Indice del forum

apicoltura
Indice del forum

discussioni di apicoltura

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum


Sostituzione Regina
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Tecniche apistiche
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Selena






Sesso: Sesso:Femmina
Età: 34
Registrato: 24/07/16 12:25
Messaggi: 37
Selena is offline 

Località: Torino/Stoccarda
Interessi: Api, Biografie e Film
Impiego: Grafica



italy
MessaggioInviato: Dom Mar 11, 2018 11:58 am    Oggetto:  Sostituzione Regina
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao ragazzi,

vi scrivo per avere un vostro parere:

le mie regine sono tutte nate nel 2016, una famiglia non è particolarmente forte e cosi pensavo di sostituirla, faccio bene o voi aspettereste un altro annetto?

nel caso, vorrei farlo ora prima del periodo di scamatura, cosa mi consigliate? di acquistarne 1 o provare ad allevarne 1?


Vi ringrazio e buona domenica!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
meloinfiore






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 71
Registrato: 03/10/08 12:43
Messaggi: 319
meloinfiore is offline 

Località: Malè - Trento

Impiego: Pensionato (ex pubblico dipendente)



NULL
MessaggioInviato: Dom Mar 11, 2018 12:13 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Una regina del 2016 è al terzo anno di ovodeposizione, quindi teoricamente al limite produttivo. Hai corso il rischio che interrompesse la covata in periodo invernale con tutto ciò che ne conseguiva ... hai però una buona base regine se solo una ha presentato carenze di ovulazione e finora non hai avuto sciamature... ma quante arnie hai? Sicuramente quest'anno devi programmare non un solo cambio di regina, ma la sostituzione di tutte!
Dalla località che hai sulla scheda posso desumere che sono "ancora" in fase invernale visto l'andamento climatico del 2018 ... quindi impensabile ipotizzare di allevarne una ora ... quindi, se il calo covata è accettabile puoi pensare di procrastinare nel tempo l'intervento in attesa di una situazione migliore per la sostituzione della regina, altrimenti unisci con altra famiglia in quanto ritengo che tu non riesca a trovare regine valide ancora per un mese.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Selena






Sesso: Sesso:Femmina
Età: 34
Registrato: 24/07/16 12:25
Messaggi: 37
Selena is offline 

Località: Torino/Stoccarda
Interessi: Api, Biografie e Film
Impiego: Grafica



italy
MessaggioInviato: Dom Mar 11, 2018 12:31 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie per la risposta!

Al momento ho 2 arnie, di cui una parecchio forte nonostante l'inverno durissimo (questo è il primo weekend con temperature intorno ai 10-12 gradi, fino alla settimana scorso c'erano circa -3gradi).

Se aspettassi che le api allevino nuove cellette reali? e usassi quelle per sostituire le mie? Ho letto che basta proteggere le celle reali con della carta stagnola e lasciare che la "giovane" regina e la "vecchia" se la vedano tra di loro.

ti sembra un buon sistema?

quello che mi chiedo è:
- Come faccio ad essere sicura che l'arnia non sciami se lascio le celle reali?
- se le api allevano più di una celletta, devo eliminarne tutte tranne 1?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
meloinfiore






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 71
Registrato: 03/10/08 12:43
Messaggi: 319
meloinfiore is offline 

Località: Malè - Trento

Impiego: Pensionato (ex pubblico dipendente)



NULL
MessaggioInviato: Dom Mar 11, 2018 6:43 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Non so' chi ha "gestito" il tuo apiario finora ... ma da quello che hai scritto deduco che innanzitutto dovresti ampliare le tue cognizioni in materia ... secondo me un corso base ed un "tutor" per il primo anno dovresti prevederli, poi vedrai che tutto ti sembrerà più semplice e logico e nel contempo meraviglioso. Nel forum troverai soluzioni per dei dubbi, ma non imparerai da zero a fare l'apicoltrice. Scusa la franchezza ... non ti abbattere, nessuno è nato esperto, tutti hanno imparato e fatto errori ...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Selena






Sesso: Sesso:Femmina
Età: 34
Registrato: 24/07/16 12:25
Messaggi: 37
Selena is offline 

Località: Torino/Stoccarda
Interessi: Api, Biografie e Film
Impiego: Grafica



italy
MessaggioInviato: Dom Mar 11, 2018 8:12 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

non c e molto da dedurre dalle mie parole. Sono una principiante al secondo corso fatto, e al 4 libro letto. Ho iniziato l'anno scorso con due nuclei e non mi sono mai occupata di cambio di regine. Ci sono mille metodi di cui conosco solo la teoria ma mi sono rivolta a voi del forum sperando di avere qualche consiglio pratico da chi ha gia esperienza. Mi chiedo come posso migliorare se la risposta alle mie lacune è "fatti un corso base". Credevo che lo scopo del forum fosse condividere le esperienze.
Grazie cmnq per la risposta
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Lectorium






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 21/03/15 20:03
Messaggi: 68
Lectorium is offline 

Località: Apennino ligure





italy
MessaggioInviato: Mar Mar 13, 2018 10:51 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Io ho una regina del 2015 ed è una bomba ancora adesso! Ogni realtà, come ogni regina, è a sé stante. Anche se in effetti è valida la regola secondo cui la regina andrebbe sostituita ogni due o tre anni. C'è anche chi la cambia ogni anno. Ci sono molte soluzioni al tuo problema, Io fossi in te mi rivolgerei a un allevatore di api regine e ne prenderei un paio da lui, Così hai la tranquillità di partire con una buona base genetica. Se hai bisogno chiedi pure.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
camp






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 45
Registrato: 06/11/14 12:24
Messaggi: 8
camp is offline 

Località: cuneo
Interessi: montagna, nuoto
Impiego: impiegato



italy
MessaggioInviato: Mer Mar 14, 2018 7:13 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Io le regine le sostituisco solitamente a luglio, dopo il castagno. Tolgo la regina vecchia, dopo 5 goorni inserisco una cella e dopo 21 giorni dall orfanizzazione faccio un gocciolato. In questo modo supplisco sia alla sostituzione regine che al trattamento estivo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Selena






Sesso: Sesso:Femmina
Età: 34
Registrato: 24/07/16 12:25
Messaggi: 37
Selena is offline 

Località: Torino/Stoccarda
Interessi: Api, Biografie e Film
Impiego: Grafica



italy
MessaggioInviato: Mer Mar 14, 2018 5:39 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie delle dritte!

Ho contattato l'apicolture con cui ho fatto il corso ed ora vedrò come procedere,

Vi tengo aggiornati!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
andreabs






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 37
Registrato: 30/05/12 14:28
Messaggi: 207
andreabs is offline 

Località: Brescia

Impiego: Impiegato
Sito web: https://unatazzaapois....


italy
MessaggioInviato: Gio Mar 15, 2018 11:45 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Io l'anno scorso le ho sostituite a Luglio, ma non hanno avuto molto tempo per fare una bel nucleo.
Credo che quest'anno anticiperò prima o dopo la fioritura dell'Acacia.
Ho tolto la regina e telai vuoti e ho lasciato nel nucleo api e covata. Hanno fatto loro.

Qui in estate non hanno molto da raccogliere per svilupparsi e arrivano all'autunno non così numerose.

A meno di nutrire a go-go. Cosa che non mi piace fare.

Ciao.

_________________
Andrea Z.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
camp






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 45
Registrato: 06/11/14 12:24
Messaggi: 8
camp is offline 

Località: cuneo
Interessi: montagna, nuoto
Impiego: impiegato



italy
MessaggioInviato: Ven Mar 16, 2018 6:26 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Fare nuclei e sostituire la regina a una famiglia sono cose differenti. Il blocco che si crea con l orfanizzazione è il medesimo che si crea ingabbiando la regina.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
andreabs






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 37
Registrato: 30/05/12 14:28
Messaggi: 207
andreabs is offline 

Località: Brescia

Impiego: Impiegato
Sito web: https://unatazzaapois....


italy
MessaggioInviato: Mer Mar 21, 2018 9:10 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

camp ha scritto:
Fare nuclei e sostituire la regina a una famiglia sono cose differenti. Il blocco che si crea con l orfanizzazione è il medesimo che si crea ingabbiando la regina.


Hai ragione, ma fare nuclei è anche un modo per sostituire le regine.

_________________
Andrea Z.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Xirix






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 30
Registrato: 29/04/10 13:57
Messaggi: 121
Xirix is offline 

Località: Varese

Impiego: studente



italy
MessaggioInviato: Mar Mar 27, 2018 10:56 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

meloinfiore ha scritto:
Hai corso il rischio che interrompesse la covata in periodo invernale con tutto ciò che ne conseguiva ...


Ciao, scusa non ho capito cosa intendi con questa frase..

Come è stato già detto comunque ogni situazione è a se.. se riesci a controllarle regolarmente (cercando di evitare le sciamature) anche una regina al quarto anno va bene visto che lo fai per hobby (ovviamente se la regina è ancora in condizione ottima, depone, le api non sono aggressive, non trovi celle reali ad ogni visita)
Comunque consiglio anche io un aiuto da parte di qualcuno, almeno per un anno, dove possa farti vedere i principali passaggi (preparazione primaverile, posa melari, trattamento ecc) Smile
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
il moltiplicatore






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 54
Registrato: 23/04/12 19:40
Messaggi: 1778
il moltiplicatore is offline 

Località: Diano Marina (IM)
Interessi: Piante da frutta sub-tropicali, api




italy
MessaggioInviato: Dom Apr 08, 2018 8:34 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Come faccio ad essere sicura che l'arnia non sciami se lascio le celle reali?
Togli la regina le api allevano più di una celletta, e 9 giorni dopo devi eliminarne tutte tranne 1.
Con la regina vecchia facci un nucleo, oggi abbiamo preso api per fare orfani
e quelle marcate blu non erano da meno di quelle giovani, poi ci toglia api o api e covata per evitare sciamatura


Ultima modifica di il moltiplicatore il Mar Apr 10, 2018 5:33 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
il moltiplicatore






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 54
Registrato: 23/04/12 19:40
Messaggi: 1778
il moltiplicatore is offline 

Località: Diano Marina (IM)
Interessi: Piante da frutta sub-tropicali, api




italy
MessaggioInviato: Dom Apr 08, 2018 8:41 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Questi sono gratis
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
meloinfiore






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 71
Registrato: 03/10/08 12:43
Messaggi: 319
meloinfiore is offline 

Località: Malè - Trento

Impiego: Pensionato (ex pubblico dipendente)



NULL
MessaggioInviato: Mar Apr 10, 2018 1:22 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Per Xirix: L'incremento produttivo, in termini generali, "imposto" agli animali in questi ultimi decenni ha avuto come conseguenza un accorciamento della vita attiva degli stessi e questo principio vale anche per le api. Le nuove tecniche di allevamento, le conseguenze della varroa e dei virus, i trattamenti più frequenti, il traslarvo e la creazione di nuclei con celle suppletive, i fuchi meno potenti, hanno accorciato (parlo nella norma) la potenzialità riproduttiva delle regine. Se la fine della ovodeposizione avviene durante la stagione estiva l'apicoltore è in grado di trovare soluzioni e/o rimedi prima che la famiglia sia compromessa, ma se tale problematica sorge durante il periodo invernale ci si accorge solo e solamente durante la prima visita primaverile, che qualche volta, come quest'anno, viene fatta dopo metà marzo, quando non resta altro che accorpare quel che resta della famiglia ad altra realtà.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Tecniche apistiche Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum


Indice del forum


apicoltura topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008