Indice del forum

apicoltura
Indice del forum

discussioni di apicoltura

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum


Contributi regionali
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Normativa
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
cervicale78






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 41
Registrato: 09/09/13 20:46
Messaggi: 101
cervicale78 is offline 

Località: Volano (FE)
Interessi: Apicoltura, birra casalinga e buon vino!
Impiego: Dipendente Statale
Sito web: https://www.facebook.c...


italy
MessaggioInviato: Ven Set 20, 2013 1:57 pm    Oggetto:  Contributi regionali
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao a tutti, ho saputo che Regione Emilia Romagna deve iniziare un bando contributi per inizio attività di apicoltura per l'anno 2014 e che ci sono un bel pò di soldini a disposizione....io sono un novizio hobbysta e dovrei acquistare un bel po di roba e mi chiedevo se potessi beneficiarne....
Vi sparo qualche domando che forse qualcuno di voi saprà rispondermi:

- Immagino che per beneficiare dei contributi bisognerà aver una sorta di partita iva perciò mi chiedevo se è possibile aprire una posizione senza dover pagare cifre assurde allo stato anche in virtù del fatto che non è mia intenzione (almeno per il momento) vendere miele;

- Qualcuno di voi ha mai ricevuto questi "benefici" negli anni? Come funziona la procedura? Ne vale la pena?

- Mi hanno spiegato che è possibile vendere miele senza superare un certo guadagno all'anno che mi sembra si aggiri sui €5000, confermate? Se è vero bisogna detenere una sorta di quadernino con le vendite? E' possibile farlo senza partita iva per non dover pagare tasse inutilmente in caso di scarsità di guadagni? E' obbligatorio avere un locale idoneo alla smielatura per piccole quantita di miele (poche centinaia)?

Avrei qualche altra domanda (anche se forse sono richieste che dovrei fare ad un commercialista) ma magari qualcuno di voi ha iniziato la propria piccola attività con gli stessi miei dubbi....prima di sparare altre domande vediamo se qualcuno è in grado di aiutarmi!
Ringrazio tutti gli iscritti del forum in anticipo! Wink
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
giancarlo50






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 14/09/12 12:35
Messaggi: 304
giancarlo50 is offline 

Località: Teramo
Interessi: Apicoltura




italy
MessaggioInviato: Ven Set 20, 2013 3:32 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Qui ci sono le risposte alle tue domande:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Ti devi scaricare il bando della tua regione e leggerlo con attenzione per scoprire se hai la possibilità di partecipare.
Ciao Giancarlo50
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Anonymous

















MessaggioInviato: Mer Set 25, 2013 10:06 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ma se la tua intenzione non è "vendere miele al momento" perchè vuoi fare l'apicoltore e prendere dei contributi ? Se è solo per una questione economica e pensi di arricchirti con tali contributi ti consiglio di lasciar stare !!!!
Torna in cima
cervicale78






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 41
Registrato: 09/09/13 20:46
Messaggi: 101
cervicale78 is offline 

Località: Volano (FE)
Interessi: Apicoltura, birra casalinga e buon vino!
Impiego: Dipendente Statale
Sito web: https://www.facebook.c...


italy
MessaggioInviato: Mer Set 25, 2013 11:50 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Gabriele Landi ha scritto:
Ma se la tua intenzione non è "vendere miele al momento" perchè vuoi fare l'apicoltore e prendere dei contributi ? Se è solo per una questione economica e pensi di arricchirti con tali contributi ti consiglio di lasciar stare !!!!


Ciao Gabriele, più che una risposta la tua mi sembra una polemica, comunque chiarisco subito, ho 4 famiglie e dubito di arricchirmi con così poco, non ho prodotto neanche 1 Kg di miele perchè ho cercato solo di aumentare e far arrivare all'invernamento sane le mie famiglie. Per me questo è il primo anno che ho le api e non so ancora se riuscirò a gestire questo hobby perciò posso definirmi un "apicoltore in prova" e se tu sei un apicoltore saprai benissimo che per iniziare bisogna investire dei soldi per comprare tutto il necessario....con l'anno nuovo dovrò comprare altre arnie, smielatore ed altre belle cosine "costose", perciò perchè non chiedere sovvenzioni se c'è la possibilità? In ogni caso, sappi, che non puoi arricchirti con i "contributi" perchè sono solo una parte dei soldi che hai speso per l'attrezzatura e comunque prima la devi comprare! Premesso tutto ciò ho letto il bando e se non hai almeno 20 arnie e la partita iva non se ne fa niente, perciò problema risolto!
P.S. ....forse non ti era ben chiaro il nocciolo del discorso, ma spero di essere stato sufficientemente esaustivo, si accettano molto volentieri consigli costruttivi.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
cervicale78






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 41
Registrato: 09/09/13 20:46
Messaggi: 101
cervicale78 is offline 

Località: Volano (FE)
Interessi: Apicoltura, birra casalinga e buon vino!
Impiego: Dipendente Statale
Sito web: https://www.facebook.c...


italy
MessaggioInviato: Mer Set 25, 2013 11:51 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

giancarlo50 ha scritto:
Qui ci sono le risposte alle tue domande:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Ti devi scaricare il bando della tua regione e leggerlo con attenzione per scoprire se hai la possibilità di partecipare.
Ciao Giancarlo50


Grazie Giancarlo, il tuo consiglio mi è stato molto utile, ma dopo che mi sono letto il bando ho trovato molte risposte ai miei dubbi!
Grazie mille!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
ls4giovanni






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 68
Registrato: 05/01/13 08:41
Messaggi: 497
ls4giovanni is offline 

Località: proprio in mezzo tra CR - MN - PR - RE
Interessi: agricoli
Impiego: esodato



NULL
MessaggioInviato: Mer Set 25, 2013 2:09 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

scusate ma il .ink a cui rimandi
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
si riferisce ad un bamdo che è scaduto nel 2007 "Le domande consegnate a mano dovranno pervenire entro le ore 12.00 del 15 ottobre 2007". Mi sembrava strano che ci fosse un bando adesso tra una PAC e l'altra. Rolling Eyes

In ogni caso tutti i contributi oltre che essere riferibili ad interventi reali e realizzati, fà sempre capo ad una azienda agricola che ha partita IVA e spesso se non sempre IAP (imprenditore agricolo a titolo pruncipale) . Per avere la IAP servono almeno 12o arnie.
Sad Sad
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
giancarlo50






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 14/09/12 12:35
Messaggi: 304
giancarlo50 is offline 

Località: Teramo
Interessi: Apicoltura




italy
MessaggioInviato: Mer Set 25, 2013 10:18 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao Giovanni, all’indirizzo:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Puoi trovare le specifiche del Programma Regionale Triennale 2014-2016 per l’apicoltura, spero ti possa essere utile.
Giancarlo50
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
francesco_ar






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 35
Registrato: 28/06/11 11:51
Messaggi: 1917
francesco_ar is offline 

Località: Salceta di S. Agata, Arezzo - 480 m
Interessi: Api, Natura, Informatica, Moto
Impiego: Imprenditore Agricolo Professionale - Apicoltore - Libero professionista informatico
Sito web: http://www.mielesantag...


italy
MessaggioInviato: Mer Set 25, 2013 10:45 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Puoi prendere i contributi in base alla graduatoria che ogni anno viene stilata informati presso la tua associazione per i requisiti... non è necessario essere professionisti.

I contributi hanno senso se li prendi per allevari api...
Devi tenere quello che compri per almeno 5 anni e marchiarlo indelebilmente.

Con la vendita non c'incastra nulla.

Per essere IAP ci sono 3 requisiti ma non sempre è necessario essere IAP per avere i contributi, dipende quali contributi.

_________________
Francesco
La primavêra è ariva perché quel mandolo ha misso
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
-
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
vas212






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 32
Registrato: 22/02/12 00:27
Messaggi: 161
vas212 is offline 







italy
MessaggioInviato: Gio Set 26, 2013 1:11 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Per la Calabria c'è qualcosa?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
giancarlo50






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 14/09/12 12:35
Messaggi: 304
giancarlo50 is offline 

Località: Teramo
Interessi: Apicoltura




italy
MessaggioInviato: Gio Set 26, 2013 8:45 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ogni Regione emana il bando di aiuti per l’apicoltura, ci sono solo piccole differenze d’indici per partecipare e dei valori delle somme nei vari capitoli.
Cercate quindi i vostri bandi Regionali (P.O.R.) destinati a tutti gli apicoltori professionisti e amatoriali e alle Associazioni di categoria.
Per partecipare bisogna avere i requisiti elencati nel bando, presentare la domanda con tre preventivi e poi attendere la risposta di conferma che è valutata in base alla graduatoria generale, i soldi sono pochi e le richieste tante, poi si acquista il materiale e dopo il collaudo di verifica se tutto è regolare si otterrà il rimborso del 60% della spesa fatta escluso il valore dell’IVA.
Giancarlo50
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
vas212






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 32
Registrato: 22/02/12 00:27
Messaggi: 161
vas212 is offline 







italy
MessaggioInviato: Gio Set 26, 2013 8:52 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

scusami ma per la calabria non trovo niente.... per caso sai indicarmi qualche link?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
giancarlo50






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 14/09/12 12:35
Messaggi: 304
giancarlo50 is offline 

Località: Teramo
Interessi: Apicoltura




italy
MessaggioInviato: Gio Set 26, 2013 2:26 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao Vas, guarda se riesci a trovare informazioni qui a chi rivolgerti per il bando per l’anno 2014:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

In ogni caso t’invito rivolgerti a una delle Associazioni della tua Regione o direttamente in Regione.
Ciao Giancarlo50
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
il moltiplicatore






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 56
Registrato: 23/04/12 19:40
Messaggi: 1778
il moltiplicatore is offline 

Località: Diano Marina (IM)
Interessi: Piante da frutta sub-tropicali, api




italy
MessaggioInviato: Gio Set 26, 2013 5:07 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Se hai pochi alveari ti conviene decisamente associarti a una associazione della tua zona dire cosa vuoi e far fare all' associazione.
Comunque è valido il discorso di Gabriele Landi, ne avrà le palle piene di alcuni, anche se presumo che non sia il tuo caso
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
EliaRox






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 34
Registrato: 12/01/12 18:37
Messaggi: 333
EliaRox is offline 

Località: lago maggiore





italy
MessaggioInviato: Sab Set 28, 2013 10:38 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ragazzi per il piemonte qualche bado per il prossimo anno?
altra cosa per aprire l'attività senza partita iva o per lo meno sotto i 7000 euro.. riuscite a spiegarmi di cosa si tratta... grazie..
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Skype
stitch12020






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 43
Registrato: 03/02/13 16:50
Messaggi: 270
stitch12020 is offline 

Località: Frassino/Magliano Alfieri ( CN )
Interessi: acquariofilia/ giardinaggio




italy
MessaggioInviato: Sab Set 28, 2013 11:24 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

devi cmq avere PI anche sotto i 7000 ..
grosso modo devi cmq fare richieste di inizio attivita ( dunque essere a norma a livello di locale smielatura a secondo delle regioni/province) avere la PI
viene considerato il redito della anno precedente per i 7000 , se nel 2012 nn hai superato i 7000, per esempio, ti conviene avere il regime di esonero( se nel 2013 hai piu di 7000 di fatturato sei ancora sotto regime di esonero ma nel 2014 sarai tassato e con tutto gli obblighi di contabilita ecc ecc )
il regime di esonero ti semplifica la vita nel senso che nn hai l obbligo di contabilita e di fatturazione e una tassazione un po meno imprtante
nelle grande linee e quello
se giri un po sul web trovi tutto cio che ti serve per capire meglio di quanto stai leggendo adesso ahahaha
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Normativa Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum


Indice del forum


apicoltura topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008