Indice del forum

apicoltura
Indice del forum

discussioni di apicoltura

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum


Simple Queen Rearing
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> International Beekeeping
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
ildottore






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 15/12/10 15:20
Messaggi: 272
ildottore is offline 

Località: appennini modenese





italy
MessaggioInviato: Mer Dic 07, 2011 2:55 pm    Oggetto:  Simple Queen Rearing
Descrizione: Uno metodo di un amico esperto
Rispondi citando

Simple Queen Rearing.

Objective: To rear better queens.

In order to achieve the target the mission needs to be broken into these steps.

1. Obtain suitable material
2. Move said material from comb to bees.
3. Have enough bees to “start” cells
4. Have enough hives to tend started cells
5. Have enough hives to provide enough material for mating nucs.

Clear enough? Thought not.. so let's take a further look.

Suitable material. This is a biggie, arguably the most difficult decision to make.

Have you got something special in your hives to breed from? If not do you know anyone who has?
Consider making a group. Also consider not using just the one source, but say three to get some variety.

Before we consider moving larvae I am going to urge you not to do the easy cop out which is using swarm cells. Breeding from swarmy hives perpetuates swarminess and that is exactly the opposite road to ours. If you consider you are in a side road and at a “T” junction you want to be going right not left. Right is heading towards supercedure.

So... if you can select colonies that are in their third year with no sign of swarming you have the ideal. Chances of that are slim right enough so if it is a two year old with no swarm history it's a start.

Moving the grubs. It is very tempting to try the shut in the queen and get her to lay up the cups idea in the little box, (Jenter type system) but in my experience she is nae so daft as to make your life easy, and will happily (and no doubt chuckling) hoppity skip past all the plugs. Rendering the system pretty useless. Sure it will work at times but I found it unreliable. And dear beekeeper we need reliability.

You can work with foundation for the bees to draw and the queen lay and then zig zag cut it and yes it works but... handling the cells becomes an issue and given with my method you will be handling them several times, possibly as many as 4 times then it is something to consider.

Which takes us to grafting. It is NOT difficult if you load the odds in your own favour.

First decision what tool to use. Try a fine brush or a Chinese grafting tool, I prefer the double cranked stainless tool but that is the most expensive option but try them all and find what works best for you. I prefer my steel tool as I can press it into the wax cup base to ease off the grub. Others will argue that the grubs slide off a brush better so it is a personal decision.

To ease the handling of my cells I make several items, please see pictures.

I make plywood strips with 18mm holes to take the “top hats” to which the cups are glued to with a drop of bees wax.

The cups should be made using 9mm diameter dowel. Wet the former, dip it in cool wax and theninto the water, back to the wax and repeat several times until you have a decent thickness, and then twist it off, if it crumples it was not thick enough. Cups can be made over winter.

The top hat is two thicknesses of dowel cut and glued together. I get the dowel from B&Q (o LEROY MERLIN!!!!). A 10mm piece of 22mm diameter is the base and 15mm x 18 mm diameter is the leg. Glue and pin both together and ensure they fit the 18mm hole in the rack. Wiggle the drill slightly

I offer the bees 24 or 36 grafts at a time so the brood frame which holds the racks is modified for that. Which is to say there are blocks on each side to support three racks in total.

The frame in the picture has aluminium slots for the racks to sit on made by B. Mobus. A simple little block with a notch recessed into it works just as well.

Bees. I go through my colonies and ensure I know the queens are. Best is if you are using a double brood box and she is either below the excluder or put there.

I lift out the brood frames, shake lightly to lose flying bees then spray with lightly perfumed water using a pressure spray. A hand plant sprayer will do the same job. As I am collecting from several colonies this is a simple way of avoiding fighting.

I want enough bees so that the five frame nuc that I use is over crowded, so I am not saying shake x frames I am saying get enough bees. As a rough guide you need at least five well populated frames worth of bees, at least. The nuc box should be kitted out with a frame feeder with light syrup in it, 1:1, a pollen comb next, then a gap, then a stores comb then a pollen comb. Leave this box of bees over night so by morning they are well fed and fully aware they are queenless.

Tip. Shake the bees in to the empty nuc box then add the feeder and combs when you are finished. Makes the shaking a great deal easier if you can have at least part of the comb in the nuc box whilst actually shaking the bees, and it is gentler too.

The acid test is this. When you lift the roof or the crown board of your nucleus box there should be a heavy beard of bees hanging from it, if not, well guess what: you didn't get enough bees...

Grafting.

Always pick the smallest larvae you can see, and you can change the odds in your favour by having a strong light, I use an anglepoise with a 100w bulb, and relax. If it is your first time dinna expect wonders. If you get one accepted it's more than you had yesterday aye?

You want a larvae from a cell that has a good blob of royal Jelly on the cell base. Not one that is sitting looking dry.

You want the smallest one you can see. Or smaller...lol, and certainly not older than 24 hours, yes yes you can use them but you want them to be fed as queens for as long as possible to ensure they are going to be quality queens.

I leave the grafts for 24 hours, and you can see waxing on the lip of the cups that are accepted, and they should be covered in bees. It is harder ironically to see on wax cups but very obvious on plastic ones.

If wanted you can leave that nuc starter box with a started cup to take through as their queen and you have gained a nuc, or split it in two at this point and have two nucs. Or you can offer them another batch of grafts, and if your first acceptance was poor it will be because your grafting was
imperfect and or the bees were slow to realise their job. A 2nd batch is often more successful.

If your results are poorer than you would wish first look at the weather. If it is cool and damp dinna expect wonders.

I once grafted every day for ten days getting pretty much nothing but certainly honing my skills... on the 11th day the weather changed and I got my best ever take, 32 from 36. Never underestimate the role the weather plays in our beekeeping.

Persevere, you are learning a new skill and the only way to get better is to practise. And if you wanted to you could pull a suitable frame and do just that, practise grafting and do it for several days doing say 12 a day and you will find the little tricks that make it easier, tilting the frame, turning it, looking for the clusters of suitably well fed larvae, and learning to spot the ones that are useable.

Now we have started cells what do we do with them?

I put them in to the top supers of strong colonies and let them finish them off. Once sealed I put them into “nursery cages” and again keep them in supers.

Tip. I have a brick on every colony and when I was raising a lot of cells I had painted bricks. Blue meant sealed cells in cages, red were unsealed, and green meant virgins in residence in cages.

You really do not want to lose track of what is what and have a super of virgins on the warpath. That is not good beekeeping....

And that is it really, when you have virgins or ripe cells you can think about using five frame nucs or mini nucs to get the virgins mated.

The most satisfaction I get from my beekeeping is seeing a colony with three or four supers of honey on it and know that is there because I had a tiny larvae on my grafting tool.

There are many methods of achieving the desired result, a well bred well mated queen. This is but one way, but... given the weather it works.

Good luck and have fun with it.

PH
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sirio






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 46
Registrato: 28/04/11 13:53
Messaggi: 3488
sirio is offline 

Località: alfianello BS
Interessi: oltre alle api la norcineria, la subaquea il buon cibo il buon bere e molto altro
Impiego: Apicoltore a tempo pieno



italy
MessaggioInviato: Mer Dic 07, 2011 4:07 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ringraziamo il doc per il metodo, qui di seguito la traduzione ottenuta con traduttore, magari il doc la può rendere un pò più comprensibile

Regina di allevamento semplice.

Obiettivo: posteriore meglio regine.

Al fine di raggiungere l'obiettivo della missione deve essere suddiviso in questi passaggi.

1. Ottenere materiale idoneo
2. Spostare detto materiale da pettine per le api.
3. Le api sono sufficienti per "iniziare" le cellule
4. Hanno orticaria sufficiente tendere le cellule iniziate
5. Hanno orticaria sufficiente per fornire abbastanza materiale per nucs accoppiamento.

Abbastanza chiaro? Il pensiero non .. quindi diamo uno sguardo ulteriore.

Materiale idoneo. Questo è un biggie, probabilmente la decisione più difficile da fare.

Hai qualcosa di speciale nella tua alveari al fine di razza da? Se non ti conosco nessuno che abbia?
Considerare la possibilità di un gruppo. Anche considerare che non utilizzano solo quella fonte, ma diciamo tre per ottenere una certa varietà.

Prima di considerare lo spostamento delle larve che sto per esortarvi a non fare il poliziotto fuori facile che utilizza cellule sciame. Allevamento da orticaria sciame perpetua swarminess e questo è esattamente la strada opposta alla nostra. Se si considera siete in una strada laterale e ad un incrocio a "T" si vuole andare a destra non a sinistra. A destra si sta dirigendo verso supercedure.

Quindi ... se è possibile selezionare le colonie che sono al terzo anno senza alcun segno di brulicante che avete l'ideale. Probabilità che sono sottili abbastanza bene quindi se si tratta di un due anni con nessuna storia sciame è un inizio.

Spostare le larve. E 'molto forte la tentazione di provare il chiuso la regina e farla mettere da parte l'idea tazze nella piccola scatola, (sistema di tipo JImmettere), ma nella mia esperienza lei è nae così stupido da rendere la vita facile, e sarà lieto di ( e senza dubbio ridacchiando) Hoppity saltare passato tutte le spine. Rendere il sistema abbastanza inutile. Sicuro che funzionerà a volte, ma ho trovato inaffidabile. E cari apicoltore abbiamo bisogno di affidabilità.

È possibile lavorare con fondamento per le api per disegnare e la regina laici e poi tagliarla a zig zag e sì funziona, ma ... manipolazione delle cellule diventa un problema e dato con il mio metodo sarà loro gestione più volte, possibilmente ben 4 volte, allora è una cosa da considerare.

Il che ci porta a innesto. Non è difficile se si caricano le probabilità a tuo favore.

Prima decisione di quali strumenti utilizzare. Provare con un pennello fine o uno strumento cinese innesto, io preferisco il doppio strumento a gomito in acciaio, ma che è l'opzione più costosa, ma provarli tutti e trovare quello che funziona meglio per voi. Io preferisco il mio strumento d'acciaio come posso premerlo nella base coppa cera per allentare la grub. Altri sostengono che le larve scivolare via il pennello migliore quindi è una decisione personale.

Per facilitare il trattamento dei miei cellule faccio più voci, vedere immagini.

Io faccio strisce di compensato con fori 18mm a prendere il "cilindri" a cui sono incollate le coppe a con una goccia di cera d'api.

Le coppe deve essere effettuata utilizzando tassello 9 millimetri di diametro. Bagnate il primo, tuffo in cera theninto fresco e l'acqua, di nuovo alla cera e ripetere più volte fino ad ottenere uno spessore decente, facendolo girare al largo, se accartoccia non era abbastanza spessa. Coppe può essere fatto durante l'inverno.

Il cappello a cilindro è di due spessori di taglio tassello e incollati tra loro. Ottengo il tassello da B & Q (o LEROY MERLIN !!!!). Un pezzo 10 mm di diametro 22mm è la base e 15 mm x 18 mm di diametro è la gamba. Colla e il pin e due insieme e far sì che adattano il foro di 18 millimetri nel rack. Muovere la punta leggermente

Offro le api 24 o 36 innesti in un momento in modo che il telaio covata che detiene i rack viene modificato per questo. Vale a dire che ci sono blocchi su ogni lato per supportare tre rastrelliere in totale.

Il telaio nella foto è dotato di slot in alluminio per i rack a sedere fatta da B. Möbus. Un semplice blocco po 'con una tacca incassato in esso funziona altrettanto bene.

Api. Vado con il mio colonie e garantire lo so sono le regine. È meglio se si utilizza un box doppio covata e lei è inferiore al Excluder o messo lì.

Alzo le cornici covata, scuotere leggermente a perdere le api volare poi spruzzare con acqua leggermente profumato con uno spruzzo di pressione. Un impianto di spruzzatore a mano farà lo stesso lavoro. Come sto raccogliendo da numerose colonie questo è un modo semplice per evitare combattimenti.

Voglio che le api a sufficienza in modo che i cinque nuc telaio che uso è troppo affollata, quindi non sto dicendo tremare x cornici che sto dicendo ottenere le api a sufficienza. Come guida approssimativa sono necessari almeno cinque fotogrammi ben popolata vale la pena di api, almeno. La scatola nuc dovrebbe essere equipaggiato con un alimentatore telaio con sciroppo di luce in esso, 1:1, un pettine polline successivo, quindi un gap, poi un pettine memorizza un pettine polline. Lasciare la casella di api durante la notte così la mattina sono ben nutriti e pienamente consapevoli che sono queenless.

Tip. Scuotere le api per la casella vuota nuc quindi aggiungere l'alimentatore e pettini quando hai finito. Rende lo scuotimento molto più facile se si può avere almeno una parte del pettine nella casella nuc mentre in realtà scuotere le api, ed è troppo dolce.

La prova del nove è questo. Quando si solleva il tetto o il consiglio della corona della vostra casella nucleo ci dovrebbe essere una folta barba di api appeso da esso, se no, indovinate un po 'così: non hai avuto le api a sufficienza ...

Innesto.

Sempre scegliere le più piccole larve si può vedere, ed è possibile cambiare le probabilità a tuo favore avendo una forte luce, Io uso un Anglepoise con una lampadina da 100w, e relax. Se è la prima volta che dinna aspetta meraviglie. Se si ottiene uno accettata è più di quello che aveva ieri eh?

Volete una larve da una cella che ha un blob buona pappa reale sulla base delle cellule. Non uno che è seduto cercando asciutto.

Si desidera che il più piccolo si può vedere. O più piccoli ... lol, e certamente non più di 24 ore, sì sì si possono usare ma si vuole che siano nutriti come regine il più a lungo possibile per assicurare che stanno per essere regine di qualità.

Lascio gli innesti per 24 ore, e si può vedere la ceretta sul labbro delle coppe che sono accettate, e dovrebbero essere coperti in api. E 'più difficile da vedere ironicamente sulle tazze di cera, ma molto evidenti su quelli di plastica.

Se volesse è possibile lasciare quella scatola nuc antipasto con una tazza ha iniziato a prendere attraverso la loro regina e si hanno guadagnato una nuc, o dividere in due, a questo punto e hanno due nucs. Oppure si può offrire loro un altro lotto di innesti, e se l'utente accetti primo era povero, sarà perché il trapianto è stato
o imperfetta e le api erano lenti a realizzare il loro lavoro. Un lotto 2 è spesso più successo.

Se i risultati sono più poveri di quanto si vorrebbe primo sguardo il tempo. Se è fresco e umido dinna si aspettano miracoli.

Una volta ho innestato ogni giorno per dieci giorni non ottenere niente più o meno ma sicuramente affinare le mie capacità ... il giorno 11 il tempo è cambiato e ho ottenuto il mio migliore di sempre prendere, 32 da 36. Mai sottovalutare il ruolo che il tempo gioca nella nostra apicoltura.

Perseverate, state imparando una nuova abilità e l'unico modo per migliorare è fare pratica. E se si volesse si potrebbe tirare una cornice adatta e fare proprio questo, la pratica innesto e farlo per diversi giorni facendo dire 12 al giorno e troverete i piccoli trucchi che rendono più facile, inclinando la cornice, trasformandola, in cerca di i cluster di ben nutriti adeguatamente larve, e imparare a posto quelli che sono utilizzabili.

Ora abbiamo iniziato le cellule che cosa facciamo con loro?

Li ho messi in cima alla melari delle colonie forti e lasciarli li finire. Una volta sigillato li ho messi in "gabbie vivaio" e ancora tenerli in melari.

Tip. Ho un mattone su ogni colonia e quando stavo sollevando un sacco di cellule avevo dipinto mattoni. Blu significava celle sigillate in gabbie, rosso sigillati, aperti e verde significava vergini in residenza in gabbia.

Davvero non si vuole perdere di vista ciò che è e ciò che hanno un super delle vergini sul sentiero di guerra. Questo non è l'apicoltura buona ....

E questo è davvero, quando si hanno vergini o cellule mature si può pensare di utilizzare cinque nucs frame o nucs mini per ottenere le vergini accoppiato.

Il più soddisfazione che ricevo da mia apicoltura è vedere una colonia con tre o quattro melari di miele su di esso e sanno che è lì perché ho avuto un piccolo larve sul mio strumento innesto.

Ci sono molti metodi per ottenere il risultato desiderato, una regina ben allevati bene accoppiati. Questo è solo un modo, ma ... dato il clima funziona.

Buona fortuna e buon divertimento con esso.

PH

_________________
Cristiano Lancini

P.S. per qualsiasi commento del mio diario 2013
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
davidesv

Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 39
Registrato: 02/04/08 11:51
Messaggi: 2154
davidesv is offline 
Media Voti Post: User is appraised 5.00 out of 5
Località: Liguria
Interessi: apicoltura




italy
MessaggioInviato: Mer Dic 07, 2011 8:24 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Sirio,

ti ringrazio per la traduzione, ma in questa sezione è corretto parlare in inglese. Caso mai se l'argomento è di interesse puoi chiedere al Dottore di scrivere in Tecniche Apistiche ,in lingua italiana.
Lo sai che Google translator non è il massimo per tradurre testi tecnici? vedi sotto

inglese:
Objective: To rear better queens.
Google translatore:
Obiettivo: posteriore meglio regine.

Traduzione corretta:
Obiettivo : allevare al meglio le regine

_________________
one spoon of honey a day keeps the doctor away
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email Skype
ildottore






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 15/12/10 15:20
Messaggi: 272
ildottore is offline 

Località: appennini modenese





italy
MessaggioInviato: Mer Dic 07, 2011 10:42 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Buonaserata tutti.

Domani sera, quando sono sull'aereo, faccio la traduzione.

Nota Bene - l'autore PH ("polyhive" = arnia in polistirolo) e' dalla Scozia - quindi le parole sono inglese ma il modo di dire e' un po' particolare!!!!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
sirio






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 46
Registrato: 28/04/11 13:53
Messaggi: 3488
sirio is offline 

Località: alfianello BS
Interessi: oltre alle api la norcineria, la subaquea il buon cibo il buon bere e molto altro
Impiego: Apicoltore a tempo pieno



italy
MessaggioInviato: Lun Dic 12, 2011 3:24 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Embarassed I'm relly sorry but my englisch is not verv well, I andesten sameting and not evriting, si può dire che lo mastico Laughing Very Happy con tutti i soldi che ho speso e che hanno speso i miei per farmi studiare ahahah malol applauso
che traduttore mi consigli?

_________________
Cristiano Lancini

P.S. per qualsiasi commento del mio diario 2013
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
ildottore






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 15/12/10 15:20
Messaggi: 272
ildottore is offline 

Località: appennini modenese





italy
MessaggioInviato: Mar Dic 13, 2011 12:22 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Spero che questo sia un po' piu chiaro!!!

(versione 2 - l'ordine degli favi nello nucleo era cambiato)

Allevamento di regine semplice.

Obiettivo: allevare le regine piu migliore.

Al fine di raggiungere l'obiettivo, la missione devessere suddiviso in questi passi:

1. Ottenere materiale idoneo
2. Spostare detto materiale dallo favo alle api.
3. Avere api sufficiente per "iniziare" le celle
4. Avere arnie sufficiente per tendere le celle iniziate
5. Avere arnie sufficiente per fornire abbastanza materiale per l’arnie di fecondazione.

Abbastanza chiaro? Ho pensato non! Quindi diamo un'occhiata ulteriore.

1. Materiale idoneo

Questo è una cosa grande; probabilmente la decisione più difficile da fare.

Hai qualcosa speciale nelle tue arnie per usare? Se non, ti conosco qualcuno che ne abbia?
Considerare la possibilità di iniziare un gruppo di allevatore. Anche considerare non utilizzare solo una fonte, ma per esempio, tre per ottenere un po’ di varietà.

Prima di consideriamo lo spostamento delle larve sto esortarvi a non fare la fuga facile che sia utilizzando delle celle sciame. Allevamento dalle famiglie sciamatoso perpetua la tendenza per sciamatura e questo è esattamente la strada opposta alla nostra. Se considera che siete in una strada laterale e ad un incrocio a "T" vuole andare a destra non a sinistra. A destra sta dirigendo verso sostituzione.

Quindi ... se è possibile selezionare le famiglie che sono in terzo anno senza segno di sciamatura avete l'ideale. Giusto che la probabilità di questa sara’ magrissima; quindi se e’ una di due anni senza storia di sciamatura sara’ un inizio.

2. Spostare le larve

E' molto forte la tentazione di provare chiudere dentro la regina e ne fare depositare nelle cupole nella piccola scatola (la sistema di tipo Jenter), ma nella mia esperienza Lei non è così stupido per rendere la tua vita facile, e sarà lieto (e senza dubbio ridacchiando) per salire e saltare oltre tutte le cupole. Rendendo la sistema abbastanza inutile. Sicuro che funzionerà a volte; ma l’ho trovato inaffidabile. E, caro apicoltore, abbiamo bisogno di affidabilità.

È possibile lavorare con la f.c. per le api costruire e la regina depositare e poi tagliarla in modo come “VVV” e sì, funziona, ma ... la manipolazione delle cellule diventa un problema e, dato che con il mio metodo ne farete più volte, possibilmente un ben 4 volte, quindi e’ una cosa per considerare.

Il che portaci allo innestamento. Non è difficile se caricano le probabilità a tuo favore.

La prima decisione e’ di quali strumenti utilizzare? Provare con un pennello fine o uno strumento d’innesto cinese. Io preferisco il strumento a doppio gomito in acciaio; ma questo e’ l'opzione più costosa. Ma prova tutti e trova quello che funziona meglio per voi. Preferisco il mio strumento d'acciaio perche posso premerlo nella base della cupola in cera per sfilarela larva. Altri affermano che le larve scivolano via piu migliore con il pennello; quindi è una decisione personale.

Per facilitare il trattamento dei miei celle faccio alcuni articoli.

Faccio strisce di compensato con fori di 18mm per prendere i “cappello a cilindro" a cui sono incollate le cupole con una goccia di cera.

Le cupole devessere effettuata utilizzando tassello di 9mm di diametro con la punta liscia e arrotondata. Bagnate la forma, tuffo in cera fresca e successivamente nel'acqua, di nuovo alla cera e ripetere più volte fino ad ottenere uno spessore adeguato, poi svitarla - se corruga non era abbastanza spessa. Le cupole può essere fatto durante l'inverno.

Il “cappello a cilindro” è di due spessori di tassello tagliato e incollato insieme. Trovo il tassello sulle scaffale dalla equipolente inglese di LEROY MERLIN. Un pezzo 10 mm di lungezza e di diametro 22mm è la base e uno di 15 mm x 18 mm di diametro è la gamba. Incolla e inchioda le due insieme e controllare che adattano il foro di 18 millimetri nelle strisce. Muovere la punta dello trapano leggermente.

Offro le api 24 o 36 innesti insieme alla volta; qundi il telaino porta stecche e modificata per questo. Ossia che ci sono blocchi su ogni lato per supportare tre scaffali in totale.

Il telaino è porta fessure in alluminio per gli scaffali sedere , ne sono fatto dallo Sig. Möbus Bernard tanti anni fa. Uno blocchetto semplice con una tacca incassato funziona altrettanto bene.

3. Le Api

Vado attraverso le mie famiglie e per garantire che lo so dove sono le regine. È meglio se utilizza le doppie casse di nido e Lei è inferiore della escludiregina o ne messo lì.

Alzo I telaini di covata, scuotere leggermente per perdere le api volante, poi spruzzo con acqua leggermente profumato con una spruzzitore di pressione. Una spruzzatore a mano per le fiore farà lo stesso lavoro. Perche’ sto raccogliendo da famiglie numerouse questo è un modo semplice per evitare combattimenti.

Voglio che le api sono sufficiente che il nucleo (in polistirolo, naturalmente!) di cinque telaini che uso è sovraffollato; quindi non sto dicendo scuotere X favi - sto dicendo ottenere le api in sufficienza. Come una guida approssimativa sono necessari almeno cinque favi ben popolata con api; almeno. La cassa di nucleo dovrebbessere equipaggiato con un alimentatore di telaino con sciroppo 1:1, uno favo di polline successivo, dopo uno spazio, poi un altro favo di polline e finalemente uno favo di scorte. Lascia la cassa di api per la notte in modo che la mattina prossima sono ben nutriti e ben consapevoli che sono perdutamente senza regina.

Uno suggerimento: Scuotere le api verso la cassa vuota di nucleo e aggiungere l'alimentatore e I favi quando hai finito. Rende lo scuotimento molto più facile se si può avere almeno una parte dello favo nella cassa mentre scuotere le api, ed è piu delicato.

Il banco da prova è questo. Quando solleva il tetto o il coprifavo della vostra cassa di nucleo dovrebbessere una barba pesante di api appeso da esso; se no, indovinate un po’: non hai ottenuto l’api sufficiente ...

4. L’innestamento.

Sempre scegliere le larve più piccole che può vedere, ed è possibile cambiare le probabilità a tuo favore avere una luce forte (uso un “Anglepoise” con una lampadina da 100w), e rilassarsi. Se è la sua prima volta non aspetta le meraviglie. Se ottiene solo uno accettata è uno di più di quello che aveva ieri, guisto?

Volete una larve da una cella che ha una goccia buona pappa reale sulla base delle cellule. Non uno che è seduto cercando asciutto.

Desidera una larva la più piccola che può vedere. Oppure più piccoli! Certamente non più di 24 ore; sì, sì, ne possono usare ma vuole le larve essere nutriti come regine per il più lungo come possibile per assicurare che stanno diventare regine di qualità.

Lascio gli innesti per 24 ore, e può vedere la ceretta sul labbro delle cupole che sono accettate, e dovrebbero essere coperti con api. Inronicamente, e’ più difficile da vedere sulle cupole in cera ma e’ molto evidenti su quelle in plastica.

Se volesse è possibile lasciare quella cassa di nucleo “iniziare” con una cupola iniziato per prendere attraverso come la loro regina e hai guadagnato uno nucleo, oppure a questo punto ne dividere in due e hai in mani due nucs. Oppure può offrire un altro lotto di innesti, e se l’accettazione prima era povero, era perché il tuo innestimento stato
imperfetta oppure le api erano tardi per realizzare il loro lavoro. Un lotto secondario è frequentemente più successo.

Se i risultati sono più poveri di quelli che vorrebbe, in primo sguardare il tempo. Se e’ fresco e umido non aspetta miracoli.

Una volta ho innestato ogni giorno per dieci giorni per non ottenere niente, più o meno, ma sicuramente affinare le mie capacità! il giorno 11 il tempo è cambiato e ho ottenuto il mio migliore di sempre (32 ex 36). Mai sottovalutare il ruolo che il tempo contribuita nella nostra apicoltura.

Perseverate, state imparando una nuova abilità e l'unico modo per migliorare è fare la pratica. E se volesse, potrebbe tirare uno favo adatta e fare proprio questo, la pratica innestare e farla per diversi giorni, facendo per esempio, 12 al giorno e troverete le piccole manovre furbi che la rendono più facile: inclinando il favo; tornandolo; cercando per i gruppi di larve adeguatamente ben nutriti; e imparare individuare quelle che sono utilizzabili.

Ora abbiamo iniziato le celle, con che cosa ne possiamo fare?

Le messo in cima degli melari delle famiglie forte e lasciarle li finire. Una volta sigillato li ho messi in "gabbie vivaio" e ancora tenerli in melari.

Avviso: Ho un mattone sullo tetto del ogni arnia e quando stavo sollevando un sacco di celle ho avuto mattoni depinto. Blu significava celle sigillate in gabbie, rosso celle aperto e verde significava vergine in residenza in gabbie.

Davvero non si vuole perdere di vista ciò che è e ciò che hanno un melario delle vergini sullo sentiero di guerra! Questo non è l'apicoltura buona ....

E questo è davvero, quando si hanno vergini o cellule mature si può pensare di utilizzare cinque nucs frame o nucs mini per ottenere le vergini accoppiato.

Il più soddisfazione che ricevo dalla mia apicoltura sia vedere una famiglia con tre o quattro melari pieno di miele e sapere che sia lì perché ho avuto un piccolo larva sullo mio strumento di innestare.

Ci sono molti metodi per ottenere il risultato desiderato - una regina ben allevati, ben accoppiati. Questo è ma solo un modo, ma ... dato la clima favorabile, funziona bene.

Buona fortuna e buon divertimento con questo lavoro.

PH (trasduzione in italiano – ildottore)


Ultima modifica di ildottore il Mer Dic 14, 2011 2:28 pm, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
ildottore






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 15/12/10 15:20
Messaggi: 272
ildottore is offline 

Località: appennini modenese





italy
MessaggioInviato: Mer Dic 14, 2011 9:54 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Per i due foti - mi dispiace ma non penso che uno URL functiona per qui che non sia inscrtitto in forum inglese. quindi ....

per favore inviami un email (drstitson@doctors.org.uk) per un foto della porta stecche e un dello strumento d'innesto consigliato per il lavoro.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Freda Vincenzo






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 45
Registrato: 13/02/17 15:24
Messaggi: 49
Freda Vincenzo is offline 







italy
MessaggioInviato: Sab Ago 26, 2017 9:50 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Interesting
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> International Beekeeping Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum


Indice del forum


apicoltura topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008