Indice del forum

apicoltura
Indice del forum

discussioni di apicoltura

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum


api su telaini con fogli cerei con cellette 4,9mm
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno

Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Sezione fotografica
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
apibio








Registrato: 16/01/10 14:17
Messaggi: 487
apibio is offline 

Località: Verona
Interessi: Apicoltura

Sito web: http://www.apibio.it


NULL
MessaggioInviato: Dom Feb 28, 2010 8:40 pm    Oggetto:  api su telaini con fogli cerei con cellette 4,9mm
Descrizione:
Rispondi citando

volevo mettere le foto delle mie api sui fogli cerei da 4,9mm scattate il 27/02/2010.

prima non diuscivano a costruire celle cosi piccole..... ora lavorano le cellette da 4,9mm senza problemi.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!



disastro%20%28950%20x%20713%29.jpg
 Descrizione:
prima fare il passaggio non riuscivano a lavorare la cera con cellette da 4,9
 Dimensione:  212.59 KB
 Visto:  11139 Volte

disastro%20%28950%20x%20713%29.jpg



storm 003 (950 x 713).jpg
 Descrizione:
dettaglgio di covata con cellette da 4,9mm
 Dimensione:  217.9 KB
 Visto:  11139 Volte

storm 003 (950 x 713).jpg



storm 015 rit2 (690 x 475).jpg
 Descrizione:
favo di covata su cellette da 4,9mm
arnia mai trattata dal 2009
 Dimensione:  148.36 KB
 Visto:  11222 Volte

storm 015 rit2 (690 x 475).jpg



storm 012 rit.jpg
 Descrizione:
regina ( del 2009 anche se gialla) su telaini con celle da 4,9mm
arnia mai trattata dal 2009
 Dimensione:  69.16 KB
 Visto:  11222 Volte

storm 012 rit.jpg




Ultima modifica di apibio il Mar Giu 08, 2010 7:03 pm, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
sapiens






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 54
Registrato: 08/04/08 21:09
Messaggi: 4301
sapiens is offline 







NULL
MessaggioInviato: Lun Mar 01, 2010 6:50 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Vediamo come se la cavano quest'anno!

Ciao

_________________
The bee revolution is terminated Sad.
.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
samstarlight






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 35
Registrato: 17/06/09 19:05
Messaggi: 762
samstarlight is offline 

Località: Brescia 100 slm





italy
MessaggioInviato: Mar Mar 16, 2010 12:24 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Mmm.. molto interessante apibio. I favi costituiti da cellette da 4,9 mm sono quelli che emulano quelli presenti in natura. I nostri sono da 5,6 se non sbaglio.
Teoricamente quelli da 5,6 mm consentono uno sviluppo maggiore in termini di dimensione dell'ape. Che vantaggi pensi di ottenere con quelli da 4,9?
E se posso chiedere, dove sei riuscito a recuperarli?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
theflightofthebumblebee






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 03/06/09 01:38
Messaggi: 1898
theflightofthebumblebee is offline 



Impiego: Imp. Agricolo
Sito web: http://xoomer.virgilio...


NULL
MessaggioInviato: Mar Mar 16, 2010 8:15 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Salve a tutti
Misuratele bene le "vostre" cellette
Ricordo che le nostre api, italiane, non fanno celle grandi come le carniche, ma più piccole, non proprio come le africane ma quasi, ripeto, se misurate i vostri favi vedrete che le cellette son più vicine al 4,9 di quanto pensiate.
Questo è avvalorato dallo studio riportato da Apìbio sul forum, che io ho tradotto, e che evidenzia la poca differenza tra celle di ape Italiana e ape africana, mentre sottolinea la maggiore grandezza delle celle di ape carnica.
La storia dice che ad un certo momento gli europei hanno adottato celle di 5,2 per creare api più grandi e più produttive, questo come intento commerciale, ma poi com'è andata a finire?
Quanto son grandi oggi le cellette circolanti in Italia?, e son tutte uguali?
Con questo non voglio sminuire alcun ragionamento, anzi, ma solo cercare di essere più sicuri dei favi che si hanno.
Ciao

_________________
Arnie Melari e Coprifavi Trasparenti - Bumblebee

Marco tfotb
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
apibio








Registrato: 16/01/10 14:17
Messaggi: 487
apibio is offline 

Località: Verona
Interessi: Apicoltura

Sito web: http://www.apibio.it


NULL
MessaggioInviato: Mer Mar 17, 2010 10:41 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao samstarlight.... per le tue domande guarda il mio sito,trovi tutte le risposte.
Sono un po un maniaco delle dimensioni delle cellette..... ho misurato alcuni fogli in commercio ed erano sui 5,3.....ma ora diverse cereriesi orientano sul 5,1mm per ridurre lo sviluppo della varroa...... alcuni come me in giro per il mondo, ma alcuni anche in italia stanno provando il 4,9mm come chiave contro la varroa evitando cosi qualsiasi trattamento.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
apibio








Registrato: 16/01/10 14:17
Messaggi: 487
apibio is offline 

Località: Verona
Interessi: Apicoltura

Sito web: http://www.apibio.it


NULL
MessaggioInviato: Mar Giu 08, 2010 7:22 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

6 giugno 2010

Ecco come stanno le api su fogli cerei con celle da 4,9mm e mai trattati......

la regina è del 2009 anche se gialla......... nonostante la gufata di sapiens sono ancora vive e sane!!!!

Scherzi a parte sono veramente soddisfatto!!!!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
sapiens






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 54
Registrato: 08/04/08 21:09
Messaggi: 4301
sapiens is offline 







NULL
MessaggioInviato: Mar Giu 08, 2010 8:22 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

nonostante la gufata di sapiens sono ancora vive e sane


Forza apibio! Mr. Green

_________________
The bee revolution is terminated Sad.
.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
apepigna






Sesso: Sesso:Maschio
Età: 47
Registrato: 16/06/09 18:57
Messaggi: 1801
apepigna is offline 

Località: udine
Interessi: falegnameria, fotografia, orto-frutticUltura, pallacanestro




NULL
MessaggioInviato: Mar Giu 08, 2010 10:03 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ciao apibio

hai foto da inserire?

_________________
gianluca
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
apibio








Registrato: 16/01/10 14:17
Messaggi: 487
apibio is offline 

Località: Verona
Interessi: Apicoltura

Sito web: http://www.apibio.it


NULL
MessaggioInviato: Mar Giu 08, 2010 11:35 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

ciao apepigna

si le ultime 3 foto le ho scattate il 6 giugno 2010 pochi giorni fa......

non riuscivo ad inserirle quindi ho dovuto togliere quelle "vecchie" fatte a febbraio e ho messo queste nuove che mi sembrano più belle!!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
raffo

Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 46
Registrato: 04/06/08 11:48
Messaggi: 3352
raffo is offline 

Località: Piacenza, apiario sull'appennino piacentino
Interessi: funghi-tartufi, ozio, apicoltura




NULL
MessaggioInviato: Mer Giu 09, 2010 9:46 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ciao apibio mi chiedevo una cosa, sul telaio in fondo a destra si mi sembra di vedere un bell'angolo di celle da fuco che non saranno certamente da 4,9 quindi.... la varroa li non va?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
theflightofthebumblebee






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 03/06/09 01:38
Messaggi: 1898
theflightofthebumblebee is offline 



Impiego: Imp. Agricolo
Sito web: http://xoomer.virgilio...


NULL
MessaggioInviato: Mer Giu 09, 2010 12:58 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

La predilezione per le celle da fuco da parte della Varroa potrebbe essere correlata alla loro dimensione, avrebbe anche un senso, o no?
_________________
Arnie Melari e Coprifavi Trasparenti - Bumblebee

Marco tfotb
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
raffo

Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 46
Registrato: 04/06/08 11:48
Messaggi: 3352
raffo is offline 

Località: Piacenza, apiario sull'appennino piacentino
Interessi: funghi-tartufi, ozio, apicoltura




NULL
MessaggioInviato: Mer Giu 09, 2010 1:05 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

certo! unito al fatto che i fuchi ci mettono più tempo a nascere e quindi la varroa ha più tempo per riprodursi.
Io mi chiedevo come si comportava apibio con le celle da fuco che a probabilmente vanificano lo sforzo di avere celle da operaia a 4,9
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
theflightofthebumblebee






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 03/06/09 01:38
Messaggi: 1898
theflightofthebumblebee is offline 



Impiego: Imp. Agricolo
Sito web: http://xoomer.virgilio...


NULL
MessaggioInviato: Mer Giu 09, 2010 1:30 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Eeeehhh, Apìbio è convinto di cose che ancora sono difficili da dimostrare, tu raffo ad esempio hai mai misurato, con un calibro, le cellette delle tue api?
Sei sicuro che non siano 4,9 o 5 mm e che siano 5,2 come dice Apìbio??
E le celle di favi di alcuni anni quanto sono? Come certamente saprai diminuiscono con il tempo, anno per anno, e di quanto?
Io apprezzo Apìbio per lo sforzo fatto per tentare nuove strade, però poi per dimostrare le teorie ci vogliono tempo e risultati!!
Comunque viva Apìbio e la sperimentazione!!!
Chissà che a forza di sperimentare metodi non invasivi si riesca ad ottenere risultati!!
Ciao

_________________
Arnie Melari e Coprifavi Trasparenti - Bumblebee

Marco tfotb
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
raffo

Admin




Sesso: Sesso:Maschio
Età: 46
Registrato: 04/06/08 11:48
Messaggi: 3352
raffo is offline 

Località: Piacenza, apiario sull'appennino piacentino
Interessi: funghi-tartufi, ozio, apicoltura




NULL
MessaggioInviato: Mer Giu 09, 2010 1:38 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

No non ho misurato con un calibro ma io e apibio all'apimel abbiamo chiesto al mio fornitore di cera e ci ha risposto 5,1.
mentre sulla riduzione del lume della celletta per le esuvei ne parlavo in un altro post sulla teoria del 4,9
Chiedevo questa cosa delle cellette da maschio perchè se apibio le asportasse
il tutto si ridurrebbe ad un metodo campero unito (forse) al fatto che le cellette piccole spingano ancora di più le varroe in quelle da maschio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
theflightofthebumblebee






Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 03/06/09 01:38
Messaggi: 1898
theflightofthebumblebee is offline 



Impiego: Imp. Agricolo
Sito web: http://xoomer.virgilio...


NULL
MessaggioInviato: Mer Giu 09, 2010 3:09 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ma io non parlo di fogli intatti, parlo di misure di celle già costruite!
Io le ho misurate e molte son più vicine al 4,9 che al 5,2 e non sono tutte uguali.
(Mi pare ci fossero anche studi di alcuni esperti che evidenziavano queste misure)
L'intenzione di introdurre celle più grandi, sembra che fù per l'appunto una intenzione poi non adottata da tutti, pare, e sottolineo pare, che in giro ci siano fogli di misure differenti!

A me il discorso interessa molto perche come saprai non faccio trattamenti e se fosse possibile vorrei prevenire il problema varroa, già adotto lo spazio mussi nonostante molti lo considerino ininfluente e se avessi le celle di 5,1 o 5,2 proverei anche con quelle di 4,9 , ma come ti ripeto le mie api costruiscono già celle in maggioranza di 4,9 - 5 mentre i fogli acquistati in diverse aziende vanno da 5 a 5,1 e mai, per ora di 5,2!

Quelle di fuco che ho misurato io vanno da 5,3 a 5,5, ma non ho fatto un campionamento molto approfondito!!(ma lo faro)

Io chiederei e chiedo ad Apìbio se fà il controllo caduta nel vassoio e se lo fa cosa gli risulta?

Ho un amico che ha le api e le "tiene", vicino a casa, in un modo particolare, cioè hà le "casse" di tipo vecchio vecchio come quelle che usavano in Sardegna, bisogna tagliare i favi per prendere il miele, eran di suo nonno, e morto lui ed il padre sono anni che lui non le tocca, ha una paura bestiale delle api, non fa miele e non fa niente, di 8 "casse" e 2 tronchi solo due(casse) sono vuote le altre sciamano ma non si svuotano, tutto il discorso è da "certificare" ma così sembrerebbe essere.
Come si spiegherebbe se fosse lproprio così?
Presto andro a fare un controllo capillare con tuta e maschera, sono molto curioso!!
Ciao

_________________
Arnie Melari e Coprifavi Trasparenti - Bumblebee

Marco tfotb
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> Sezione fotografica Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Puoi scaricare files da questo forum


Indice del forum


apicoltura topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008