Indice del forum

apicoltura
Indice del forum

discussioni di apicoltura

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum


anagrafe apistica nazionale
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2, 3 ... 9, 10, 11  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Normativa
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
apepigna






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 47
Registrato: 16/06/09 18:57
Messaggi: 1801
apepigna is offline 

Località: udine
Interessi: falegnameria, fotografia, orto-frutticUltura, pallacanestro




NULL
MessaggioInviato: Mer Apr 28, 2010 10:04 pm    Oggetto:  anagrafe apistica nazionale
Descrizione:
Rispondi citando

per maggiori informazioni in merito all'oggetto del topic, vi rimando al sito della fai:

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


qua trovate il testo del decreto 4 dicembre 2009 approvato:

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


ciao

_________________
gianluca
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
admin site

Site Admin





Età: 42
Registrato: 28/03/08 18:46
Messaggi: 790
admin site is offline 

Località: bassa reggiana




MessaggioInviato: Gio Apr 29, 2010 9:10 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Dopo aver letto il comunicato della FAI mi chiedo cosa ci sia da esultare per l'ennesimo mucchio di carta da compilare, non avevamo già la denuncia obbligatoria? Era propio necessario trovare un buchetto dove mettere un'altro pò di funzionari magari raccomandati?

Forse la FAI farebbe meglio a tener d'occhio il nuovo ministro dell'agricoltura perchè se Zaia. l'ex ministro, era figlio di contadini e propietario di qualche cassa d'api Galan è un amicone delle multinazionali della chimica e sarebbe il caso stavolta di dar na mano all'UNAAPI senza la solita paura di far dispetto agli amici maisicoltori di Confagricoltura quando a Settembre ci sarà da decidere se riautorizzare la concia delle sementi coi neonicotinoidi.

_________________
Le api volano!!!!! Ogni nostro errore si ripercuote su tutto il territorio, meglio non dimenticarlo mai.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
raffo

Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 46
Registrato: 04/06/08 11:48
Messaggi: 3352
raffo is offline 

Località: Piacenza, apiario sull'appennino piacentino
Interessi: funghi-tartufi, ozio, apicoltura




NULL
MessaggioInviato: Gio Apr 29, 2010 12:04 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Dunque per la messa al bando dell'acido ossalico ci avevo beccato vediamo se azzecco la previsione anche qua.
Secondo me l'anagrafe apistica è un primo passo per l'istituzione di un archivio di alveari detenuti dagli apicoltori per l'istituzione di una specie di PAC api erogata dallo stato o dalla cee
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
stefanoada






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 48
Registrato: 14/05/08 15:57
Messaggi: 3045
stefanoada is offline 

Località: monzuno(bo) 250slm
Interessi: orto-pollame vario-energie alternative in genere
Impiego: impiegato



italy
MessaggioInviato: Gio Apr 29, 2010 3:09 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

admin site ha scritto:
Dopo aver letto il comunicato della FAI mi chiedo cosa ci sia da esultare per l'ennesimo mucchio di carta da compilare, non avevamo già la denuncia obbligatoria? Era propio necessario trovare un buchetto dove mettere un'altro pò di funzionari magari raccomandati?

Forse la FAI farebbe meglio a tener d'occhio il nuovo ministro dell'agricoltura perchè se Zaia. l'ex ministro, era figlio di contadini e propietario di qualche cassa d'api Galan è un amicone delle multinazionali della chimica e sarebbe il caso stavolta di dar na mano all'UNAAPI senza la solita paura di far dispetto agli amici maisicoltori di Confagricoltura quando a Settembre ci sarà da decidere se riautorizzare la concia delle sementi coi neonicotinoidi.


Così mi piaci, bello radicale e incattivito con il governo.... scherzi a parte, pur non condividendo praticamente nulla della linea politica del buon Zaia, a onor del vero, trovo nel mio piccolo che come ministro non abbia lavorato male, anzi, però c'è da dire che l'attività apistica di zaia secondo me era solo a scopo propagandistico, aveva due casse e in filmato visto in tv mentre ci lavorava, ebbene aveva la manualità di uno che le api non le aveva mai viste.... ribadisco però che avendo attuato la sospensione dei neonicotinoidi, per mè, poteva anche confondere api con formiche che mi stava bene.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
admin site

Site Admin





Età: 42
Registrato: 28/03/08 18:46
Messaggi: 790
admin site is offline 

Località: bassa reggiana




MessaggioInviato: Gio Apr 29, 2010 3:31 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

Così mi piaci, bello radicale e incattivito con il governo....


più che il governo sono certe Associazioni che mi fanno incattivire almeno fino a quando si parla di api. guerriero guerriero guerriero

_________________
Le api volano!!!!! Ogni nostro errore si ripercuote su tutto il territorio, meglio non dimenticarlo mai.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
theflightofthebumblebee






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 03/06/09 01:38
Messaggi: 1898
theflightofthebumblebee is offline 



Impiego: Imp. Agricolo
Sito web: http://xoomer.virgilio...


NULL
MessaggioInviato: Gio Apr 29, 2010 9:41 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Secondo me in un paese "normale" sarebbe anche una cosa utile, mentre in Italia che paese normale non è, è una cosa perlomeno "sospetta".
Vedremo gli sviluppi e speriamo non sia uno dei soliti modi per sistemare qualcuno e poi fatta la conta, emettere nuove gabelle!
Ciao

_________________
Arnie Melari e Coprifavi Trasparenti - Bumblebee

Marco tfotb
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Maniax






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 38
Registrato: 20/05/10 13:53
Messaggi: 77
Maniax is offline 

Località: Cinisi (PA)





italy
MessaggioInviato: Ven Mag 21, 2010 1:26 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ragazzi secondo me è una delle solite cose per fregare i lavoratori
Possiedo un allevamento bovino e anni fa quando hanno inserito lìanagrafe di teramo dicevano che serviva a far uscire le aziende che lavoravano in nero, ad effettuare meglio i piani di eradicazione nazionali, e che le aziende in regola ne avrebbero usufruito
Niente di vero, i furbetti continuano ad esserci e le aziende in regola hanno solo maggiori costi e soprattutto più burocrazia
Ciao
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
miguel






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 44
Registrato: 31/03/10 16:37
Messaggi: 126
miguel is offline 

Località: Torella del Sannio (CB)
Interessi: Fotografia, MTB
Impiego: Tecnologo Alimentare



italy
MessaggioInviato: Ven Mag 21, 2010 3:06 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

secondo me è giusto censire tutti gli apicoltori, anche se non riesco a capire come li scovano tutti... dal satellite? Dalle mie parti molti apicoltori non fanno alcun trattamento... non si rendono conto del danno che fanno a scapito dell'intero settore!!

Comunque spiegatemi una cosa.... ma non c'era già l'obbligo di registrazione dell'apiario, del cartello identificativo, registri ecc ecc? e nessuno lo applicava!!

ciao
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Fabrizio






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 52
Registrato: 29/10/08 07:52
Messaggi: 1008
Fabrizio is offline 

Località: Dronero (CN) mt.622 slm.


Sito web: http://www.fabriziofio...


italy
MessaggioInviato: Dom Mag 23, 2010 11:28 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

sono d'accordo con Miguel . Gli strumenti per sapere quanti apicoltori e quanti alveari ci sono sono già attualmente disponibili . Mi riferisco alla denuncia obbligatoria annuale . Che senso ha fare un doppione ?
_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
stefanoada






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 48
Registrato: 14/05/08 15:57
Messaggi: 3045
stefanoada is offline 

Località: monzuno(bo) 250slm
Interessi: orto-pollame vario-energie alternative in genere
Impiego: impiegato



italy
MessaggioInviato: Dom Mag 23, 2010 5:07 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Fabrizio ha scritto:
sono d'accordo con Miguel . Gli strumenti per sapere quanti apicoltori e quanti alveari ci sono sono già attualmente disponibili . Mi riferisco alla denuncia obbligatoria annuale . Che senso ha fare un doppione ?


denuncian tra l'altro da fare all'ASl epresso il comune, quindi potrebbero semplicemente chiedere un censimento ai tutti i comuni d'italia inviando loro una semplice mail.

e poi non capisco una cosa; con le morie di casse che ci sono negli ultimi anni, io potrei iniziare l'anno con 4 casse, arrivare nel corso dell'estate con 15 e poi a seguito di morie autunnali, arrivare a 6-7, ebbene come si fa a sapere esattamente quante casse ci sono, le variabili, penso siano troppe anche per avere un dato anche se indicativo
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
stefanoada






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 48
Registrato: 14/05/08 15:57
Messaggi: 3045
stefanoada is offline 

Località: monzuno(bo) 250slm
Interessi: orto-pollame vario-energie alternative in genere
Impiego: impiegato



italy
MessaggioInviato: Dom Mag 23, 2010 5:22 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Maniax ha scritto:
i furbetti continuano ad esserci e le aziende in regola hanno solo maggiori costi e soprattutto più burocrazia
Ciao


eppure recentemente è anche stata inserita l'emminente figura del "ministro per la semplificazione" forse il fatto che sia lo stesso che ha fatto una legge definendola una porcata ci fa capire come stanno le cose fischia
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Silvia Marchiol






Sesso: Sesso:Femmina
Età: 48
Registrato: 23/04/10 16:42
Messaggi: 2192
Silvia Marchiol is offline 

Località: Torino 488 m s.l.m.





NULL
MessaggioInviato: Ven Mar 11, 2011 3:26 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

E' arrivato il codice identificativo apiario.
Voi avete il manuale operativo di cui all'articolo 5 della legge? Non lo trovo sul web.
Perchè no so che caratteristiche deve avere il cartello (solo le dimensioni 10cm di altezza e 20 cm di lunghezza?)e dove si debba affiggerlo (solo in maniera ben visibile?), intanto mi affliggo io!.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Kross






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 45
Registrato: 12/10/10 19:32
Messaggi: 1758
Kross is offline 

Località: Roero - Piemonte - 200/350 m slm





jamaica
MessaggioInviato: Ven Mar 11, 2011 3:42 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao Silvia...dal sito di Aspromiele:

"Cartello identificativo apiari:
ogni apicoltore dovrà esporre, in maniera ben visibile e in ognuno degli apiari posseduti, un cartello (dimensioni di 10 cm di altezza per 20 cm di lunghezza), riportante il codice identificativo che gli è stato assegnato dalla Provincia.
L'omissione della denuncia comporta il pagamento di una sanzione amministrativa non inferiore ai 400 euro."
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Non credo che servano altre particolari accortezze...ovvio che deve essere indelebile, altrimenti alla prima pioggia... Rolling Eyes
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Silvia Marchiol






Sesso: Sesso:Femmina
Età: 48
Registrato: 23/04/10 16:42
Messaggi: 2192
Silvia Marchiol is offline 

Località: Torino 488 m s.l.m.





NULL
MessaggioInviato: Ven Mar 11, 2011 4:47 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie Kross, in effetti le uniche informazioni che ho trovato sono quelle di Aspromiele però vorrei anche il manuale operativo per avere la "fonte" della legge.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
rockstarz






Sesso: Sesso:Femmina
Età: 35
Registrato: 08/03/10 14:49
Messaggi: 233
rockstarz is offline 

Località: Parabiago (MI)
Interessi: Cucina, PC, Telefilm, ovviamente Apicoltura! :D
Impiego: Analista Programmatore
Sito web: http://www.ilmondodell...


italy
MessaggioInviato: Ven Mar 11, 2011 5:28 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Kross ha scritto:
Ciao Silvia...dal sito di Aspromiele:

"Cartello identificativo apiari:
ogni apicoltore dovrà esporre, in maniera ben visibile e in ognuno degli apiari posseduti, un cartello (dimensioni di 10 cm di altezza per 20 cm di lunghezza), riportante il codice identificativo che gli è stato assegnato dalla Provincia.
L'omissione della denuncia comporta il pagamento di una sanzione amministrativa non inferiore ai 400 euro."
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Non credo che servano altre particolari accortezze...ovvio che deve essere indelebile, altrimenti alla prima pioggia... Rolling Eyes


Io è già il terzo anno che, dopo la denuncia, ricevo un cartoncino colorato con riportati i miei dati e l'identificativo dell'apiario, seguiti dalla dicitura "da esporre in vicinanza dell'apiario in modo visibile" e non è un 10x20...è un A4!
Ognuno alla fine fa come vuole...

_________________
"Sono una piccola ape furibonda." Alda Merini
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Normativa Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3 ... 9, 10, 11  Successivo
Pagina 1 di 11

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum


Indice del forum


apicoltura topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008