed altri in orizzontale e vedi se ci sono differenze.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous

















MessaggioInviato: Ven Giu 20, 2014 7:46 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ma coibentano?
Torna in cima
baco






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 01/06/13 15:57
Messaggi: 14
baco is offline 

Località: Nocera Umbra





italy
MessaggioInviato: Sab Giu 21, 2014 11:55 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

per quanto riguarda la coibentazione penso che oltre al materiale e' importante anche lo spessore che questo ha, questi fogli di plastica sono 3-4 mm quindi non credo coibentino molto e comunque sono dentro l'arnia e non all'esterno.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Attrezzature apistiche -> Auto-costruzioni Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum


Indice del forum


apicoltura topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008