Indice del forum

apicoltura
Indice del forum

discussioni di apicoltura

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum


Vespa velutina
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2, 3 ... 20, 21, 22  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Avversità delle api
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
apesolitaria81






Sesso: Sesso:Femmina
Età: 39
Registrato: 08/10/10 21:50
Messaggi: 740
apesolitaria81 is offline 

Località: Avigliano Umbro umbria 400m s.l.m
Interessi: troppi da elencare
Impiego: apicoltrice



italy
MessaggioInviato: Sab Gen 14, 2012 10:38 pm    Oggetto:  Vespa velutina
Descrizione:
Rispondi citando

In altri topic se ne parla ma non mi pare che ce ne sia uno dedicato....se non va bene prego i moderatori di spostare i post Smile

Ecco come 30 vespe velutina sterminano un intero alveare di oltre 30.000 api paura

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
"Dio non ci dimentica mai;siamo noi che dimentichiamo Lui." Gandhi

"L'uomo è uno scolaro e il dolore il suo maestro." Gandhi
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
salvatore1954






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 65
Registrato: 14/02/11 17:18
Messaggi: 306
salvatore1954 is offline 

Località: agrigento
Interessi: natura-astronomia-fisica-musica>'80
Impiego: pensionato



italy
MessaggioInviato: Dom Gen 15, 2012 12:46 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Salve. Ho visto il video. E' terrificante, senza dubbio, le povere api hanno la peggio difronte a questi mostri volanti. Io, alcuni mesi fà, nel mio apiario, ho subìto due saccheggi in due arnie, in una, quando me ne sono accorto, già era piena di vespe le quali hanno fatto razzia di miele, larve ed api. L'altro alveare è stato predato pure, io sono riuscito a salvare le scorte di miele togliendoli in tempo. Per le vespe, che sono carnivore come del resto anche le vespe velutina, ho messo delle trappole a base di carne nelle quali MOLTE vespe ci sono andate a finire dentro. Concludendo, penso che se uno se ne accorge in tempo può preparare delle trappole e metterle nei pressi delle arnie dove, tranne le api, tutti gli insetti che sono carnivori ci vanno a finire dentro.
Smile

_________________
Salvatore
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Skype
tonino






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 49
Registrato: 06/07/10 14:50
Messaggi: 777
tonino is offline 

Località: Ravenna

Impiego: impianti minieolici
Sito web: http://www.antoniolazz...


italy
MessaggioInviato: Dom Gen 15, 2012 5:17 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Mi sembra di aver letto che questi non ci cascano . Praticamente l'attacco viene programmato. Prima arrivano le eslploratrici che individuato un alveare lo marchiano con del feromone, poi arrivano le soldatesse che ne fanno strage. Nel paese di origine le api hanno imparato ad individuare le esploratrici e quando queste tentano di marchiare l'alveare le raggomitolano cuocendole come fanno le nostre con vespe e calabroni. Non hanno invece la capacità di riconoscere le esploratrici. Quindi le trappole sono inutili. In Francia le combattono con apposite griglie e con una caccia sfrenata alle regine in autunno prima che invernino, ma non stanno avendo risultati fantastici.
_________________
Perchè il miele non lo si fa da soli
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Silvia Marchiol






Sesso: Sesso:Femmina
Età: 48
Registrato: 23/04/10 16:42
Messaggi: 2192
Silvia Marchiol is offline 

Località: Torino 488 m s.l.m.





NULL
MessaggioInviato: Dom Gen 15, 2012 5:28 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Nel video ci sono i calabroni giapponesi (vespa mandarinia) mentre nel testo sotto c'è scritto vespa velutina che secondo me è un'altra!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
salvatore1954






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 65
Registrato: 14/02/11 17:18
Messaggi: 306
salvatore1954 is offline 

Località: agrigento
Interessi: natura-astronomia-fisica-musica>'80
Impiego: pensionato



italy
MessaggioInviato: Lun Gen 16, 2012 10:35 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Buon giorno. Visto le dimensioni, queste vespe mi sembrano leggermente più grosse e grandi delle comuni api,allora si potrebbe mettere una griglia larga tanto quanto può essere attraversata dall'ape regina e con opportune dimensioni, metterla davanti l'ingresso dell'arnia al posto della griglia che serve per chiudere la stessa, in modo chè la vespa arrivata sulla griglia deve soltanto attendere che l'ape esca fuori per attaccarla, e non succederebbe razzia di api e larve. Smile
Che ne pensate?

_________________
Salvatore
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Skype
tonino






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 49
Registrato: 06/07/10 14:50
Messaggi: 777
tonino is offline 

Località: Ravenna

Impiego: impianti minieolici
Sito web: http://www.antoniolazz...


italy
MessaggioInviato: Lun Gen 16, 2012 10:49 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Infatti in francia per difendersi dalla vespa mandarina (come giustamente puntualizzato da Silvia) fanno così, in realtà da quello che ho capito le vespe non attaccano neanche le singole api nutrendosi degli alveari al completo quindi se si riesce ad evitare che le esploratrici segnino gli alveari si risolve, poi non so se una volta segnato l'alveare le saccheggiatrici ci sostano davanti e fanno razzia di bottinatrici. Comunque anche qui purtroppo credo che è solo questione di tempo
_________________
Perchè il miele non lo si fa da soli
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
francesco_ar






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 35
Registrato: 28/06/11 11:51
Messaggi: 1917
francesco_ar is offline 

Località: Salceta di S. Agata, Arezzo - 480 m
Interessi: Api, Natura, Informatica, Moto
Impiego: Imprenditore Agricolo Professionale - Apicoltore - Libero professionista informatico
Sito web: http://www.mielesantag...


italy
MessaggioInviato: Lun Gen 16, 2012 2:20 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ma come mai in Francia c'è e qui da noi no? E' solo questione di tempo??

Spero che sia debellata prima dell'arrivo in Italia o che non entri proprio mai!

_________________
Francesco
La primavêra è ariva perché quel mandolo ha misso
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
-
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
tonino






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 49
Registrato: 06/07/10 14:50
Messaggi: 777
tonino is offline 

Località: Ravenna

Impiego: impianti minieolici
Sito web: http://www.antoniolazz...


italy
MessaggioInviato: Lun Gen 16, 2012 2:40 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

È arrivata con un carico di legname se non ricordo male, o qualcosa del genere. Purtroppo non credo che ce la scapperemo, come al solito, le alpi fanno da barriera, ma i vari trafori e le politiche commercialidissennate, oltre che la costa, ci danno poca speranza. Se siamo riusciti a far arrivare la varroa in Sardegna possiamo farcela anche con la vespa giapponese Mad
_________________
Perchè il miele non lo si fa da soli
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
raffo

Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 46
Registrato: 04/06/08 11:48
Messaggi: 3352
raffo is offline 

Località: Piacenza, apiario sull'appennino piacentino
Interessi: funghi-tartufi, ozio, apicoltura




NULL
MessaggioInviato: Lun Gen 16, 2012 3:05 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Pare che sia arrivata d'allasia (come l'altra nostra amica...) tramite l'importazione di bonsai
Purtroppo ritengo che sia solo questione di tempo e arriverà anche da noi, come temo prima o poi succederà anche per l'Aethina tumida altro vero flagello dell'apicoltura.
La cosa brutta è che probabilmente non riusciremo a debellarla; non mi viene in mente neanche un esempio di parassita alieno importato in un ecosistema che dopo essersi adattato venga debellato al massimo viene "controllato" Sad

Edit: scusa tonino non mi ero accorto che avevi già risposto tu
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
tonino






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 49
Registrato: 06/07/10 14:50
Messaggi: 777
tonino is offline 

Località: Ravenna

Impiego: impianti minieolici
Sito web: http://www.antoniolazz...


italy
MessaggioInviato: Lun Gen 16, 2012 3:33 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

raffo ha scritto:


Edit: scusa tonino non mi ero accorto che avevi già risposto tu

segreto e di che

_________________
Perchè il miele non lo si fa da soli
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Straniero






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 74
Registrato: 08/05/11 17:41
Messaggi: 40
Straniero is offline 

Località: Colline Metallifere (Toscana)
Interessi: autosufficienza, alternative,etc...
Impiego: Keeping alive!



italy
MessaggioInviato: Lun Gen 16, 2012 6:31 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

@tonino: non c'é nessuna segnalazione di Vespa Mandarina in Francia. Si tratta di Vespa Velutina.

Sono presente intorno a Mentone già da due anni. Dunque sono anche in Italia ormai.

La prima regina è arrivata nel Sud Ovest in un carico di vasetti di terracotta per bonsai.
Hanno invaso quasi tutto il territorio risalendo lungo i fiumi (hanno un forte bisogno di acqua).
Non c'é ancora un protocollo omologato per la lotta e non nèanche è stato dichiarato come "nocivo" finora.

L'uso di trappole "artigianale" è fortamente sconsigliato.

Lavoro da più di un anno su l'argomento e sono molto interessato a segnalazioni della presenza del Velutina in Italia.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Straniero






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 74
Registrato: 08/05/11 17:41
Messaggi: 40
Straniero is offline 

Località: Colline Metallifere (Toscana)
Interessi: autosufficienza, alternative,etc...
Impiego: Keeping alive!



italy
MessaggioInviato: Lun Gen 16, 2012 6:40 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Post-scriptum:

Il nido è facile a riconoscere:

[URL=http://imageshack.us/photo/my-images/9/nidvelutina.jpg/]
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
[/U
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
salvatore1954






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 65
Registrato: 14/02/11 17:18
Messaggi: 306
salvatore1954 is offline 

Località: agrigento
Interessi: natura-astronomia-fisica-musica>'80
Impiego: pensionato



italy
MessaggioInviato: Lun Gen 16, 2012 7:17 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

L'estate 2010, nella casa di campagna, nella mansarda che si accede dal terrazzo tramite una porta di un metro e venti, dalle feritoie laterali c'era un viavai di vespe di queste dimensioni. Tanto che mio figlio, nonostante la temperatura estiva, stava sempre con la serranda abbassata per evitare qualche puntura. Ho letto in internet che la loro vita, d'inverno, è limitata con la presenza della sola regina e forse qualche altra vespa. Così l'anno scorso, in questi periodi, sono salito sopra la mansarda, ho aperto la porta pian piano per vederec om'era la situazione ed ho visto che effettivamente il nido era di una dimensione leggermente più piccola di quella che si vede nella foto qui in alto però con lo stesso tipo di costruzione. Allora mi sono atrezzato di benzina , ho versato il liquido nel nido, ho allontanato la bottiglia col liquido infiammabile e dopo, con un'accendino ho fatto il resto. Risultato: sono MORTI tutte tuttl le vespe e sicuramente la regina. Da quel posto non c'è più presenza di vespe.
_________________
Salvatore
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Skype
tonino






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 49
Registrato: 06/07/10 14:50
Messaggi: 777
tonino is offline 

Località: Ravenna

Impiego: impianti minieolici
Sito web: http://www.antoniolazz...


italy
MessaggioInviato: Lun Gen 16, 2012 10:02 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

@straniero: grazie...che confusione con tutti sti cosi... Mad
Domanda: la descrizione del tipo di comportamento chi ho fatto io quindi è per la vellutina? Perché quello che ho letto sono sicuro si riferisse alla Francia. Se lo confermi, e quindi anche il sito dove ho letto non ha scritto castronerie ed io non ho fatto confusione se non sul nome, la mandarina che danni fa? Credo che a questo punto capire le differenze bene può aiutare. Ciao

_________________
Perchè il miele non lo si fa da soli
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
apesolitaria81






Sesso: Sesso:Femmina
Età: 39
Registrato: 08/10/10 21:50
Messaggi: 740
apesolitaria81 is offline 

Località: Avigliano Umbro umbria 400m s.l.m
Interessi: troppi da elencare
Impiego: apicoltrice



italy
MessaggioInviato: Lun Gen 16, 2012 10:57 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Beh io li confondo...cmq io avevo postato una cosa presa da un gruppo facebook di riconoscimento insetti ....poi avevo letto "national geografic" ....


Sillllllviaaaaaaaaaaa che dicevamo? si un bel casino questi insetti!!! Crying or Very sad

_________________
"Dio non ci dimentica mai;siamo noi che dimentichiamo Lui." Gandhi

"L'uomo è uno scolaro e il dolore il suo maestro." Gandhi
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Avversità delle api Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3 ... 20, 21, 22  Successivo
Pagina 1 di 22

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum


Indice del forum


apicoltura topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008